Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeCUCINAOGGI IN CUCINA – La ricetta proposta da lecceoggi

OGGI IN CUCINA – La ricetta proposta da lecceoggi

OGGI IN CUCINA – La ricetta proposta da lecceoggi

VERMICELLI IN BRODO

Ingredienti per quattro persone:

Farina “00” 300 gr, uova 3, noce moscata un pizzico generoso, brodo di carne 1,2 lt, prezzemolo, parmigiano e sale q.b.

Preparazione:

Inizia preparando la pasta fresca all’uovo: per cominciare setaccia la farina e disponila a fontana sul piano di lavoro (di legno), poi forma un incavo al centro nel quale rompere, una per volta, le tre uova a temperatura ambiente, quindi aggiungi un generoso pizzico di sale e uno di noce moscata grattugiata.

Cominciando dal centro, mescola delicatamente le uova con una forchetta, prendendo via via la farina dai bordi. Incorpora poi con le mani la farina partendo dall’esterno e portandola verso l’interno, quindi impasta il tutto vigorosamente per almeno 10 minuti (nel caso l’impasto dovesse risultare leggermente duro, puoi aggiungere uno o due cucchiai di acqua tiepida). Mentre impasti, sbatti di tanto in tanto il panetto sul piano di lavoro: questo lo renderà più elastico.

Avvolgi la pasta ottenuta nella pellicola trasparente e lasciala riposare per circa 30 minuti in un luogo fresco e asciutto. Dopo il riposo la pasta sarà più morbida ed elastica.

Per formare i vermicelli, preleva poco impasto alla volta (diciamo le dimensioni di una nocciola) e lavorandolo con i palmi delle mani sul piano di legno leggermente infarinato, forma dei vermicelli lunghi e sottili, poi man mano mettili su di un vassoio, infarinandoli leggermente in modo che non si attacchino fra di loro.

Quando saranno tutti pronti, coprili con un canovaccio asciutto e tienili in frigo fino al momento di cuocerli.

Nel frattempo metti a scaldare 1,2 litri di brodo di carne e porta a bollore una pentola colma di acqua leggermente salata. Non appena l’acqua inizierà a bollire, metti a cuocere i tuoi vermicelli, lasciandoli bollire per 3-4 minuti, dopodiché scolali con delicatezza e servili nei piatti fondi ricoprendoli di brodo caldo.

Servi i vermicelli in brodo con un pochino di prezzemolo fresco tritato e una spolverata di grana padano grattugiato.

 

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment