Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeOROSCOPO DELLA SETTIMANAOROSCOPO DELLA SETTIMANA

OROSCOPO DELLA SETTIMANA

OROSCOPO DELLA SETTIMANA

Dal 30 Marzo allo 05 Aprile 2020

Segno per Segno, le previsioni settimanali

Ariete (21 marzo – 20 aprile)

Compleanno un po’ smorzato rispetto al solito ma con una buona notizia per voi già da lunedì, non solo per via della Luna amicona in sestile, ma anche per il passaggio di Marte in Acquario dove va a raggiungere l’algido Saturno riscaldandolo con la sua fiamma. Novità dunque sul fronte delle amicizie, anche a distanza riuscite a beccarvi un po’, è dal confronto-scontro che nascono le idee migliori e l’affetto già profondo si rinsalda. Brindisi al vostro compleanno del tutto virtuale, voi alzate il calice mostrandolo bene in video e chi vi vuol bene fa lo stesso a casa propria: ma ve lo sareste mai immaginato un compleanno così? Nemmeno al cinema! L’altra notizia positiva arriva venerdì quando, almeno sulla carta, alcune restrizioni potrebbero venire allentate e se è vero vorrà dire che la situazione sta lentamente migliorando. In ogni caso per voi simpatici video e un tam tam di comunicazioni sempre più confidenziali, se avete il cuore libero qui gatta ci cova. Progettualità rallentata sul lavoro, ma qualcosa almeno nell’immaginario si apre, difficile però far fronte unito con i colleghi, ciascuno a casa propria, connessi solo in via telematica. Timori anche per le finanze ma: “mal comune, mezzo gaudio”, ma voi sinceri e spontanei come sempre dichiarate apertamente che avreste preferito un “gaudio intero”.

Toro (21 aprile – 20 maggio)

Con Venere e Urano nel segno vi sentite protagonisti, non durerà molto però, almeno per quanto riguarda la presenza della dea della bellezza e dell’amore che venerdì vi darà un bye bye raggiungendo il segno contiguo dei Gemelli. Nulla di male, succede tutti gli anni, solo che in tempi migliori sareste corsi a fare shopping vestendovi dei colori della primavera, ora invece nulla: negozi serrati e e-commerce bloccato. Meglio attivare la fantasia per ripristinare qualche vecchio indumento che, con opportune modifiche, farà ancora la sua bella figura. Voglia di muoversi e viaggiare, come ogni anno sotto Pasqua, ma ora regole ferree, per quanto eque, vi blindano a casa e la presenza del pianeta più ribelle del sistema solare nel vostro segno vi rende insofferenti: non sopportare di avere capi, né governativi né aziendali, ma vi tocca perciò datevi una calmata seguendo i consigli di amici e colleghi più malleabili, capaci di adattarsi alle situazioni, anche le più tremende. Finanze al sicuro, avete visto giusto, e ora, con Giove e Plutone in ottava Casa, quella che parla appunto di risparmi e assicurazioni, potete dormire sonni relativamente tranquilli.

Gemelli (21 maggio – 21 giugno)

Quanti input per il vostro segno, fino a fine mese avete la Luna in Gemelli, poi venerdì ecco l’ingresso di Venere che subito si fa più frizzante e disinibita. Calde e intense le amicizie, magari un giorno diventeranno amore, quando si potrà tornare ad uscire, incontrarsi, baciarsi… per ora non resta che accontentarsi del virtuale. Ciò che vi pesa di più è l’impossibilità di muovervi e praticare sport, ma anche l’assenza di viaggi, vi mancano perfino quelli di lavoro che un tempo snobbavate considerandoli noiosi. “O tempora, o mores” dicevano gli antichi, vale a dire che le epoche cambiano costumi, atteggiamenti e visuali della vita. Sempre confusi sul lavoro dove la fantasia stravince sulla logica. Weekend mutevole con un cielo sereno sabato ma di nuovo nuvoloso domenica quando, passando in quadratura, la Luna vi rende ipocondriaci ed eccessivamente timorosi. Dove sarà andato a finire l’eterno ragazzino, compagnone e un po’ irresponsabile?

Cancro (22 giugno – 22 luglio)

Per avere il piacere di invitare la Luna a prendere un tè a casa vostra dovrete attendere mercoledì quando finalmente si affaccerà al vostro segno restandovi per intere giornate; di nuovo poi vi terrà bordone domenica passando in Vergine, segno prudente in sestile al vostro. Sicurezza garantita anche da Venere in Toro, almeno fino a venerdì quando raggiungendo i Gemelli, allo zenit del vostro cielo, comincerà a instillarvi nel cuore desideri irrealizzabili e una pazza voglia d’amore: più tenero e caliente se il partner c’è, da fiaba se ancora manca e dunque ve lo potete inventare come più vi piace. Tanti viaggi ma solo nella fantasia o attraverso libri e documentari: rivalutate il grande Salgari, vi farà girare il mondo in una sola settimana! Parola di Mercurio e Nettuno acquatici, marinai giramondo quanto voi.

Leone (23 luglio – 22 agosto)

La Luna nel vostro segno approderà venerdì, in concomitanza col passaggio di Venere che, lasciato il segno abitudinario del Toro dove si è trattenuta a lungo, scivolerà in Gemelli regalandovi un sestile confortante. Almeno sul fronte dell’amicizia dunque qualcosa si muove e se l’amore, con Saturno contro, vi dà solo grattacapi, almeno sull’altro fronte troverete appoggio e consolazione. Impegnativo il lavoro, proibitivi ancora gli affari, la qual cosa vi preoccupa non poco, specie se avete merce da consegnare a un cliente che se la sta prendendo con voi. Ipercritici nei confronti dei decreti governativi a vostro giudizio troppo lassi o troppo rigidi, non sapete nemmeno voi cosa volete, certo: la salute, la felicità, l’abbondanza. Ma se l’umanità ha fatto un sacco di sciocchezze e ora ha fatto autogoal dovete attivare tutta la pazienza, la lungimiranza e il self control tipici del vostro segno per uscirne vincenti anche stavolta.

Vergine (23 agosto – 22 settembre)

Per avere la Luna nel segno dovrete pazientare fino a domenica, con un inizio settimana piuttosto complicato dalla presenza della Bianca Signora allo zenit per i primi due giorni, seguita venerdì dal passaggio di Venere i Gemelli, dove, dopo avervi coccolati per settimane, vi mostra una faccia ostile con una quadratura infastidita e fastidiosa. Ancora caldi gli affetti, qualcuno anche in crescita, sarete voi più pretenziosi, con aspettative eccessive per il momento attuale e tante, troppe paure riguardo alla salute e al lavoro con il forte rischio che le vostre paranoie contagino anche chi vi sta accanto mandandolo in confusione. Inutile raccontarsi bugie o buttarsi in faccia fumo, in coppia il dialogo non soddisfa, occorrono più chiarezza e sincerità da ambo le parti. Rassicurante l’aspetto finanziario, dal bilancio di fine mese ne uscite confortati, augurandovi che anche i prossimi si mantengano sullo stesso livello.

Bilancia (23 settembre – 22 ottobre)

Il Sole all’opposizione è un’ottima premessa che parla di chiarezza e sincerità, attorno a voi, anche se a distanza, persone che vi vogliono bene e non si fanno remore a dimostrarvelo. I garanti Saturno in trigono al vostro segno e Venere, anch’essa in segno d’Aria da venerdì, annunciata dalla Luna geminiana già in forze fino a martedì. Malmostosi solo a metà settimana, sempre per via di questioni familiari: a casa cerate di rendere la permanenza coatta il più piacevole e serena possibile, ma il vostro sfaccendare tra grandi pulizie e sistemazione di armadi e librerie denota un’ansia inconfessata: fare vi aiuta a calmarvi ma gli altri se ne avvedono prendendone atto. Preoccupazione anche per le finanze, soggette ai continui svarioni delle borse: il virus non incide solo sulle persone ma anche sui loro risparmi. Anche per questo, pur mantenendovi entro i limiti della legalità, perfino voi sempre equilibrati e lenti protestate contro alcune ordinanze a vostro dire lasse e ritardatarie. Ricordi e nostalgie tornano di tanto in tanto a trovarvi, mentre il futuro vi appare nebuloso e preferite non pensarci accontentandovi di vivere il qui ed ora con un forte senso di responsabilità. Voglia di viaggiare da tenere in caldo, facendo l’elenco di tutti i bei luoghi artistici e culturali che avete voglia di visitare. Verrà il tempo, ma per ora accontentatevi dei documentari.

Scorpione (23 ottobre – 21 novembre)

Scornati, ma del resto con la buriana che imperversa, caratteri già inquieti, portati a drammatizzare come voi perdono facilmente il controllo. La spia Saturno, il grillo parlante in quadratura, e Urano all’opposizione che venerdì, perdendo l’appoggio di Venere mostra la sua faccia più cupa e cruda. L’umore si addolcisce solo a metà settimana grazie al trigono acquatico di Luna, Mercurio e Nettuno che con l’aereo della fantasia vi portano su isole lontane, meglio ancora su un altro pianeta dove tutto è sano, pulito e perfetto. Luna storta domenica, basterà la telefonata di mammina o della suocera ad indisporvi, peggio un’emergenza del vostro capo che vi chiede di lavorare anche in un giorno festivo, ma con i tempi che corrono è puro dovere. Totale abnegazione per chi esercita professioni sanitarie, parlate poco ma il vostro idealismo e la vostra professionalità trapelano già dai gesti.

Sagittario (22 novembre – 21 dicembre)

Le giornate più difficili a inizio settimana, rafforzate in parte venerdì dal passaggio di Venere all’opposizione in Gemelli, tuttavia qualche segnale positivo dalla bella dea dell’amore arriverà comunque, anche se contrariamente al solito sarete parchi di parole, colpa di Saturno in sestile che frena il vostro ottimismo rendendovi più cauti e misurati. Cambiamenti drastici sulle modalità lavorative, magari anche un trasferimento temporaneo per coprire posizioni carenti: guadagnerete benino ma il migliore introito sarà la stima e la riconoscenza che vi verrà dal vostro operato, sempre corretto e generoso, anche in ambienti e situazioni particolarmente complessi. Sentimenti dolci e conferme continue dal partner e dai figli che vi considerano supereroi ed eroine prendendovi a modello. Di voi tutti pensano gran bene, con i migliori consensi nel weekend, quando la Luna, tornata focosa, in buona amicizia con il Sole vi rallegrerà con un eccezionale trigono di Fuoco. Indossate i colori della luce e sarete più ottimisti e luminosi anche voi. Sottile preoccupazione per familiari e conoscenti, guai ad abbassare la guardia, convincete tutti ad abbassare la guardia.

Capricorno (22 dicembre – 21 gennaio)

Non siete del solito umore e si vedrà cammin facendo, con particolare evidenza tra mercoledì e giovedì quando la Luna vi marcerà contro. Ma consolatevi, domenica, col passaggio della Bianca Signora in segno di Terra recupererete lentamente il vostro equilibrio e anche un filo di ottimismo, insolito per il segno più pessimista e cupo dello zodiaco. La vostra visuale grigio piombo sarà giustificata sul fronte finanziario, molto meno sul quello umano dove comunque riuscirete a far quadrare il cerchio salvaguardando la vostra casa e i vostri affetti. E anche se di tanto in tanto vi prende la malinconia, il vostro quattro zampe intuendolo si comporterà da giullare per strapparvi un sorriso

Acquario (21 gennaio – 19 febbraio)

Sereni nonostante tutto e in questo tutto rientra anche il cupo Saturno che ormai si è impossessato del vostro segno, rendendovi più malinconici e pessimisti. Da venerdì soprattutto, quando il vostro astro guida Urano, finora addolcito dalla presenza di Venere, rimarrà da solo, mentre la bella passerà in Gemelli dove cercherà di rallegrarvi con battute e video intriganti. Simpatici e carini i vostri figli, tenero anche il partner, ma se avete la ventura di abitare con genitori e suoceri la tensione in famiglia si taglia con il coltello. Facilitate invece le relazioni tra fratelli, superate le gelosie infantili vi ritrovate a collaborare per l’armonia familiare. Un filo di preoccupazioni per le finanze, ma chi non ne ha in questo momento? In ogni caso potete contare sulla benignità della Luna geminiana fino a martedì. Più cautela invece a venerdì quando la Bianca Signora indispettita vi volterà le spalle mettendovi in urto con vicini e conoscenti…sempre a distanza di sicurezza naturalmente.

Pesci (20 febbraio – 20 marzo)

La settimana la iniziate col piede storto e sempre di malumore la concludete, decisamente migliore invece la parte centrale con la Luna acquatica in trigono al vostro segno e ai vostri due immaginifici inquilini, Mercurio e Nettuno. Input positivi dagli amici, forti ed equilibrati, fonte di sicurezza contro le ansie che vi scuotono, intensificate dai problemi attuali, ma questa non è di certo l’ultima crisi esistenziale della vostra vita, vi basta una brutta notizia al tg o fatti tristi riportati da qualcuno per cadere in un baratro di sconforto e se non ci fosse sempre qualcuno pronto a tirarvi su… rischiereste di annegare in un barile di lacrime! Basta piagnistei, tiratevi su, c’è bisogno anche voi, che almeno facciate bene la vostra parte rivelandovi d’aiuto e non d’intralcio. Finanze rassicuranti, arriva una somma già pattuita nel passato, non ingente ma sufficiente a farvi respirare per un po’

 

(Fonte: Oggi.it)

 

 

 

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment