Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeOROSCOPO DELLA SETTIMANAOROSCOPO DELLA SETTIMANA

OROSCOPO DELLA SETTIMANA

OROSCOPO DELLA SETTIMANA

Dal 2 all’8 Novembre 2020

ARIETE (21 marzo – 20 aprile)

Settimana dialettica e molto interessante. Ad esclusione di giovedì e venerdì di luna storta, per via dei soliti tre giannizzeri (Giove-Saturno-Plutone), che sul lavoro vi mettono il cappio al collo, nella parte iniziale e nel weekend siete e sarete al centro della scena con la vostra grinta, la determinazione, la vitalità che non si ferma, nemmeno col coprifuoco e lo spauracchio del lockdown. Così come non si ferma la vostra comunicativa e se non si può, e non si deve, fare di persona, non perché lo dica il governo ma perché lo dice la vostra testa, la portate avanti online, sui social, al telefono. Anche degli svaghi si può godere comunque: basta sapersi adattare, lo dice anche Darwin… è sull’adattamento che si fonda l’evoluzione della specie. Protagonista della settimana l’amore, garantito dal rapporto dialettico tra Marte, erotico e caliente nel vostro segno, e Venere con Mercurio all’opposizione. Insomma, in coppia si parla parecchio, ma soprattutto si fa… Se casualmente pensate a un bimbo attenti a come parlate: la cicogna con un radar vi ascolta e arriva celermente. Se i figli ci sono già dedicate loro più tempo, anche tra giochi movimentati e rumorosi che vi varranno le rimostranze della vicino del piano di sotto, noto rompiscatole. Spese sopra le righe, ma senza intaccare il gruzzoletto dei risparmi, al sicuro dalle vostre mani bucate.

 

TORO (21 aprile – 20 maggio)

Giorni davvero buoni per voi giovedì e venerdì, decisamente malmostoso, per non dire ostile, invece il weekend con la Bianca Signora passata dal sestile alla quadratura. Certo, anche voi sarete nervosi, e non solo perché Urano vi transita nel segno: la situazione attuale vi mette in ambasce, doppiamente rispetto al resto della popolazione, perché siete già ansiosi per natura e attaccati alle vostre sicurezze, che ultimamente vacillano, scosse da un’imprevista tramontana… In realtà imprevista è un parolone, avreste dovuto prevederla voi e tutti coloro che stanno al di sopra e dovrebbero reggere il timone della barca: ma dove sono andate a finire la lungimiranza e la prudenza tipiche del vostro segno quando ballavate come scalmanati abbarbicati a un fascinoso sconosciuto? Inutile piangere sul latte versato, ma ora procurate di non sprecarne altro tuffandovi sul lavoro come consigliano Venere e Mercurio in sesta Casa. Se la vostra professione implica creatività siete in una botte di ferro, anzi d’oro, se prevede il contatto col pubblico portatelo avanti con attenzione ma sempre con simpatia: sdrammatizzando le paure altrui vincerete anche le vostre! Evitate i viaggi se non necessari per lavoro o ragioni superiori, tuttavia, se vi toccano, state tranquilli: non vi accadrà nulla di spiacevole, anzi, concluderete buoni affari e porterete a termine tutti i vostri compiti con disinvoltura ed eleganza. Alta la tensione ma al ribasso la vitalità, ecco perché nel fine settimana preferirete restarvene a casa, dedicandovi alla cucina o ad apportare migliorie al vostro piccolo castello. Focus sulla famiglia e sul rapporto a due, se in coppia un chiarimento si rende necessario affrontatelo subito davanti a una tazza di tè. Intramontabili gli ideali e le amicizie, non ci riuscirà questo virus carogna a cambiarvi la testa e la vita.

 

GEMELLI (21 maggio – 21 giugno)

Buon inizio di settimana, anzi splendido in controtendenza con il trend mondiale. La Luna nel segno, in trigono a Venere e Mercurio, vi dà slancio e ottimismo. Farete così vostra la massima “la bellezza salverà il mondo”, a cui aggiungereste volentieri anche la parola “amore”. Sì: amore per i vostri cari e per voi stessi, per la gente, per la vita. Ma questo amore significa anche rispetto, perciò se anche le regole vi vanno strette e non le condividete appieno, considerandole limitazioni alla vostra libertà, fate comunque buon viso, cercando di apprendere comunque il meglio che la vita vi può offrire. Tutto, anche le cose più brutte, possono avere un risvolto positivo: questa “frana” per esempio rinsalda i legami affettivi e alimenta la creatività, se non potete emergere nell’attività lavorativa consueta, troverete alternative interessanti che magari vi piaceranno anche di più. Figli e partner sempre in cima ai vostri pensieri, il coprifuoco vi fa trascorrere più tempo con loro e magari solo ora vi accorgete davvero di quanto vi sono cari. Con Nettuno allo zenit che vi annacqua la mente non sempre ci siete con la testa, ma ora sì! Amici rampanti, combattivi su vari fronti, se condividete pienamente i loro ideali, ma solo in questo caso, unitevi a loro, altrimenti… continuate ad essere cani sciolti. Pieno d’iniziative il weekend, spendaccione invece il venerdì: se il centro commerciale è chiuso di sabato, voi prevenite il problema facendo il pieno in anticipo.

 

CANCRO (22 giugno – 22 luglio)

La Luna nel vostro segno ci approda tra giovedì e venerdì, scontrandosi subito con i tre giannizzeri in Capricorno, tra cui il più simpatico è senz’altro Giove che vi accarezza e vi dà ragione, mentre l’algido Saturno frena ogni vostra iniziativa rimbeccandovi aspramente. A dargli manforte anche Venere e Mercurio passati in quadratura, per non parlare di Marte allo zenit, sempre più nervoso da quando il lavoro ricomincia a far preoccupare e il virus obbliga molti a modificare orari e modalità professionali… proprio ora che vi stavate riprendendo: un vero disastro! Coraggio, “dopo le nubi, il sole” sentenziavano gli antichi latini, e dopo ogni tempesta il grande fratello blu, il mare che tanto amate, si calma. Non resta che attuare una strategia di resistenza, senza puntare a traguardi impossibili. Imitate la lumaca, portafortuna del vostro segno, ritraendovi nel guscio e facendo di necessità virtù intraprenderete nuove strade, lanciando la vostra creatività in direzioni ancora inesplorate. Cucina e fai da te riempitivi del weekend, magari vi piacerebbe fare un giro di shopping, ma vale anche la pena riflettere sul fatto che l’avere non deve mai sopravvalutare l’essere, pensate piuttosto alle vostre relazioni che potrebbero migliorare (e di molto) e ai vostri numerosi talenti ancora da scoprire e coltivare. Pupi adorabili, giocando con loro tornerete bambini, riscoprendo la vostra infanzia incantata, parola del Sole e di Nettuno in trigono: la fantasia diverrà il vostro tappeto volante, le amicizie il parafulmine contro la noia.

 

LEONE (23 luglio – 22 agosto)

Inizio smart anche per questa settimana difficile, con una caduta emotiva solo tra giovedì e venerdì. Poi di nuovo su da sabato con la Luna caliente nel segno, buon’amica di Marte, sportivo in trigono, e di Venere e Mercurio, colti e raffinati in sestile. Certo, per voi abituati a un lavoro importante, a viaggi frequenti e a tanti piccolo e grandi piaceri, le limitazioni di orario e percorso, saranno un vero colpaccio, il classico fulmine a ciel sereno… ma siete davvero sicuri che fosse sereno? Grosse nuvole si addensavano già all’orizzonte e molto si è detto sull’argomento, perciò se da testardi non avete voluto ascoltare… ora non lamentatevi a cercate delle alternative. La lettura per esempio, l’arte, la famiglia tutta da riscoprire. Il vostro lavoro non vi abbandonerà e questa è già una bella sicurezza, casomai vi toccherà cambiare orari e modalità, tragico per un segno inossidabile e tutto d’un pezzo. Ma una volta iniziato il cambiamento scoprirete che vi si conforma a pennello… parola di Urano allo zenit! Tanti amici con cui comunicare, certo, l’incontro ravvicinato è senz’altro più gradevole, ma decisamente non raccomandabile… soprattutto ora. In ogni caso con la mascherina in tono con l’abito siete ancora più interessanti… primo perché vi nasconde le rughe, secondo perché vi dà un’aria misteriosa: dovreste adottarla anche a pandemia finita!

 

VERGINE (23 agosto – 22 settembre)

Tre giornate a muso lungo, naturale con la Luna allo zenit in quadratura a Nettuno. Ma non lo darete a vedere, perché avete self-control da vendere, anzi in pubblico sarete tranquilli e rassicuranti come sempre. Ma per tirar fuori il vostro lato migliore, quello più convincente, dovrete attendere giovedì, quando finalmente la Bianca Signora, cambiando di segno tornerà a sorridervi e a giocare piacevolmente con voi, coinvolgendo anche Urano, il Sole, Plutone e Giove, tutti grandi amici vostri e della vostra serenità. Un filo della solita possessività nei sentimenti: quando ci si sente minacciati da un pericolo esterno si rivalutano la casa, la famiglia, le relazioni sentimentali. Draconiani però con i vostri figli e guai se non rispettano le regole: vi sentiranno urlare come mai avete fatto in vita vostra! Preoccupati per un viaggetto di lavoro che invece si risolverà alla grande e senza pericolo alcuno, né per voi, né per lo staff: naturale, le cose gestite con intelligenza vanno sempre a finire bene… È il sale in zucca a mancare, troppo spesso, ma voi che ne avete parecchio siete i primi ad affermarlo. Adesione entusiastica a cultura e lettura, tra gli svaghi preferite i più morigerati, primo fra tutti gli scacchi, che insegna a ragionare, ma per amore dei vostri pupi cedete anche ai giochi elettronici, caldeggiati dal trigono di Urano. Contrariamente al vostro carattere sparagnino, travolti dalle ansie del momento, fate spesona e vi portate perfino avanti sui regali di Natale… ecco la ragione segreta dei vostri acquisti voluttuari: non sono per voi ma per coloro che amate! Giù di tono domenica con la Luna malmostosa in dodicesima Casa, se qualcosa non va per il verso giusto non dite nulla e incassate, ma prima o poi, quando meno ce lo si aspetta, tirerete fuori tutto il vostro spirito critico con bordate micidiali che lasciano il segno anche senza che alziate la voce di mezzo tono.

 

BILANCIA (23 settembre – 23 ottobre)

Il regalino di compleanno le stelle ve lo fanno con un certo ritardo, portando nel vostro segno il vostro astro guida Venere a braccetto con Nettuno, e questa settimana avrete ancora il piacere di godere appieno i loro doni. Tutto bene per quanto riguarda l’essere: vi piacete e nonostante tutto quanto sta accadendo vi sentite sereni e protetti da un destino benevolo e se, come solerti formichine, avete buona scorta di denaro, risparmiando quanto possibile, ora guardate al futuro con una certa tranquillità. Non così naturalmente sul fronte della salute, quando le tegole possono cascare in testa senza preavviso. Ma anche qui con una buona prevenzione, uno stile di vita sobrio e a piena aderenza alle regole, inevitabile nel segno più egalitario dello zodiaco, sentite che ve la caverete. Peccato, certo, non poter ballare, né dare le feste che tanto amate, ma vorrà dire che ripiegherete sulla sicurezza di casa vostra, apportando migliorie o rintanandovi a leggere e riflettere. Il passato ha molto da insegnare, dalle parole dei filosofi, ai ricordi di persone che hanno attraversato la vostra vita e, anche se ora non ne fanno più parte, vi hanno lasciato una traccia indelebile che vale la pena di analizzare. Repentina domenica la voglia di viaggio e socialità, una scappata in montagna ve la potete anche concedere, sempre che le ordinanze non rovinino i vostri piani. Qualche amico in ogni caso ci sarà, alla giusta distanza nello spazio comunque, ma non nel cuore! Giornate felici praticamente tutte, con qualche dubbio solo su giovedì e venerdì, quando la Bianca Signora, dopo avervi regalato un trigono in attesa di abbracciarvi con un sestile, se ne rimarrà per due giorni in quadratura senza degnarvi di un’occhiata. Malucci e malanni tipici dell’autunno, in prima linea la lombaggine, seguita dall’emicrania.

 

SCORPIONE (24 ottobre – 21 novembre)

Buon compleanno con il Sole nel segno, buon amico tra giovedì e venerdì della Luna cancerina e di Nettuno, garanti di dolci evasioni sul piano dell’arte e del sogno. Ne avrete bisogno con Venere e Mercurio malmostosi abbioccati in dodicesima Casa, dove non alzano un dito per rallegrarvi. In compenso Giove e Saturno vi parlano di filosofia e saggezza, ma anche di conti, diffidandovi dal fare il passo più lungo della gamba. Malumore domenica per un’emergenza lavorativa che vi fa saltar giù dal letto ad ore antelucane per correre a salvare il salvabile. Sempre in prima linea contro tutto e tutti, anche se gli altri non capiscono le vostre motivazioni andate avanti testardamente per la vostra strada. “Poche parole ma fatti” continua a essere il vostro motto, chiacchierare non vi interessa, non patite la stretta alla movida e preferite leggere, riflettere o creare. E l’amore? Senza infamia e senza lode, se col partner vi siete beccati vi date del lungo a vicenda, evitando ogni forma di comunicazione per non sbottare in una lite. Occhio ai capitomboli: attualmente il pronto soccorso non è certo un luogo da frequentare!

 

SAGITTARIO (22 novembre – 21 dicembre)

La settimana inizia tra piccole complicazioni, malintesi, disguidi. Nulla di grave però, specie se paragonato a quanto sta accadendo ad altri, dunque non vi potete lamentare e infatti non vi sognate nemmeno di farlo! Ottimismo, vitalità, grinta le frecce nella faretra che sapete sempre utilizzare ad hoc, vivendo con passione e qualsiasi cosa vi accada, qualsiasi opportunità, qualsiasi incontro. Il meglio nel weekend con la Luna, opposta tra lunedì e mercoledì, ma in trigono tra sabato e domenica, anch’essa in segno di Fuoco, dunque esuberante come voi. Piccoli guai in casa ma nulla di cui preoccuparsi, contrarieranno però il partner che comincerà a brontolare dandovi del tira tardi: “se aveste provveduto prima!”. Benone le amicizie, qualcuna pronta a diventare amore, e ora che ci avete pensato bene, se il cuore è libero e la voglia di coppia c’è, perché no? Sesso e sentimento inizialmente in contrasto, poi trovata la chiave magica procederanno a braccetto in perfetta sintonia. Tirata d’orecchie invece ai figli che fanno di testa loro e, anche se per convinzione siete sempre stati fautori della libertà, ora tirate il freno: non è momento di correre rischi, nemmeno per un ottimista del vostro calibro. Questo ragionamento si estende anche alle questioni finanziarie: se di recente avete speso parecchio ora si tira la cinghia, soprattutto se il posto di lavoro non appare più sicuro come prima e in azienda circolano già voci allarmanti.

 

CAPRICORNO (22 dicembre – 20 gennaio)

Dalla Luna non aspettatevi nulla di interessante, piuttosto tra giovedì e venerdì una fastidiosa opposizione. Complicazioni anche da Marte, Venere e Mercurio tutti quanti in quadratura. Forte dunque l’ambizione a riuscire a mettere in pista qualcosa di bello e di nuovo, ma le condizioni esterne, familiari, sociali, sanitarie, tra coprifuoco e zone rosse, vi impediranno di muovervi come vorreste e conseguire il meritato successo. Nulla da ridire sul vostro comportamento, irascibile solo in famiglia, dove effettivamente qualcuno vi fa uscire dai gangheri, sfidando persino il vostro proverbiale self-control. A darvi manforte l’ottimismo di Giove, insolito per il segno più pessimista dello zodiaco, ma finché dura e lo avrete come inquilino del segno, fatene tesoro, mettendo in gioco la vostra parte migliore, quella più creativa e disinvolta, finora nascosta dietro una corazza di razionalità e rigore, fino ai limiti del perbenismo. Stop alla cravatta grigia con pallini in tinta: scegliete colori più allegri e anche sulla mascherina adottate fogge più disinvolte… sarà una pennellata di arcobaleno nel grigiore novembrino. Mettete in luce il vostro insospettato lato creativo e un’adattabilità sulla quale non avreste scommesso un centesimo, ricordate cosa dice la medicina cinese: esercitando le articolazioni perché si mantengano flessibili contro i danni dell’invecchiamento, anche la mente tien dietro. E allora fatele fare ginnastica con buone letture e rebus a gogò! Novità sul lavoro da prendere con le pinze: portate avanti i vostri credo ma fatelo con gentilezza senza spintonare né urtare nessuno. Stomaco delicato, anche colonna e fegato reclamano sorveglianza.

 

ACQUARIO (21 gennaio – 19 febbraio)

“Sciambola” con tre giornate di Luna d’Aria in trigono a voi e ai vostri amici Mercurio e Venere in Bilancia: una meraviglia, soprattutto in questo momento di nebbia e inquinamento alle stelle… voi invece vi sentite in cima al Cervino, tra ideali altissimi e una vitalità sbalorditiva. Attenti a non sprecarla, Marte rampante in sestile con voi è molto generoso, ma non dimenticate che con tre astri rigorosi in dodicesima Casa, tra cui Plutone e Saturno travestiti da carabinieri, non è il caso di scherzare, né di fare bravate. Anche al volante prudenza con l’acceleratore, l’autovelox vi punisce non è detto che finisca lì! Occhio a non farvi male dunque, all’esterno o a casa, con il vostro astro guida Urano in quadratura tutto l’imprevedibile del mondo rischia di rovesciarsi sulla vostra testa… Naturalmente avrete un buon margine per prevenire, garantito dal Sole ipercritico allo zenit: basterà non fare gli sbruffoni e non prendere le cose sotto gamba negando la triste realtà dei fatti attuali, solo per protestare contro un sistema che non vi va a genio. Probabilmente non piace a nessuno, ma girare senza mascherina è puro autolesionismo, oltre che maleducazione nei confronti del vostro prossimo che affermate di amare molto… allora fatelo davvero! Pappa e ciccia con partner e figli, altro che allergia al guinzaglio… se avete trovato la persona giusta, capace di infilarvene uno di seta invisibile, ora le scodinzolate dietro felici e contenti come pasque! Weekend tutto calore e passione, ci sta anche un affare insolitamente appetibile: strano ma vero per voi che di denaro non ci capite nulla e lo perdete perfino per strada o, peggio, ve lo lasciate soffiare da mano lesta!

 

PESCI (20 febbraio – 20 marzo)

Che antipatica la Luna tra lunedì e mercoledì in quadratura al vostro segno e all’inquilino l’intuitivo e telepatico Nettuno, che con la bieca razionalità proprio non va d’accordo. Rendete subito visibile il suo intuito facendo shopping: ogni volta qualcosa attira la vostra attenzione non potete fare a meno di acquistarla, convincendovi dell’inesauribilità dei vostri risparmi. Effettivamente siete ben messi, per il momento, ma tanto va la gatta al lardo… Favori dal Sole in trigono che vi parla di viaggi, non necessariamente nello spazio (ora da limitare se non strettamente necessari), ma di vagabondaggi nello spirito, attraverso la riflessione, la lettura, il confronto con gli amici, qualcuno tradizionalista, qualcun altro rivoluzionario. Voi state giustamente nel mezzo, pronti a far tesoro dell’opinione di tutti, conservandovi la vostra senza snervanti scivoloni. Dolci giovedì e venerdì con la Bianca Signora finalmente dalla vostra: vi regalerà dolci parole d’amore e vi farà giocare con i vostri figli, così, grazie a loro, ritroverete tutta la fiabesca bellezza della vostra infanzia. E a proposito di fiabe: raccontatene tante, sono lezioni di vita, i simboli parlano direttamente al cuore e si lasciano interpretare a seconda del grado evolutivo di ciascuno. In sintesi: si coglie solo ciò che si è pronti a capire. Benone la salute, tranquillo anche il lavoro, perciò se vi tocca anche nel weekend non fate storie: in confronto a chi non ce l’ha o lo sta perdendo, potete considerarvi fortunatissimi… perfino nababbi!

(Fonte Oggi.it)

 

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment