Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeOROSCOPO DELLA SETTIMANAOROSCOPO DELLA SETTIMANA

OROSCOPO DELLA SETTIMANA

OROSCOPO DELLA SETTIMANA

Dal 28 Dicembre 2020 al 3 Gennaio 2021

ARIETE (21 marzo – 20 aprile)

Mai come questo Capodanno avete avuto voglia di festeggiare per lasciarvi un anno disastroso alle spalle e, complice la Luna in segno di Fuoco in trigono al vostro e all’energizzante inquilino Marte, lo farete con entusiasmo e con tutto il coraggio necessario per guardare avanti e dare un taglio netto al passato. In realtà al brindisi ci arrivate di umore malinconico, perché staccarsi dai ricordi, belli e brutti, non è mai facile, nemmeno per voi abituati a correre e a vivere nel qui ed ora. Tutto si impernia dunque su questa notte di passaggio con una faccia di Giano Bifronte che guarda indietro, con nostalgia, e l’altra con lo sguardo in avanti, verso un futuro, si spera, migliore. Apprensione per le finanze e un pochino anche per il lavoro, ma qui vi sbagliate: siete in una botte di ferro e la vostra professionalità vi salverà da potenziali ribaltoni. Felice il fronte affettivo, brindando al nuovo con fiducia e speranza. Se un partner c’è continuerete ad andare d’accordo, quanto agli amici qualcuno si perderà per strada, ma ne arriveranno molti altri, ricchi di fascino ed esperienza. Porta fortuna per l’anno: cornetto di corallo rosso.

 

TORO (21 aprile – 20 maggio)

Tre giornate pensose con la Luna cancerina tra martedì e giovedì in sestile al vostro segno, già indirizzato alla riflessione filosofica da ben tre astri: il Sole, Mercurio, Plutone in Capricorno, segno di Terra in trigono al vostro. E la griffe della Terra si estende anche a domenica, quando la Bianca Signora sarà in Vergine e finalmente vi sentirete al sicuro. Non potrete affermare lo stesso la notte di Capodanno perché, col passaggio lunare in quadratura in aperto conflitto con Giove, Saturno e il vostro inquilino Urano, vivrete emozioni contraddittorie su cui prevarranno ansia e pessimismo. Riscuotetevi, pensando ed agendo in concreto, le regole non aspettatele dal governo… le sapete meglio voi, perché il buon senso non abita ai piani alti, ma nella testa delle persone intelligenti. Energia sotto ai tacchi ancora per poco… la prossima settimana ne vedrete delle belle! Intanto cominciate a fare progetti costruttivi per il vostro futuro professionale: chi studia riapre i libri, chi tratta affari invia auguri telematici dietro ai quali cela la necessità di riprendere subito i contatti. Peccato non poter viaggiare e nemmeno sciare, ma tenete duro: se tutti faranno i bravi come voi la situazione cambierà. Input interessanti da amici affettuosi, arriva anche qualche regalino benaugurale, ma naturalmente niente bacio sotto al vischio! Porta fortuna per l’anno: ciondolo a forma di stella.

 

GEMELLI (21 maggio – 21 giugno)

Iniziate la settimana con la Luna frizzante nel segno, ma la concluderete domenica sotto il suo broncio. Sarà per via dei bilanci inevitabili a fine anno, e questo indubbiamente non è stato dei più felici, o per i conti disastrosamente sotto la linea di guardia. Per fortuna però il brindisi di Capodanno lo farete sotto il raggio amichevole di una Bianca Signora passata in sestile, con la complicità di Venere, opposta ma tutt’altro che ostile, e dei benevoli Giove e Saturno in segno d’Aria in trigono al vostro. Sciambola dunque, ma con ragionevole distanziamento e in pochi: al di là della confusione delle zone rosse e arancioni…voi, cervelloni dello zodiaco, le ordinanze ve le scrivete da soli! A questo proposito evitate polemiche con gli amici: teste, stili di vita, idee politiche e oroscopo diversi: va bene il confronto, ma perché scaldarsi tanto? Esprimete le vostre opinioni e lasciate liberi gli altri di pensare come vogliono, l’essenziale è che non vi girino intorno senza mascherina facendo sciocchezze. Colpi di scena possibili, ma non garantiti, anche su questo fronte tutto dipenderà dalla vostra prudenza e circospezione sulla neve. Per chi vive in quota e può permettersi il lusso di qualche scarpinata nel bosco, una caviglia può essere traditrice! Rimpianto per i viaggi che non avete potuto fare, per ora almeno, l’anno prossimo chissà… In ogni caso si può vagare anche con la mente e l’anima e se l’amato bene condivide i vostri interessi e piaceri, farlo insieme sarà ancora più bello. Sesso e sentimento in perfetta sintonia, anche senza intimo rosso Capodanno sarà caliente! Porta fortuna per l’anno: elefantino di pietra dura.

 

CANCRO (22 giugno – 22 luglio)

Romantici tra martedì e giovedì con la Luna nel segno, prima del brindisi di Capodanno sarà il sentimento a dominare la scena: i ricordi, i rimpianti, le nostalgie e tutto quanto attiene alla sfera interiore. Qualcosa vi riporta all’infanzia, isola felice alla quale aggrapparvi: i bei ricordi non tramontano mai, insieme ai volti di persone passate a un’altra dimensione ma sempre presenti nel vostro cuore. Grande dolcezza e tanta poesia con Nettuno in trigono, nonostante l’opposizione del Sole e di Mercurio, chi vi ama, pur partendo da posizioni diverse, vibra sulla stessa lunghezza d’onda, perciò ve le intendete a meraviglia! Dolcissimo e carezzevole il quattro zampe, brinderà anche lui naturalmente: a voi lo spumante, a lui la sua tazzina di latte! Simpatici anche gli amici, un po’ fuori di testa a vostro dire, ma senza la loro allegria in casa vostra l’aria rischierebbe di diventar malinconica: qualche risata fa bene e con quei pazzerelloni, impersonati da Urano in sestile, imparerete a guardare non solo al passato ma anche al futuro. Ricordate che Giano, l’antico dio del Capodanno, ha due facce! Un filo di emicrania, effetto delle tensioni emotive degli ultimi giorni, coraggio tenete duro ancora un po’: la Befana se la porterà via insieme a Marte allo zenit, che ha acceso tante collere e causato tante prese di posizione sbagliate. Finanze protette e con questa sicurezza entrerete nell’anno nuovo a passo lento ma deciso, sicuri che il 2021 sarà almeno un po’ migliore del 2020… cifra tonda, anno bifronte da dimenticare. Porta fortuna per l’anno: uovo di cristallo.

 

LEONE (23 luglio – 22 agosto)

Il bacio sotto il vischio quest’anno non c’è, se non con il partner con cui convivete, e anche il brindisi sarà in formato ridotto: niente fuochi, niente baldoria, niente calca, concerti e auguri nelle grandi piazze d’Europa o del mondo. Tuttavia non vi potrete lamentare, perché con la Luna nel segno, simultaneamente in trigono a Marte e a Venere, avrete tutto ciò che si può desiderare: un cuore caldo e generoso, una mente ottimista, persone che vi amano e vi stimano. E se in coppia, sotto il tiro di Giove e Saturno opposti, qualche magagna c’è, meglio sputare il rospo subito, consegnandola a questo annus horribils fortunatamente giunto a termine. Al futuro guardate con un mix di fiducia e timore, incerti se dar retta al partito degli ottimisti o a quello dei pessimisti, entrambi in parità allo spoglio elettorale. Di certo c’è che qualcosa sta irrimediabilmente cambiando, come conferma Urano allo zenit: la vecchia società improntata ai valori del consumismo, della globalizzazione e dello spreco sta tramontando ed è bene che sia così. Queste le riflessioni di inizio settimana fino al cambio d’anno di giovedì, poi riguadagnerete sicurezza e senso del concreto: la sapienza, insieme alla bellezza, salverà il mondo, parola di Dostoevskij! Buoni propositi anche sul fronte del lavoro, dove ricominciate a fare progetti: prima di Natale eravate spappolati e non volevate più pensare a nulla, ma ora con un vento di novità che vi scompiglia i capelli, cominciate a pensare le linee guida per una ripartenza davvero fruttuosa e duratura… e che non sia la solita bufala! Porta fortuna per l’anno: cuore di quarzo rosa.

 

VERGINE (23 agosto – 22 settembre)

Iniziate la settimana con il piede sbagliato, o meglio la Luna storta, ma almeno la concludete con la Bianca Signora nel vostro segno. Tre giorni di pensieri e riflessioni condivise con amici sulla stessa lunghezza d’onda. Malinconico invece il brindisino: nonostante i vostri sforzi e l’incoraggiamento del partner, la fiducia dei vostri ragazzi, stentate a guardare al futuro con ottimismo, impigliati in ricordi spiacevoli, dubbi e incertezze che faticano a scivolare via. Su con la vita, solo Nettuno e Venere vi danno contro, lui vecchia conoscenza a cui avreste dovuto fare il callo, lei imbronciata solo per una settimana. In compenso potete contare sulla razionalità rassicurante del vostro astro guida Mercurio, insieme al Sole, a Plutone e a Urano, tutti in segno di Terra come il vostro. Concretezza, logica e buon senso le parole chiave per salutare l’anno vecchio ed entrare nel nuovo con passo prudente, ma più fermo. Famiglia affettuosa, figli intelligenti e giudiziosi, quattro zampe fedelissimo. Queste le promesse del prossimo anno che vi garantisce un lavoro sicuro, anche se faticoso, una bella casa e soprattutto una buona salute… lungi da voi il virus grazie a presidi e distanziamento. Porta fortuna per l’anno: ciondolo di agata.

 

BILANCIA (23 settembre – 23 ottobre)

La buona notizia è che questa è l’ultima settimana sotto il tiro di Marte, dunque litigate pure e levatevi tutti i rospi dallo stomaco, così dopo la Befana sarete finalmente liberi e padroni delle vostre emozioni. Contrarierà da Plutone il rancoroso in quadratura, a braccetto con il Sole e Mercurio, che vi incitano appunto a liberarvi da ciò che vi si agita dentro, incupendovi lo sguardo e appesantendovi l’umore. Suvvia, non è da voi persone così carine e a modo, addirittura deliziose a quanto racconta il sestile del vostro astro guida Venere, che vi tiene comunque bordone. Invece di incancrenirvi sul passato e sui torti ricevuti guardate piuttosto al qui ed ora, illuminato dal grande Giove in trigono: gli affetti attorno a voi sono saldi e profondi: se sperate in un figlio arriverà, se i ragazzi già ci sono, supererete le tipiche incomprensioni dell’età guidandoli con sicurezza verso la naturale evoluzione. La sorpresa viene dagli auguri di una persona che sembrava uscita dalla vostra vita… da entrambe le parti ci sono rimpianti ma ora forse voi siete pronti a riconoscere i vostri torti, dunque chissà mai che col nuovo anno non torni in auge anche un vecchio amore! Prudenza con la salute, vietato fare sciocchezze e dare spazio alla disattenzione: con i problemi sanitari attuali, ogni mossa sbagliata può diventare problematica, badate a quel che fate e soprattutto a ciò che fa chi vi sta vicino… ma attenti a non giocare all’inquisizione: un raffreddore innocuo non dovrà gettarvi nel panico, capita a tutti in questo periodo. Un filo più preoccupante lo stato dei vostri conti, con la cassa integrazione che non arriva e i bonus… in ritardo. Ma se aspettate che i bigliettoni cadano dall’alto avete sbagliato a capire, dovrete guadagnarveli col vostro ingegno e la disponibilità al cambiamento… in tempo di crisi ci si arrangia come si può. Bianca Signora simpaticona lunedì, malmostosa tra martedì e giovedì e poi di nuovo frizzante per il brindisi di Capodanno: fidatevi della sua allegria…alimenterà anche la vostra! Porta fortuna per l’anno: spilla a forma di fiore.

 

SCORPIONE (24 ottobre – 21 novembre)

Passaggi lunari importanti, fanno ballare la salsa al vostro umore, un po’ su e un po’ giù. Tre giorni buoni con la Luna acquatica in trigono a Nettuno e al vostro segno, già ben sostenuto dal vostro astro guida Plutone a braccetto con il Sole e Mercurio, campioni di razionalità. Vero, vi mancano i viaggi, gli incontri con gli amici, gli sport invernali, ma in compenso con tutti i libri che avete ricevuto, è ora di far fare ginnastica alla mente, divorando volumi su volumi. E quanti pensieri, ricordi, emozioni vi suscitano i personaggi dei romanzi! Tranquille le finanze, anche se salassate da qualche nuovo acquisto, le vendite promozionali e qualche regalino per Capodanno alla moda francese, almeno per le persone di famiglia. Hanno bisogno di consolazione i vostri cari, soprattutto se hanno attraversato tempi duri, con problemi di salute, lavoro, emotività, ecco perché volete che questa festa abbia il sapore di una rinascita. Più facile a dirsi che a farsi, perché proprio la sera di San Silvestro, la Bianca Signora vi si mette contro, con pretese al di sopra delle possibilità attuali, delle attività e delle relazioni sociali consentite. A questo punto i casi sono due: o date retta al raggio destabilizzante di Urano opposto, il rivoluzionario, e fate di testa vostra assumendovene le conseguenze; oppure limitate le aspettative cambiando registro e stile. Sarà un cambio d’anno diverso, ma non necessariamente brutto, ricordate che il cambiamento è vita! Poesia e musica le muse onnipresenti: se non si può fare baldoria scambiandosi baci e abbracci, si possono almeno scambiare rime poetiche e haiku giapponesi, pilloline di emozione e saggezza. Importante evitare discussioni e litigi inutili: che almeno l’anno nuovo inizi all’insegna della pace! Prudenza con quel che mettete nel piatto, le tensioni emotive cercano consolazione in vivande e dolci ipercalorici. Poi però non lamentatevi se alla fine delle feste non entrerete più nei pantaloni o sarete afflitti da un mal di stomaco cronico! Con Giove e Saturno in quadratura anche questo rischio va messo in conto! Porta fortuna per l’anno: bracciale-serpente.

 

SAGITTARIO (22 novembre – 21 dicembre)

Capodanno splendido, dopo un inizio settimana zoppicante con la Luna all’opposizione proprio lunedì, alla sera di San Silvestro, già più tranquilli e fiduciosi, date il meglio di voi stessi grazie al raggio generoso e incoraggiante della Bianca Signora in Leone, segno di Fuoco in trigono al vostro. Infuocati anche l’amica Venere e Marte ancora in Ariete, indizio inequivocabile di fuochi artificiali: anche se le ordinanze li hanno proibiti li farete voi nel lettone… Se le vacanze le trascorrete nella seconda casa, in un contesto innevato e fiabesco, dimenticherete il senso di prigionia che vi ha attanagliati in città durante le settimane di chiusura e confusione, con il partner isterico e i pupi incontenibili. Fiducia nel futuro professionale, mettendo in conto anche un cambio di ruolo o di sede, a rassicurarvi l’entità del vostro gruzzoletto (incredibile ma vero per un Sagittario mani bucate!), garantito dai buoni risparmi sotto la mattonella. Con Plutone, il Sole e Mercurio in seconda Casa spenderete sì ma senza esagerare, magari farete anche qualche regalino di buon anno, ma sempre nel segno della frugalità: quel che conta non è il prezzo ma il pensiero! Un filo di malumore domenica con le feste che volgono già al termine… all’appello manca solo la Befana, ancora tre giorni di zona rossa e poi chissà. Punto di domanda dell’avvenire del Paese e sulla sua salute, per fortuna siete ottimisti del Sagittario, perciò riuscite a vedere positivo. Porta fortuna per l’anno: una freccia d’argento.

 

CAPRICORNO (22 dicembre – 20 gennaio)

Buon compleanno a voi seriosi filosofi del Capricorno, ed ora più che mai con Plutone, il Sole e Mercurio tutti asserragliati nel vostro segno. Peccato che a contrariarvi per tre giorni avrete la Luna all’opposizione, in combutta con Marte litigioso in quadratura, ancora per poco per fortuna, poi anche sul tetto di casa vostra tornerà a volare la colomba della pace. Contate sulla Befana che insieme alle feste porterà via anche il contenzioso! Tranquilla, anche se non esaltante e allegra come per altri, la vostra visuale del futuro, per lo meno il gruzzoletto, risparmiato con tanti sacrifici, sarà al sicuro e potrete anche concedervi qualche extra consolatorio. Novità sul fronte del cuore, questo almeno annuncia Urano, ma naturalmente questo non significa che cambierete partner, o scambierete i vostri figli con quelli degli amici. Diverso sarà l’approccio, lo stile di rapporto e magari quel minimo di libertà che finalmente vi deciderete a concedere loro, fidandovi della loro intelligenza e non più solo della vostra: dopotutto non siete gli unici al mondo ad avere un cervello! Sempre promettente il sodalizio tra logica e intuito, anche se siete concreti e razionali, il sestile di Nettuno vi garantisce una visuale romantica e a volte nostalgica della vita. Ecco perché, nonostante il 2020 sia stato orribile, faticate a lasciarlo andare, timorosi riguardo alle incognite del 2021: ma se non riuscite ad essere ottimisti siate almeno ragionevoli! Domenica tranquilla con la Bianca Signora in segno di Terra come il vostro, gli affetti vi daranno sicurezza, e qualche bella passeggiata, magari nella neve per chi ha la fortuna di abitare o avere una seconda casa in montagna, sarà salutare non solo per il fisico, ma anche per l’umore. Ecco una dritta dalle stelle: curate un po’ più l’aspetto e se un due di picche vi ha sconvolto il cuore, sappiate che presto potrà trasformarsi in un due di cuori. Abbiate fiducia! Porta fortuna per l’anno: una monetina.

 

ACQUARIO (21 gennaio – 19 febbraio)

Capodanno difficile sotto il tiro incrociato della Luna in quadratura a Urano e opposta al vostro segno, attualmente abitato dal grande Giove generoso ma anche da Saturno, pessimista e sparagnino. Umori contrastanti dunque: reggerete bene fino a lunedì con la Bianca Signora frizzante in segno d’Aria e la coda degli svaghi natalizi. Poi però arriveranno le riflessioni ansiogene e i timori per il futuro: salute, lavoro, affetti, finanze, tutto al centro delle vostre inquietudini. Ben giustificate quelle legate al denaro, perché con Nettuno in seconda Casa, la banca dell’oroscopo, si continua a brancolare nella nebbia. Qualche problemino anche in famiglia tra colpi di testa, qualcuno che pianta grande di continuo e non è detto che non siate proprio voi! Affettuose come sempre, più di sempre le amicizie; ironici invece i parenti che rispondono alle vostre urticanti battutine con paritetica animosità… come dice il proverbio: “chi semina vento, raccoglie tempesta”! Porta fortuna per l’anno: delfino d’argento.

 

PESCI (20 febbraio – 20 marzo)

Sarà una settimana di controsensi come quando decidete di mettervi a dieta un’ora prima del cenone di San Silvestro o dello svuota frigo del 1 gennaio. Anche in amore non vi accontentate mai: non sopportate chi avete di fianco e che vorrebbe sbaciucchiarvi mentre quando se ne va lo tempestate di messaggini e chiamate. Indecisi fino all’ultimo minuto di questo 2020.

 

.(Fonte Oggi.it)

 

 

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment