Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeOROSCOPO DELLA SETTIMANAOROSCOPO DELLA SETTIMANA

OROSCOPO DELLA SETTIMANA

OROSCOPO DELLA SETTIMANA

Dal 16 al 22 Marzo 2020

Segno per Segno, le previsioni settimanali

Ariete (21 marzo – 20 aprile)

Buon compleanno e buona primavera nei limiti concessi da questo momentaccio. A ribadirvelo il trio Plutone-Marte-Giove allo zenit, tutti quanti equi e severi, con loro c’è anche il grillo parlante Saturno che vi bacchetta ricordandovi l’imperativo di starsene in casa e relazionarvi alla giusta distanza dagli altri: più di una pacca sulla spalla, di un happy hour, di un abbraccio sarà questo il modo di dimostrare l’affetto e la solidarietà verso i vostri amici. Buon compleanno a tutti gli Ariete da venerdì e con la primavera rinasce la speranza di una rapida soluzione ai problemi e di un cambiamento positivo per tutti. Certo sarà uno strano compleanno, magari solo con la torta e brindisi virtuale, ma approfittando di questi tempi morti per leggere, riflettere, creare, ascoltare musica scoprirete di aver imparato (o reimparato) qualcosa di prezioso. Anche le “sfighe” se comprese e ben condotte diventano opportunità. I giorni più felici lunedì, giovedì e soprattutto venerdì, con l’inizio ufficiale della nuova stagione..

 

Toro (21 aprile – 20 maggio)

Sereni compatibilmente con la situazione tra martedì e mercoledì con il supporto dei quattro moschettieri in Capricorno, segno di Terra in trigono al vostro. Problematici i viaggi e gli spostamenti, ma questa non è una novità. Di nuovo c’è che contrariamente al carattere abitudinario e ansioso del vostro segno la prendete con filosofia riuscendo a trovare un lato positivo anche in questa situazione d’emergenza. Cambiano orari, ritmi, il modo di relazionarsi e grazie a questo si scoprono modelli autentici di esistenza più vicina a sé stessi e alla tradizione. A sorpresa scoprite di possedere talenti artistici o musicali, creatività e un fascino che finché vivevate pressati da fretta e stress faticavate a riconoscere… Qualche importante lezione, e stavolta non piacevole, arriverà per voi domenica col passaggio di Saturno (il grillo parlante) allo zenit. Se un problemino c’era ora diventa un problemone e solo chi nel frattempo avrà imparato ad accettare gli eventi piegandosi come fa la canna al vento non rischierà la sorte di un ramo di annosa quercia. Nuovi modi di comunicare ed esprimere i sentimenti grazie alla coppia Venere-Urano nel vostro segno, anche le amicizie si faranno più autentiche e sincere, soccorrevoli nel momento del bisogno: anche una semplice spesa portata a casa sarà già una premura che non ricevevate da un pezzo. Tempo di guardarsi dentro e capire dinamiche finora rimaste inesplorate, ora che avete il tempo per riflettere se non lo fate vi perdete una fantastica opportunità… come ricorda il proverbio: “non tutto il male vien per nuocere”. I giorni più martedì e mercoledì, problematica la seconda parte della settimana.

 

Gemelli (21 maggio – 21 giugno)

Un vero peccato: Mercurio che dal segno amico dell’Acquario, griffato dall’elemento Aria come il vostro, vi ha dimostrato complicità e simpatia lunedì se ne torni in Pesci a braccetto con il Sole e con Nettuno, tutti quanti allo zenit. Dunque lavoro, impegno, studio, ma che fatica con la testa che vola come un palloncino tra sogni di evasione e ansia! Sottotono l’amore ma oramai a questo stato di cose ci avete fatto il callo, il cuore non vi risponde come vorreste, per colpa vostra forse, che non gli avete prestato attenzione. In questa fase di cattività coatta però vi può regalare l’occasione giusta per rimediare, più tempo insieme, più attività condivise, più coccole e chissà mai che l’antica fiamma risorga dalle braci. Meno peggio del previsto gli investimenti, con le borse in caduta libera, i vostri magicamente tengono… fuori subito il nome del mago o della fata che se ne occupa, avrà una fila chilometrica di clienti, ma tutti distanza di un metro! I giorni più felici tra giovedì e sabato, malmostosi invece lunedì e soprattutto domenica, quando all’acquatico terzetto in Pesci si unirà anche la Luna, mentre Saturno scientista e rigoroso passerà in Acquario, imponendovi studi impegnativi, ricerche accurate e niente viaggi naturalmente…ma questo di sapeva già attraverso il telegiornale! Parola d’ordine per tutti i nativi: razionalità e buon senso!

 

Cancro (22 giugno – 22 luglio)

Grosse novità nel vostro cielo, già a cominciare da lunedì col rientro di Mercurio in Pesci, segno acquatico amicone del vostro, già occupato dal Sole altruista e da Nettuno immaginifico. Sarà proprio l’altruismo la linea guida che vi spingerà a comportamenti etici in barba all’agguerrita opposizione di Marte, Giove, Plutone. Segno che nel vostro prossimo vedrete inizialmente un potenziale nemico, un temibile diffusore di virus, ma ragionandoci su a prevalere sarà un sentimento positivo di condivisione e di rispetto per altri, lo stesso che vi aspettate nei vostri confronti. Amicizie tenere e collaborative anche a distanza, ecco il messaggio di Venere e Urano in sestile: cambio di gesti, saluti, abitudini, ma il fondamentale, ovvero la profondità degli affetti, restano immutato, anzi ci guadagna. Nei momenti più difficili qualcosa inevitabilmente si perde -energia, denaro, creatività- ma qualcosa si riceve in cambio, più consapevolezza per esempio, più consapevolezza, etica e senso di responsabilità. Illuminante il passaggio del Sole in Ariete allo zenit: difficile accorgersene tappati in casa ma un raggio di sole più forte alla finestra vi farà sentire che la primavera è davvero arrivata col suo messaggio di rinnovamento e speranza. Giornate no martedì e mercoledì con la Luna contro, complicato anche venerdì, ma domenica sarà fantastica: Saturno esce dall’opposizione smettendo di fatto di rompervi le scatole, mentre la Luna acquatica in Pesci potenzia le facoltà intuitive, la creatività e la fantasia.

 

Leone (23 luglio – 22 agosto)

Che bellezza, aspettate venerdì con l’ingresso ufficiale del Sole in Ariete come una giornata radiosa e ne avete ottime ragioni. Peccato che lo stesso giorno la Luna all’opposizione vi dia contro e lo stesso facciano Venere e Urano allo zenit. Ma tipi tosti come voi non si danno mai per vinti, continuano a credere in un ideale e a mantenere lo stile di sempre. Perseveranti e responsabili nel lavoro anche con lo smart working non perdete un minuto e le vostre idee riscuoteranno sempre successo come le più geniali e innovative. Il meglio lo coglierete lunedì quando Mercurio uscirà dall’opposizione, mentre la Luna di Fuoco vi regalerà tutta la positività di cui avete bisogno per affrontare le innegabili difficoltà del momento. Sgniff invece la seconda metà di settimana, prima per via della Bianca Signora all’opposizione, ma questo è ancor nulla, rispetto al passaggio domenicale di Saturno che con un colpo di mano, dopo tre anni, raggiungerà il segno dell’Acquario, opposto al vostro. Cosa vi porterà? Una drastica selezione nelle relazioni e non solo a causa dell’impossibilità di frequentarsi di persona, anche grane col partner, lungaggini nelle trattative e in generale diffidenza nei confronti degli altri.

 

Vergine (23 agosto – 22 settembre)

La settimana inizia sottotono e non solo per via delle difficoltà lavorative e personali contingenti. Mercurio torna in Pesci, dove incontra il Sole e Nettuno, rimettendo in discussione tutte le vostre relazioni e il modo di gestirle, mentre la Luna in quadratura creerà anche qualche complicazione in casa e nella vita familiare. Da voi gli altri si aspetteranno di più, più calore, comprensione, vicinanza, impensabile per ipocondriaci del vostro calibro, terrorizzati già all’idea di un raffreddore, figurarsi ora… Ragionevoli e aperti invece lunedì e martedì grazie al passaggio lunare in Capricorno, segno di Terra in trigono al vostro, già occupato da Giove, Marte, Plutone, tutti astri pieni di passione, riecheggiati dalla coppia Venere-Urano ugualmente sensibile alle ragioni del cuore. Serissimi sul lavoro, trasparenti in affari e se qualcuno tenterà di gabbarvi dovrà assaggiare il pungolo della vostra intelligenza, acuta come uno spillo e tagliente come una spada. Più pesante il lavoro da domenica, preparatevi per la settimana successiva a un carico di responsabilità e a un’enorme fatica. Se a questo aggiungerete una forma fisica un po’ zoppicante, tra raffreddore e mal di schiena e varici…converrà rintanarsi del tutto lasciandosi consolare dalla musica e da un trasgressivo budino al cioccolato: il triptofano con il suo potere antidepressivo aiuta!

 

Bilancia (23 settembre – 22 ottobre)

Luna legalista lunedì nel segno di Sagittario amicone del vostro, peccato che si porti anche Mercurio complice per un paio di settimane in segno d’Acqua come il vostro. Ora però il piccolino se ne torna nel segno dei Pesci, aiutandovi ad impegnarvi sul lavoro: basta fantasticherie e ansie spropositate, ricordatevi il senso della misura, leitmotiv del vostro segno. I momenti più importanti per voi si annunciano tra venerdì e domenica, in primo luogo con il passaggio del Sole in Ariete da dove, dando inizio alla primavera, farà subito chiarezza anche tra nelle relazioni interpersonali, prima della lista quella coniugale. Più sincerità, più condivisione, più dialogo, queste le richieste del partner che sarete felici di accontentare, accorgendovi finalmente di quanto lo avete trascurato: col passaggio di Saturno in Acquario, nel settore dell’amore, la malinconia nei suoi occhi vi dirà tutto. Più attenzione anche ai vostri figli, dovranno imparare ad assumersi le proprie responsabilità, ma senza esagerare, infanzia e adolescenza sono età meravigliose che l’attuale società non dovrà rubare loro. Salute così così, ma nulla di particolarmente complesso che non possiate superare con i consigli dell’amico erborista.

 

Scorpione (23 ottobre – 21 novembre)

Buon inizio grazie al passaggio di Mercurio in Pesci dopo che per un paio di settimane vi aveva costretto entro schemi razionali che non condividete affatto, ora finalmente via libera alla fantasia e alla creatività. Irrinunciabili vie di fuga in questo momento così problematico e complesso. Molta attenzione rivolta alle persone amate, in prima linea il partner rappresentato dalla coppia Venere-Urano all’opposizione imprevedibile, isterico, ma tanto tanto caro. Poi i vostri figli, alias il piccolo Mercurio rientrato in Pesci, segno d’Acqua come il vostro, grazie al suo apporto fino a venerdì cavalcherete la crisi con aria assente e sguardo perso nel vuoto. Il corpo fisico è fermo sulla Terra, ma lo spirito è a spasso chissà su quale pianeta. La lontananza dal nostro pianeta tuttavia non vi impedirà di occuparvi di affari, informarvi su argomenti di punta e godervi i piaceri della letteratura spesso accantonati per mancanza di tempo libero. Particolarmente difficili mercoledì e giovedì, il classico ostacolo da superare per accedere al giardino incantato delle fiabe con un fine settimana quasi azzurro con la Luna acquatica capace ancora da farvi sognare. Per poco però, perché già domenica l’algido Saturno cambierà di segno vessandovi con una pesante quadratura, segnale che un errore compiuto in passato tornerà alla ribalta creandovi un forte imbarazzo. Complicazioni di vario genere anche in casa o in famiglia, costringendovi a sforzi superiori alle vostre possibilità. Penalizzata la colonna che geme e si lamenta reclamando una sosta.

 

Sagittario (22 novembre – 21 dicembre)

Lunedì con la Luna nel vostro segno, spensierata come dovrebbe, perché proprio nella stessa giornata Mercurio, amichevole per un paio di settimane, torna a guardarvi con aria meditabonda e malmostosa, in combutta con il Sole e Nettuno, tutti quanti in quadratura. L’umore torna alto giovedì ritrovandovi assorbiti dal lavoro ma con risvolti creativi interessanti che vi aiuteranno ad evadere dalla realtà contingente sognando quei viaggi intercontinentali attualmente vietati. Nulla però vi impedirà di spostarvi con la mente, lo sguardo fisso a un documentario, il naso in un diario d’avventura. Così, quando tutta questa situazione sarà finita, saprete già su quale parte del globo puntare il dito e per dove acquistare un biglietto aereo scontatissimo, ma frenate, con il crollo delle borse le vostre tasche gemono e il salvadanaio reclama la merenda. In secondo luogo domenica arriverà un nuovo colpo basso con il raggio ostile della Luna in quadratura, mentre Saturno, passato fresco fresco in sestile, vi costringerà a uno stile di vita più rustico e solitario, quasi monacale: rapporti super selezionati, ambienti chiusi al pubblico, distanza minima a un metro e naturalmente niente baci e abbracci, solo ciao ciao con la manina. Farà eccezione il partner che da venerdì, con il passaggio del Sole in Ariete, coccolerete con smania crescente senza porvi troppe domande. La passione è un disinfettante meraviglioso, neutralizza perfino il Corona Virus e visto che non può resistere alle alte temperature… avete già trovato la ricetta per mandarlo in pensione. Allora ardore, gelosia e sesso trasgressivo a tutto gas.

 

Capricorno (22 dicembre – 21 gennaio)

Settimana movimentata, soprattutto per il vostro segno, che da lunedì gode dell’appoggio di Mercurio tornato in sestile a braccetto con Nettuno e il Sole. Non a lungo però perché l’astro del giorno venerdì vi farà lo sgambetto correndo in Ariete dove, per la gioia dei tutti, darà inizio alla primavera. Non la vostra però, di fatto quel Sole caldo e nuovo ve lo ritrovate in quadratura, freddo e invernale…immaginate che bel match! Le vostre grane non finiscono nemmeno qui, domenica infatti vi perderete anche l’appoggio del vostro governatore Saturno che entra in Acquario penalizzando le vostre già magre finanze. Tempi duri per l’alta finanza, dunque, e anche per la vostra sicurezza emotiva, per fortuna ancora sostenuta da Marte, Giove e Plutone tostissimi nel vostro segno. Lezioncina importante: smettete di dare così tanta importanza all’avere e focalizzatevi sull’essere, il denaro viene e va mentre quello che si è vissuto e imparato nessuno ve lo potrà più togliere. Potete essere fieri di voi stessi, di come siete e di cos avete saputo realizzare con le vostre forze. Creatività prorompente, lasciatela esprimersi.

 

Acquario (21 gennaio – 19 febbraio)

Come le borse mondiali anche voi iniziate la settimana perdendo qualcosa, Mercurio che se ne torna in Pesci da dove era partito due settimane fa per conteggiare le vostre magre finanze. Per fortuna potete contare su amici disponibili e sodali, sempre pronti a farvi un favore, a elargirvi un piccolo prestito ricordandovi la formula: “Pietro torna indietro”. Di guai nei avete anche voi con tante grane da sfangare, persone da allontanare e non per paura dell’epidemia, ma perché la loro insistenza e tracotanza vi danno sui nervi. Complicata anche la vita in famiglia segnata da crisi isteriche e improvvisi cambiamenti d’umore, vero che il cambiamento è vita ma non bisogna esagerare, soprattutto tra giovedì e venerdì quando la Bianca Signora transiterà nel vostro segno rendendolo suscettibile e ribelle. In arrivo per voi due novità, una buona e una cattiva a partire da venerdì. La prima è l’approdo del Sole in Ariete, segno illuminante in sestile al vostro, che vi aiuterà a esplicitare le vostre opinioni senza peli sulla lingua. Molto meno felice il secondo passaggio, quello domenicale di Saturno nel vostro segno: arriva il castigamatti, perciò bisogna mettere apposto le idee e smettere di fare pazzie, il grillo parlante non ve lo permetterà.

 

Pesci (20 febbraio – 20 marzo)

La settimana inizia in bellezza con il grande ritorno di Mercurio, pianeta della fantasia e dell’intuito, che rientra nel vostro segno raggiungendo il Sole e Nettuno. L’immaginazione non vi mancherà, ma soprattutto non mancheranno altruismo e disponibilità nei confronti degli altri, meno fortunati di voi. Pochi amici, tenuti ragionevolmente a distanza, ma l’affetto che vi lega ha radici profonde e se ne fa un baffo dei centimetri che vi separano, i cuori restano comunque vicinissimi, Buone notizie anche da persone lontane per le quali eravate in ansia. Tutto tranquillo, invece, liscio come l’olio, perciò venerdì rassegnatevi a lasciar partire il Sole dal vostro segno alla volta dell’Ariete da dove prima aprirà le porte della primavera, poi farà lo stesso con il vostro portafoglio. Via libera agli acquisti ma niente sciambola…non troppo a lungo però, la campanella di fine intervallo vi costringe a tornare subito al banco. In barba alla dolcezza della Luna nel vostro segno domenica vi attende una sorpresa ben poco piacevole: il cupo Saturno lascia il Capricorno per fare il suo ingresso in Acquario, dove vi forgerà con una serie di test culturali e prove iniziatiche per misurare la vostra maturità interiore e il cammino interiore svolto fin qui. Preparatevi bene…in bocca al lupo.

(Fonte: Oggi.it)

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment