Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeEventi e SpettacoliOMAGGIO A “PIAZZOLLA 100”  RECITAL PIANISTICO DI VALERIA VETRUCCIO

OMAGGIO A “PIAZZOLLA 100”  RECITAL PIANISTICO DI VALERIA VETRUCCIO

OMAGGIO A “PIAZZOLLA 100”  RECITAL PIANISTICO DI VALERIA VETRUCCIO

Oggi mercoledì 30 giugno, ore 21.00  Chiostro dei Teatini – LECCE

È il terzo appuntamento della rassegna “Dal minuetto di Beethoven e Mia Martini al tango di Piazzolla”, curata da FESTINAMENTE con il sostegno della Regione Puglia nel Programma Straordinario 2020 in materia di Cultura e Spettacolo

Cento anni fa nasceva Astor Piazzolla, una delle personalità artistiche più ricche e affascinanti del secolo scorso. Ha reiventato il tango, emblema della sua terra, componendo motivi immortali come “Libertango” e “Adios Nonino”. Era nato in Argentina, ma le sue origini sono pugliesi, di Trani in particolare. E l’anniversario del genio della musica sarà celebrato dall’Associazione Festinamente con il concerto che si terrà mercoledì 30 giugno alle 21 presso il Chiostro dei Teatini a Lecce all’interno della rassegna estiva del Comune di Lecce.

Protagonista sarà Valeria Vetruccio, la pianista salentina da anni presenza di spicco sulla ribalta internazionale. “Piazzolla 100” è il titolo del concerto che vedrà l’esecuzione di alcuni suoi celebri tanghi e anche di alcuni brani dello spagnolo Enrique Granados e Alberto Ginastera, l’altro grande compositore argentino che è stato maestro di Piazzolla, introducendolo in quel mondo classico che Astor ha poi percorso con tanta passione.

Ingresso: €15 intero, € 10 ridotto studenti. Prevendita: Castello Carlo V, tel. 0832.246517; Youm, Piazza Mazzini 71, tel. 0832.241574; Principe, Via V. Emanuele 7, 0832.302050; Balletto del Sud, Via Biasco 10, tel. 0832.453556; Libreria Palmieri, Via Trinchese 62, tel. 0832.314144; Oui, via Zanardelli 103, tel. 3409745574; “L’edicola di Mimmo”, Via del Mare 18, tel. 0832.318330/338.1956037. Parte dell’incasso sarà devoluto a Triacorda.

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment