Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeCUCINAOGGI IN CUCINA – La ricetta proposta da lecceoggi

OGGI IN CUCINA – La ricetta proposta da lecceoggi

OGGI IN CUCINA – La ricetta proposta da lecceoggi

SPIEDINI DI POLLO AL CRURRY

Ingredienti per quattro persone:

Petto di pollo 800 gr, farina “00” 200 gr, arachidi sgusciate 100 gr, curry in polvere 4 cucchiai, uova 4, latte 400 ml, prezzemolo coriandolo, olio per frittura e sale q.b.

Preparazione:

Inizia tagliando le fettine di petto di pollo a striscioline larghe circa 2-3 centimetri, poi infila ogni strisciolina su uno stecco di legno, se vuoi piegandola a fisarmonica in modo che, una volta cotte, risultino anche più belle da vedere.

Tieni da parte la carne e occupati della pastella: separa i tuorli dagli albumi delle uova, poi monta gli albumi con le fruste elettriche e tienili un attimo da parte.

In un mixer dotato di lame in metallo metti la farina 00, le arachidi sgusciate e pelate, i cucchiai colmi di curry in polvere, i tuorli, il latte, il5 g di prezzemolo o coriandolo fresco tritato e un generoso pizzico di sale, quindi azionandolo a scatti frulla il tutto in modo da ottenere un composto omogeneo e privo di grumi.

Versa questo composto nella ciotola assieme agli albumi e mescola bene il tutto con una spatola, per amalgamare gli ingredienti. La pastella al curry è pronta.

Fai scaldare abbondante olio di semi in una padella capiente e non appena l’olio avrà raggiunto una temperatura di 175-180 °C immergi uno spiedino alla volta nella pastella, quindi metti a friggere due o tre spiedini di pollo per volta nell’olio caldo, in modo da non farlo raffreddare troppo.

Man mano che gli spiedini di pollo al curry saranno cotti e dorati, prelevali e mettili a scolare su fogli di carta assorbente e procedi in questo modo con tutti gli spiedini.

Una volta cotti, sala leggermente i tuoi spiedini di pollo al curry e servili in tavola, se vuoi con una buona salsa allo yogurt

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment