Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeOROSCOPO DELLA SETTIMANAOROSCOPO DELLA SETTIMANA

OROSCOPO DELLA SETTIMANA

OROSCOPO DELLA SETTIMANA

Dal 14 al 20 Dicembre 2020

ARIETE (21 marzo – 20 aprile)

La nuova settimana vi dà subito il buongiorno con il novilunio in Sagittario e il Sole in eclisse, proseguendo poi fino a mercoledì tra divieti e complicazioni, con il trio Giove-Saturno-Plutone e la Bianca Signora passata allo zenit. Salutatelo qui il trio Giove-Saturno-Plutone, perché da giovedì qualcosa si scioglie a vostro favore: prima Saturno, poi sabato anche Giove, prende il volo, regalandovi un sestile selettivo sulle amicizie, ma parecchio realizzativo. Sempre rampante Marte nel segno, rancoroso nei confronti delle nuove ordinanze, ma soprattutto verso coloro che, con i loro comportamenti irresponsabili, le hanno rese necessarie. A intristirvi l’impossibilità di pranzare a Natale con i vostri vecchietti, i nonni di famiglia, il legame con la vostra infanzia. A questo si aggiunge il disappunto di non potervi divertire sugli sci, come avete fatto in tutte le vacanze invernali della vostra vita, ma anche questa situazione vi insegnerà qualcosa. Affetti più caldi e amicizie più strette anche se a distanza. Weekend tutto relax, niente compere, niente calca, niente spese, i vostri regali quest’anno sono tutti fai da te.

 

TORO (21 aprile – 20 maggio)

Si annuncia una settimana difficile, non solo sotto al profilo delle emozioni, ma anche rispetto alle effemeridi. Buona la tenuta fino a mercoledì con la Luna in segno di Terra, accompagnata dai vostri tre amici Giove-Saturno-Plutone, tutti quanti in trigono al vostro segno e all’inquilino Urano, che ormai lo abita da tempo, rendendovi un po’ più elastici, aperti al nuovo ed adattabili. Da giovedì cambio della guardia per voi, con Saturno e la Luna, passati in Acquario allo zenit, e raggiunti sabato dal grande Giove: dunque tenetevi pronti a cambiare il vostro modo di pensare e di vedere la vita, le relazioni, la proprietà. Tutto in aperto conflitto con la visuale del partner, che già martedì, coll’uscita di Venere dallo Scorpione vi apparirà più lontano, quasi estraneo. Consolatorie le amicizie con cui, nel weekend uscire a fare due passi. Le luci di Natale però vi renderanno malinconici: sentite che il vostro vecchio impianto esistenziale si sta scardinando e il nuovo non vi intriga come avreste supposto, piuttosto vi spaventa!

 

GEMELLI (21 maggio – 21 giugno)

Iniziate la settimana con un novilunio importante, che segna la vostra vita di relazioni e gli affari con un’eclisse. Saranno gli altri questa settimana a dominare voi e non il contrario, e già ve ne accorgerete martedì con Venere che raggiunge il Sole e Mercurio all’opposizione. Tuttavia lo faranno con gentilezza, seducendovi e rendendovi la vita un po’ più allegra, dunque chapeau alla loro benevola influenza. Per assicurarvi un vero cambiamento di prospettiva però dovrete aspettare giovedì, quando insieme alla Luna, in Acquario entreranno in sequenza prima Saturno e poi Giove. Due big del sistema solare: il primo pessimista restringe e cristallizza, il secondo ottimista dilata e addita nuovi orizzonti, dunque tanti viaggi, anche se costellati di prove e ritardi. Probabilmente vi mobiliterete per tempo per raggiungere casa prima che le regioni vengano blindate, o farete una corsa per raggiungere la seconda abitazione, isolata in montagna, dove respirare aria pulita e praticare con successo il distanziamento. Ma potrebbe anche trattarsi di un viaggio interiore o culturale: il sapere vi affascina e ora più che mai, con la ricchezza materiale che va a rotoli, è quella immateriale della mente l’unica di cui vi sentite ancora sicuri. Conoscere restituisce la libertà che il mondo sembra avervi sottratto: l’umano sapiente, dotato delle chiavi per pensare con la propria testa, sarà sempre e comunque libero. Pensoso il weekend, imbevuto di romantica malinconia, un Natale così anomalo, senza amici, auguri e tappi che saltano, anche con tutta la vostra fantasia, non ve lo sareste mai immaginati. Ma se tutto questo succede ha un senso… lo scoprirete solo vivendo!

 

CANCRO (22 giugno – 22 luglio)

Settimana significativa per tutti e anche per voi, che già martedì vi perdete l’appoggio di Venere acquatica, dunque romantica e sognatrice come voi. Avete ragione a dispiacervi, ma non del tutto, perché superato il passaggio lunare in Capricorno, tra martedì e mercoledì, vivrete anche voi il vostro momento di liberazione, e che liberazione! Giovedì infatti, dopo avervi tiranneggiato per tre anni, Saturno leva le tende dal segno opposto, seguito a ruota due giorni dopo da Giove. Per sabato dunque, quando avrete la Bianca Signora dalla vostra a braccetto con Nettuno, preparate lo champagne e stappatelo: non è il vostro compleanno ma è come se lo fosse… Brindate al ritorno dell’armonia in coppia, alla pace con i soci, alla vostra salute e alla vostra immagine, che probabilmente reclama un restyling. La malinconia non fa bene alla pelle e nemmeno ai capelli: cambiando look smuoverete qualcosa anche interiormente e sicuramente sarà un cambiamento positivo. Molte energie per il lavoro, naturale, l’ultima settimana produttiva reclama impegno e concentrazione: giù le finanze, ma non a rischio, tutto più risicato ma solo per prudenza, perché i vostri cari non devono passare guai. Ecco come mai quest’anno i regali saranno pochi e frugali, molti fatti amorevolmente con le vostre mani e per questo ancora più apprezzati. Difficile anche distribuirli con tutti i contatti sospesi o allentati, ma le vere amicizie non si fermano davanti a una barriera, con o senza doni, il legame si fa ancora più forte. Amabile il quattro zampe catalizzato dalle luci e delle palline dell’albero… ma lo adorerete un po’ meno quando tirerà giù tutto, provocando un bel disastro!

 

LEONE (23 luglio – 22 agosto)

Mai vista una settimana così strana e impegnativa come quella che vi aspetta. Il primo inciampo subito lunedì con il novilunio in Sagittario, segno di Fuoco in trigono al vostro, che vede allineati la Luna, il Sole eclissato e Mercurio, ai quali il giorno successivo si aggiunge anche Venere… Dunque focus sui sentimenti, i figli, gli svaghi con un bel momento di crisi, scatenato dalle bizze di Urano allo zenit, e superato solo grazie alla vostra generosità e al vostro grande cuore capace di amare. Ma da giovedì vi attende un altro banco di prova, ancora più impegnativo: la Bianca Signora passa in Acquario dove, in sequenza la raggiungono prima Saturno e poi Giove. Dunque l’attenzione concentrata per tutto l’anno scorso sul lavoro, ora si sposta alle relazioni interpersonali, con momenti belli, alternati a preoccupazioni e piccoli dispiaceri. Immaginate l’ottimismo e il pessimismo, il dolce e l’amaro mixati, che di per sé può anche essere piacevole, l’essenziale sarà calibrare bene le dosi! Così così le relazioni, qualcuno se ne va, qualcun altro arriva, un’alternanza di oscurità e luce, probabilmente sfiancante. Un assaggino lo avrete subito col partner, che a momenti vi tiene il muso, a momenti vi allarga le braccia: su varie cose vi ritroverete d’accordo, ma su qualcos’altro di ostico ne avrete di discussioni da fare… Unica via per andare d’accordo la mediazione, voi dovrete rinunciare alle vostre reazioni più estreme, lui o lei alle proprie! Finalmente riposante il weekend, ve ne state ripiegati su voi stessi tra ricordi e dolci malinconie: ecco l’effetto Natale 2020, vi mancherà la gente attorno, l’allegria di sempre e soprattutto la speranza. Ma è proprio questa che dovrete imparare a coltivare, sul davanzale come il basilico, perché senza di lei il mondo si ferma!

 

VERGINE (23 agosto – 22 settembre)

Inizio di settimana difficile con la Luna, il Sole eclissato, Mercurio e, da martedì, anche Venere, tutti quanti in quadratura. Focus dunque su casa e famiglia, con tante dinamiche e problemini da risolvere, ma anche tanto calore e sicurezza. Saranno loro, la vostra casa, i vostri cari il punto di riferimento, quello che sfaterà piccoli dubbi e sospetti infondati. Trascorrerete serate piacevoli a infornare biscotti o a bricolare, un Natale diverso e frugale finalmente si profila all’orizzonte, proprio quello che piace a voi. Periodo piacevolissimo tra martedì e sabato, con la Luna amica, in trigono al vostro segno. Poi nella tratta finale l’attenzione si concentra tutta sul lavoro, con la Bianca Signora in sesta Casa, raggiunta prima da Saturno e poi da Giove. Preparatevi emotivamente, perché sarà questo il leitmotiv di tutto il prossimo anno, con un’attenzione particolare dedicata alla salute dei vostri cari, quattro zampe incluso, ma soprattutto a quella del pianeta. Se la vostra professione è connessa a queste tematiche –organizzazione del lavoro, medicina, ecologia- vivrete periodi di super impegno, evidente fin da subito. Tiratissimi sul lavoro fino al weekend, naturale: si conclude l’ultima settimana produttiva, ma non per questo meno problematica, del 2020. Se poi puntate a raggiungere la famiglia che vive distante, la corsa sarà plateale, tutti a prendere il treno o a immettersi in autostrada… Non sarà una prova facile, ma con la vostra mente ben organizzata e la lungimiranza tipica del segno ce la farete alla grande anche stavolta. Anzi, la vostra ipocondria cronica vi farà viaggiare con tre mascherine sovrapposte e in più anche la visiera! Domenica dolcissima circondata dagli affetti più intimi, lo spirito romantico delle feste aleggia già su di voi. Ma come: non eravate scientisti, razionalisti, nihilisti convinti? Allora da dove salta fuori tutto questo sentimentalismo? “Dalla coppia Luna-Nettuno all’opposizione”, rispondono le effemeridi! Situazione che un po’ vi attira, ma dopo poco vi stanca, come la melassa…

 

BILANCIA (23 settembre – 23 ottobre)

Inizio settimana allegrissimo, con tanta voglia di festeggiare, rivedere i vostri cari, rinsaldare gli affetti allentati. A promuovere queste giuste velleità, già tra lunedì e martedì, ecco la Luna nuova in Sagittario, segno entusiasta e ottimista in sestile al vostro. Peccato che il Sole sia eclissato, ma a risollevarne le sorti si impegnano prima Mercurio e poi, martedì, Venere, tutti quanti nello stesso segno di Fuoco. Dunque, nei limiti imposti dalle ordinanze, un salutino agli amici e ai parenti per consegnare loro un piccolo dono movimenterà piacevolmente il tempo libero: l’essenziale sarà utilizzare i dispositivi di protezione e non incontrare più di una o due persone alla volta. Così sarete sicuri di festeggiare il Natale in salute e che le persone care possano fare lo stesso. Focus sulla famiglia, avere genitori o figli lontani per lavoro è un vero dispiacere a cui, tra giovedì e venerdì, cercherete di porre rimedio spostandovi in tutta fretta. A sostenere sia il viaggio sia il sentimento, il passaggio prima di Saturno e poi di Giove in Acquario, segno d’Aria in trigono al vostro. Come a dire: se la montagna non va a Maometto, sarà la Maometto ad andare alla montagna… Meno ostruzioni e meno restrizioni dunque, almeno nel vostro attuale vissuto, ma un buon pizzico di animosità per via di Marte all’opposizione, che rimarrà attivo ancora per qualche settimana. Se lo porterà via solo la Befana, lasciando in cambio qualche cioccolatino, perciò rassegnatevi ai battibecchi che hanno costellato la vita di coppia negli ultimi sei mesi. Discussioni urticanti anche tra soci competitivi, tutti tengono al posto di lavoro, voi per primi, ma non a costo di dare spallate agli altri solo per aggiudicarsi la fetta di torta, ops di panettone, più grossa! Finalmente sereno il weekend tutto dedito all’interiorità e alla riflessione. Il tempo delle luci che si accendono vi porta a meditare sul cuore, dove tutti dovrebbero accendere la propria lampada, perché l’umanità, a cominciare dai potenti, possa finalmente vederci chiaro. Volontariato ora più che mai, con tanta gente che ha bisogno starvene a casa in panciolle vi pare un’eresia!

 

SCORPIONE (24 ottobre – 21 novembre)

Focus sulle finanze, questo il monito del novilunio in seconda Casa, accompagnato dal Sole eclissato, Mercurio e, martedì, anche Venere. Dunque contrariamente alle vostre abitudini sparagnine, in regali e alimenti per il cenone spenderete parecchio: una forma di compensazione per ovviare alla malinconia che sentite salirvi dentro, specie se l’anno per voi è stato particolarmente faticoso e triste. Poi con giovedì e il passaggio lunare in Acquario, al centro della scena ci sarà la famiglia, con i suoi ricordi e i suoi problemi. Momento di grande nostalgia dunque, sottolineato dal passaggio prima di Saturno e poi di Giove sempre in Acquario, segno di quadratura rispetto al vostro. Si crea così un aperto conflitto tra il passato, che più vi attrae, e il futuro che vi aspetta e vostro malgrado vi spaventa. Tutto in forse, situazioni, relazioni, certezze, sentite il vostro vecchio mondo sgretolarsi, ma ancora non sapete dove vi porteranno le correnti. Piccole crisi di coppia, tensioni tra soci, incomprensioni che addebiterete sempre agli altri, mentre siete proprio voi la causa, sì perché anche voi nel frattempo siete cambiati… peccato che la trasformazione conduca su percorsi divergenti. Sani momenti di solitaria riflessione, anche la casa richiede un restyling e questo potrebbe essere un buon motivo per ridestarsi: rinnovando l’ambiente svecchierete anche voi stessi. Dolce il weekend con la buriana interiore che finalmente sembra placarsi grazie alla dolcezza di un abbraccio e al romanticismo delle luci dell’albero, che vi riportano ai momenti più belli della vostra infanzia.

 

SAGITTARIO (22 novembre – 21 dicembre)

Gran settimana per voi! Inizia col novilunio nel vostro segno, il Sole purtroppo è eclissato, ma prima Mercurio, e poi da martedì anche Venere, saranno tutti da voi, per un vero assembramento che farebbe inorridire il ministro della salute, ma finché si tratta di pianeti… Tutto dunque, sentimenti, progetti, discorsi saranno verniciati del rosa dell’ottimismo e dell’arancio del pensiero positivo. Avete capito, per uscire vincenti da questo periodo difficile, con le feste sotto tono e il distanziamento sociale, bisogna allungare l’occhio verso il futuro e cercare di trarre dalle prove un insegnamento: ogni ribaltone, si sa, porta con sé un’opportunità ancora da scoprire. Perciò fidatevi di ciò che vi aspetta sia sul fronte sanitario che professionale. Intanto, contrariamente al vostro carattere impulsivo, reso ancora più bollente dal trigono di Marte, cercate di procedere con i piedi di piombo, soprattutto sul fronte finanziario, ancora penalizzato da spese irragionevoli. Cambio della guardia giovedì col passaggio della Luna in Acquario, segno idealista e giramondo come il vostro, sarà lui ad ospitare nel 2021 prima Saturno e poi il vostro astro guida Giove, nel settore delle relazioni più intime, della cultura, dei viaggi, degli affari. Dunque preparatevi a un periodo movimentato già a cominciare da venerdì quando, per ovviare alla blindatura delle feste, vi metterete in autostrada per raggiungere amici e familiari residenti fuori regione. “Fatta la legge, trovato l’inganno” dice il proverbio! Tra i pacchetti sotto l’albero specialmente libri e cibo, piccoli doni che portano comunque tradizione e sapere, e se questo sarà l’effetto suscitato vorrà dire che ci avete visto giusto. Dolce e nostalgico il weekend in famiglia, se non potete incontrare proprio ogni persona, o se qualcuno ha già passato il ponte dell’arcobaleno, vi sentirete comunque vicini, perché non è la materia, ma lo spirito quello che collega tutti quanti, presenti e assenti, prossimi e lontani. Le tradizioni antiche, la meditazione e la fiducia nel paranormale ve l’hanno insegnato, perciò ci credete e questo vi aiuta a sentirvi sereni in qualsiasi evenienza. Non per nulla siete nativi del Sagittario, il segno degli antichi cavalieri medievali alla ricerca di sé stessi e della rosa interiore, ma anche del saggio centauro Chirone, medico guerriero e maestro di grandi eroi… con modelli così importanti alle spalle è sicuro che anche voi sarete all’altezza.

 

CAPRICORNO (22 dicembre – 20 gennaio)

Difficile l’inizio della settimana con la Luna nuova, il Sole eclissato, Mercurio e, da martedì, anche Venere tutti asserragliati in dodicesima Casa, quella che parla di silenzio e di prove. No comment dunque su sentimenti, progetti, finanze, vitalità, insomma vi sentirete alla pari di un microbo, invisibili, inconsistenti, incompresi. Tenete duro, mercoledì comincia la riscossa col passaggio lunare nel vostro segno a braccetto con Plutone. Ma è solo giovedì che vedrete la grande liberazione: il vostro astro guida Saturno infatti, pesante, pessimista, gufo, finalmente leva le tende per scivolare in Acquario, la vostra seconda Casa, dove sicuramente penalizzerà le finanze, ma almeno vi allargherà il cuore! Sabato lo seguirà a ruota Giove, portandovi a spendere gli ultimi spiccioli in regali costosi, assolutamente in controtendenza col vostro carattere frugale e attento al centesimo. Ma la situazione presente e la contentezza di rivedere i vostri cari entro domenica, vi spingerà a fare, come dice il proverbio: “un uovo fuori dal cestino!”. Voglia di mare, montagna, natura e anche se lo sci è bloccato, ma avete la fortuna di abitare in una zona verde con un bel contesto naturale, potrete almeno respirare aria pulita. E pulita è anche la brezza che spira dal vostro cuore, sempre attento alle regole e pronto a spezzare una lancia a favore della Madre Terra e dell’ecologia. Pupi in fibrillazione in attesa di Babbo Natale, il loro entusiasmo vi poterà indietro di decenni, quando anche voi bambini attendevate con ansia la realizzazione di una favola felice. Per questo continuerete a reggere il gioco travestendovi per figli e i nipotini: avere un bel ricordo aiuta ad attraversare i percorsi più difficili della vita con ottimismo. Considerazione frutto della vostra stessa esperienza e se siete diventati così maturi e responsabili, chapeau alla vostra evoluzione.

ACQUARIO (21 gennaio – 19 febbraio)

Settimana super per voi, o per meglio dire importante, se poi sarà proprio favolosa lo scoprirete solo vivendo. Probabilmente dipenderà dal vostro carattere, dalle situazioni e da come le saprete affrontare, cioè se appartenete al tipo saturnino, pessimista, o a quello uraniano, curioso del futuro e aperto al nuovo. Già lunedì vedrete in cielo grossi cambiamenti col novilunio in Sagittario, segno amicone del vostro, a braccetto col Sole, purtroppo eclissato, Mercurio e da martedì anche Venere. Dunque focus sull’amicizia, i progetti e le speranze per il futuro, l’interesse per la politica, lo sguardo attento e aperto sul mondo. Ma il momento decisivo arriva giovedì col passaggio della Bianca Signora nel vostro segno, subito in conflitto col vostro astro guida Urano, che scardina il passato, le abitudini, le tradizioni e probabilmente quest’anno vi terrà anche lontani dalla famiglia, con un mix di disappunto e sollievo… finalmente padroni di voi stessi! A sottolineare questo bisogno di solitudine e riflessione, l’arrivo di Saturno nel segno da giovedì, seguito poi sabato da Giove. Dunque guadagnate due grandi inquilini celesti, il primo avaro, restrittivo, malinconico, pessimista; il secondo aperto, amichevole, speranzoso, fiducioso: due energie contrapposte, due modi diversi di essere e pensare. A quale vi affiderete lo sapete solo voi, dipenderà dal momento e dal carattere di chi vi sta accanto. Sabato spendaccione, come piace appunto a Giove, se non l’avete già fatto, darete fondo ai vostri risparmi per acquistare cibarie, decorazioni e regali. Sì perché anche voi anticonformisti, ostili alle tradizioni e alle consuetudini, quest’anno cambierete registro, forte la voglia di lasciarvi alle spalle questo annus horribilis. Così perfino i festeggiamenti del Natale, da cui siete sempre felicemente evasi, ora vi sembreranno desiderabili… come sempre bastian contrari, peccato che la famigliona stavolta non si incontri e gli amici li vedrete col binocolo. Questione di distanziamento sociale, ma nel vostro cuore ci sarà una moltitudine! Saggezza, introspezione, meditazione le parole chiave per avvicinarvi alle feste con lo spirito giusto.

 

PESCI (20 febbraio – 20 marzo)

Brr che inizio settimana con l’eclisse, la Luna nuova, Mercurio e, da martedì anche Venere, tutti asserragliati allo zenit in quadratura al vostro segno. Generosità senz’altro moltissima, ma anche confusione mentale e tanti, troppi desideri inappagati, soprattutto quelli di viaggiare, vedere famiglia e amici residenti lontano, avviare quel progetto professionale tenuto in caldo tutto l’anno. Se speravate di farlo in dicembre, qualcosina comparirà all’orizzonte, anche se sarà poca cosa. Ma in cuor vostro, precognitivi come siete, sentite che di prove e grane ve ne aspettano ancora tante e prima di portare a compimento i vostri desideri dovrà passarne di acqua sotto ai ponti! Probabilmente ci vedete giusto, perché siete telepatici e con i tarocchi le vostre prodigiose antenne ci vanno fortissimo. Ne avrete già un saggio nel weekend quando la Bianca Signora raggiungerà Nettuno nel vostro segno e, facendo micio micio con Urano, l’astro del futuro che vi solletica tra letture, messaggi e intuizioni geniali, aprirà uno squarcio luminoso nella luce crepuscolare! Creatività al top, negli auguri, negli addobbi, nei regali, tutto fai da te, ma soprattutto fatto col cuore. Non aspettatevi però la marcia trionfale, giovedì Saturno scivola con la Luna nella vostra dodicesima Casa, quella del silenzio, dell’isolamento, delle prove e lo stesso fa Giove sabato, creando tra voi e il mondo una sottile parete di cristallo. Nulla è cambiato in realtà, sarete voi a vivere le cose diversamente, con più malinconia, più timori, più apprensione: insomma il fiato sospeso. Il futuro liberatorio e felice, che prima ottimisticamente vedevate già sulla vostra soglia, ora vi appare misteriosamente sempre più lontano. Grande consolazione nella musica e nell’arte le vostre vere amiche che vi portano lontano, facendovi viaggiare sul tappeto volante del sogno.

(Fonte Oggi.it)

 

 

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment