Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeOROSCOPO DELLA SETTIMANAOROSCOPO DELLA SETTIMANA

OROSCOPO DELLA SETTIMANA

OROSCOPO DELLA SETTIMANA

Cinquantaduesima Settimana dell’Anno 2021 dal 27 dicembre 2021 al 2 gennaio 2022

Segno per Segno, le previsioni settimanali

Ariete (21 marzo – 20 aprile)

Ultima settimana dell’anno controversa, forte la voglia di sport dettata dal trigono del vostro astro guida Marte, particolarmente caliente quando tra San Silvestro e Capodanno incontrerà la Luna. Malinconico invece l’inizio settimana con quel senso di vuoto che contrassegna la fine della kermesse natalizia. Resta Capodanno ma con i numeri della pandemia in crescita anche voi coraggiosi cominciate a preoccuparvi. Tanto più che mercoledì vi perdete l’appoggio di Giove in sestile, il re dell’Olimpo infatti, sempre protettivo, scivola in dodicesima Casa e lì dove tutto tace vi coprirà alle spalle, consapevole di quanto ne avrete bisogno. Giù di tono domenica, finiscono le vacanze e si torna al lavoro con un sacco di impegni, testimoniati da ben quattro astri allo zenit, anzi cinque con la Luna nuova. Chiaro che vi si chiederà moltissimo, perciò sarà opportuno cominciare a fare mente locale sulla nuova agenda già nel tardo pomeriggio. Ma una piccola consolazione c’è ancora: la Befana arriva la prossima settimana, magari le sue caramelle e i suoi torroncini vi addolciranno quell’amarezza che sentite in bocca. Tante velleità ma nulla di fatto, si diradano a vista d’occhio anche le occasioni sociali, insomma quei bei mesi di euforia che vi hanno riempiti di entusiasmo e di fiducia sono ormai alle spalle, per il 2022 in cuore avvertite un’ansia crescente.

 

Toro (21 aprile – 20 maggio)

Inizio settimana ininfluente, se siete già tornati al lavoro si sgobba per l’inventario, mentre a casa per rimettere in sesto l’appartamento devastato dai parenti e dai loro figlioletti. Particolarmente significativo per voi mercoledì con la Bianca Signora che passa all’opposizione, innervosendo il vostro inquilino Urano. Saturno invece resta allo zenit ad acuire le vostre preoccupazioni, ma in compenso Giove scivola in Pesci, parlandovi di amicizia, di spiritualità e di speranza. Stop alla gelosia, non ne avete motivo e se il brindisi di San Silvestro non sarà granché domenica avrete modo di rifarvi con una bella Luna nuova in Capricorno, segno di Terra in trigono al vostro abitato da astri importanti come il Sole, Plutone, Mercurio e Venere. Tutti a vostro favore, si parla di montagna, studio e affari, magari anche di viaggi, a patto di seguire scrupolosamente le regole, evitando ogni genere di passo falso. Per il ribellismo uraniano ora non c’è spazio, la situazione delicata reclama prudenza.

 

Gemelli (21 maggio – 21 giugno)

Feste devastanti alle prese con la Luna malmostosa, ma finalmente lunedì tornate a sorridere, solleticati dalla Bianca Signora in Bilancia, segno d’Aria affettuoso e romantico in trigono al vostro e agli amici Saturno e Giove, amanti dei viaggi e dello sci. Le complicazioni iniziano giusto mercoledì, quando il re dell’Olimpo vi dà il bye bye raggiungendo Nettuno nei Pesci allo zenit in quadratura. Da lì tenderà a ingigantire la vostra confusione: avrete voglia di socialità e contemporaneamente la folla vi farà paura, il virus non è un bell’incontro e preferite farne a meno! Urticanti San Silvestro e Capodanno dove a causa del distanziamento mancato rischiate di litigare. Tutta colpa della coppia Luna-Marte all’opposizione, la gente non è intelligente e quando si mette in testa di trasgredire lo fa senza riflettere, remando anche contro sé stessa. Peccato iniziare il 2022 con i nervi tesi, beccandosi col partner o facendo addirittura una piazzata. Occhio anche con lo sport: con gli sci ai piedi le piste nere lasciatele ai più esperti… e lo stesso vale per i piloti spericolati, frenate con la velocità, non vorrete iniziare l’anno nuovo con un patatrac, vero? Domenica anonima con le pive nel sacco, tutto ricomincia tra varie complicazioni, ecco perché vi sentite sgonfi come un soufflé rimasto troppo a lungo nel forno.

 

Cancro (22 giugno – 22 luglio)

Che peccato, le feste sono finite e come ogni anno, passati Natale e Santo Stefano, vi sentite come defraudati di qualcosa di bello che avete accarezzato a lungo e desiderato per tanto tempo, ma ora fino all’anno prossimo non se ne riparla più. Finiti pranzetti e cenette, scartati i regali, salutati i parenti tutto ricomincia e magari si va anche al lavoro. Anche se siete a casa in ferie non rimarrete con le mani in mano: c’è la casa da ripulire, qualche lavoretto da fare, qualche acquisto tenuto in serbo aspettando sconti e saldi. Insomma avrete il vostro bel daffare, ma il meglio deve ancora arrivare e lo vedrete tra mercoledì e giovedì col passaggio lunare in Scorpione, segno d’Acqua in trigono al vostro. Giove nel frattempo scivola in Pesci insieme a Nettuno, formando un fantastico trigono romantico e insieme passionale, tutto a vostro favore. Nuova sgobbata per San Silvestro, quando si tratta di festeggiare a casa vostra non perdete occasione: di nuovo spesa, cucina, pulizie. Ma un brindisi a un nuovo anno, sperando che non sia infausto come questo, ve lo volete concedere? Sciare prudenti però, niente baci e abbracci vi ricorda Marte in sesta Casa, spesso causa di influenze e stati infiammatori. Ci si può voler bene e brindare anche a distanza, sollevando il bicchiere in segno di buon augurio. Significativa domenica con la Bianca Signora nuova all’opposizione, ma non aspettatevi un esercito che marcia contro di voi, tutt’altro: con il Sole, Venere, Mercurio e Plutone, gentili anche agli antipodi, conoscerete facce nuove, vi divertirete sulla neve e vedrete aprirsi nuove occasioni per voi. L’essenziale è mantenersi sereni e non vedere in chiunque un potenziale nemico, un untore pericoloso… Cautelarvi toccherà a voi, se sarete protetti gli altri non vi faranno più paura.

 

Leone (23 luglio – 22 agosto)

La vita sociale per voi non finisce con Santo Stefano, continuate a incontrare amici, parenti, pochi alla volta per diminuire il rischio e magari all’aperto per una passeggiata, una gita, oppure sugli sci. È bello approfittare di queste giornate per godervi l’arte e la natura del panorama invernale. In più contate che Urano resta alto nel cielo in quadratura e Saturno all’opposizione, particolarmente insidioso da mercoledì col passaggio lunare in Scorpione, segno malmostoso in quadratura al vostro. Lo stesso giorno però Giove si schioda, cambiando albergo, insomma uno di meno contro di voi. Non saranno due giornate esaltanti e in casa, complice la Bianca Signora malmostosa, vedrete qualche muso lungo e magari dovrete subire anche una scenata di gelosia. Ma tra San Silvestro e Capodanno, con il ritorno della Luna in Sagittario, focosissima a braccetto con Marte, ritroverete tutto il vostro entusiasmo, il coraggio, l’entusiasmo, il brio e la forza per andare avanti di corsa verso la ripartenza e l’uscita dalla pandemia. Certo, ci vuole testa per farcela, serve evitare proteste inutili o atteggiamenti imprudenti, ma per voi che avete testa e cuore il problema non si pone. Troppo importante, precisa la Luna nuova di domenica in sesta Casa, il lavoro, la salute e la natura per prendersi gioco di loro e di sé stessi. A suffragarne il valore entrano in scena anche il Sole, Mercurio, Plutone e Venere, tutti a ribattere il chiodo su queste tematiche: sì, l’anno nuovo comincia all’insegna dell’impegno e della produttività e voi non lo deluderete.

 

Vergine (23 agosto – 22 settembre)

Che diamine, avete appena finito di acquistare e spendere e siete di nuovo al centro commerciale? Forse per un cambio, forse per un regalino dimenticato a Natale con l’intento di rimediare entro Capodanno oppure per la Befana… Così lascia intendere la Luna spendaccione in seconda Casa, magari iniziano già le vendite promozionali e gli sconti al supermercato di cui voi previdenti siete sempre felici di approfittare. Le giornate più importanti per voi però iniziano mercoledì con la Bianca Signora amica in Scorpione in sestile, mentre Giove lascia l’Acquario dove ha protetto lavoro e salute, per passare in Pesci insieme al romantico Nettuno e qui vi parlerà d’amore, regalandoci magari anche qualche bell’incontro. Non subito però, non illudetevi di flirtare con la Bianca Signora approdata in quadratura insieme a Marte. Se festeggiate in casa mettete anche in conto qualche disguido: un bisticcio, una pietanza bruciacchiata in forno, la rottura di un bicchiere. Peccato, erano un regalo della nonna, ma spezzarsi, si sa, porta fortuna e come tutti nel Bel Paese, in Europa, nel mondo ne avete un gran bisogno. Input positivi finalmente domenica, proprio quando la maggior parte torna al lavoro. Se invece avete già sgobbato questa settimana le ferie ora toccano a voi e saranno dolci e romantiche con ben cinque pianeti in Capricorno: il Sole, la Luna nuova, Mercurio, Venere e Plutone. Insomma una meraviglia per gli amanti della montagna, della natura invernale e delle intime chiacchierate sorbendo tè o vin brûlé… Di rigore il naturalmente il caminetto acceso è Snoopy accucciato ai vostri piedi.

 

Bilancia (23 settembre – 22 ottobre)

La settimana inizia con la Luna nel vostro segno, buon’amica di Saturno e di Giove, peccato che quest’ultimo che tanto vi ha favorito nell’arte e nell’amore, mercoledì vi dia il bye bye passando in Pesci insieme a Nettuno, nel settore che per voi parla di lavoro creativo sì, ma pur sempre impegnativo. Vi consoli il pensiero che il re degli dei sarà protettivo sul fronte della salute, cosa che di questi tempi ha un valore inestimabile. Bellissimi per voi San Silvestro e Capodanno grazie al passaggio della Luna in Sagittario, segno di Fuoco in trigono al vostro, insieme a Marte intraprendente e sportivo. Se un interesse per qualcuno bolle in pentola toccherà a voi fare la prima mossa. Giornate splendide anche per viaggiare, sciare, praticare attività sportiva. Piacevolissima anche la vacanza in spa con acque termali, perfette per rilassarvi e prendervi cura di voi stessi.  Godetevela perché già domenica con la Bianca Signora nuova, il Sole, Mercurio, Venere e Plutone tutti quanti asserragliati in Capricorno, segno in quadratura al vostro, il ritorno a casa e alla normalità getterà un’ombra scura sui vostri pensieri. Forte la preoccupazione per la tenuta del lavoro, la pandemia, i vostri risparmi, con Urano in ottava Casa l’inflazione fa paura!

 

Scorpione (23 ottobre – 21 novembre)

Stanchezza unita a un sottile malumore, così inizia la nuova settimana. Pazienza se avete preso ferie e vi potete rilassare perdendo tempo, ma se già siete di rientro al lavoro saranno giornate faticose. Per fortuna mercoledì la scena cambia radicalmente a vostro favore. Vero, a rompervi le scatole restano Urano all’opposizione e Saturno in quadratura, pesanti in famiglia e nelle relazioni interpersonali, tuttavia col passaggio lunare nel vostro segno è quello di Giove in Pesci (segno d’Acqua in trigono al vostro) sul fronte del cuore qualcosa inizierà a migliorare. Con la vostra dolce metà farete finalmente pace e se siete soli soletti in vacanza sugli sci o al prossimo cenone di Capodanno potreste fare un incontro importante. Momenti dolci e introspettivi dunque tra mercoledì e giovedì, quanto a San Silvestro spenderete un botto, attenti inoltre a non prendere freddo: ci mancherebbe solo di iniziare l’anno nuovo col mal di gola! In ogni caso niente bacini bacetti, omicron non consente! Dolce domenica anche se siete sulla via del ritorno, meglio ancora se avete appena iniziato una vacanza che si protrarrà per tutta la prossima settimana. Sarebbe un’ottima idea col vostro astro guida Plutone abbracciato a Venere, Mercurio, il Sole e la Luna nuova in Capricorno, segno amante della natura, degli sport alpini, delle corse nella neve con i vostri bimbi e delle intime chiacchierate davanti al caminetto. Insomma il nuovo anno si apre con immagini deliziose, romantiche e rassicuranti, ma gestirle nel modo migliore toccherà a voi, alla vostra serietà e consapevolezza.

 

Sagittario (22 novembre – 21 dicembre)

Allegroni già a inizio settimana, se siete al lavoro la prendete con filosofia, in ferie ve la godete tra sci, camminate nella natura e qualche visita agli amici come piace alla Luna bilancina in sestile al vostro segno. Non così piacevoli le due giornate seguenti, soprattutto mercoledì, quando oltre alla Bianca Signora, divenuta malmostosa per il passaggio in dodicesima Casa, dovrete fare i conti col vostro astro guida Giove che abbandona l’Acquario, dove di guardia resta solo Saturno filosofo, per raggiungere Nettuno in Pesci, segno romantico e spirituale in quadratura con cui avete comunque qualcosa in comune, ma anche molte divergenze, specialmente sui ritmi. Questo peserà di più se siete di corvée al lavoro o se avete incombenze importanti, spostamenti o pulizie da fare in casa in vista del veglione di venerdì. Tranquilli, San Silvestro e Capodanno saranno per voi due giorni splendidi, a garantirvelo il passaggio lunare nel vostro segno che abbraccia Marte coraggioso, energico e vitale. Di combattere non ne avrete bisogno, i parenti più anzianotti o spocchioso vi staranno alla larga, quanto alla famiglia ovviamente si piegherà alle vostre direttive, Sì allo sci, allo sport in genere e alle gite, piano invece con l’acceleratore: l’autovelox vi sorveglia, in particolare domenica quando con la Bianca Signora nuova in seconda Casa, quella che fa spendere anche controvoglia, abbracciata al Sole, Mercurio, Plutone e Venere una multa la rischiate. E se i vostri soldi non li darete al governo, li consegnerete a qualche centro commerciale dove, finite le compere per Natale, comincerete a divertirvi con i saldi. Irrimediabile mani bucate… Con l’inflazione in aumento e il rincaro delle bollette c’è poco da scherzare!

 

Capricorno (22 dicembre – 21 gennaio)

Luna storta lunedì e martedì: “finita la festa, gabbato lu santu” dice il proverbio ma intanto vi restano alcuni interrogativi, qualche insoddisfazione e qualche progetto che svolazza nell’aria senza trovare la giusta collocazione. Faticoso l’inventario se siete alle prese col lavoro, interessanti ma non come vi aspettavate gite e attività sportive. Decisamente migliore invece mercoledì col passaggio della Bianca Signora in Scorpione, segno acquatico amico del vostro, mentre Giove scivola in Pesci, regalandovi un altro sestile promettente specialmente se, senza badare a spese, avete deciso di festeggiare il vostro compleanno in una spa con terme. Non così esaltante Capodanno prudentemente lontani dalla folla e dagli assembramenti: troppa gente intorno vi irrita, peggio vi impensierisce, basta un nonnulla per farvi saltare la mosca al naso. Tranquilli finalmente domenica quando tutto torna alla normalità, magari si parla già di lavoro, un pensiero per molti sconfortante ma per voi rassicurante. L’essenziale è che le cose si mettano apposto, la gente segua le regole e i numeri della pandemia tornino ragionevoli. La speranza c’è, almeno per quanto vi riguarda da vicino, grazie alla Luna nuova nel segno a braccetto con il Sole, Mercurio, Venere e Plutone. Suvvia non siate troppo seri e date retta all’amico Urano che vi incita a giocare con i vostri figli, ad assistere a uno spettacolo o a inventare qualche sorpresa: le vacanze non sono davvero finite, tra poco sarà la Befana oppure, se ancora non l’avete celebrato, il vostro compleanno. Qui ci vuole qualcosa di bello e di forte… Non resta che sbrigliare le fantasia!

 

Acquario (21 gennaio – 19 febbraio)

Buon inizio di settimana e chi ben inizia è a metà dell’opera. Così racconta la Luna bilancina in segno d’Aria e in trigono al vostro, ancora occupato da Saturno e da Giove. Per poche ore ormai, perché mercoledì il vostro esimio inquilino, che tanto vi ha beneficiati per tutto l’anno, vi darà il bye bye scivolando in Pesci, nella vostra seconda Casa, a rimettere un po’ di ordine tra le finanze e finalmente vi farà anche guadagnare, investire in un acquisto immobiliare o magari vincere un premio alla lotteria. Peccato che lo stesso giorno la Bianca Signora, passata allo zenit, bisticci con il vostro astro guida Urano. Dunque tra passato e futuro un grande stacco e lo stesso vale tra la famiglia e i vostri sogni di carriera. Serata di Capodanno con gli amici, all’aperto però, sulla neve. Ora che nel segno non avete più il vostro protettore con gli altri vi divertire fino a un certo punto: facile beccarsi, entrare in polemica o semplicemente scansarli perché alla salute e alla pelle anche voi ci tenete parecchio! Malumore domenicale tra preoccupazioni e ansie perfino esagerate, ma quando la Bianca Signora nuova scivola in dodicesima Casa con Plutone, Mercurio, il Sole e Venere si torna a parlare del passato, a fare confronti, ad azzardare ipotesi, così il sorriso si spegne. Come andrà il 2022? Ci sarà lavoro? Starete tutti bene? Se l’amore non c’era, arriverà? E se c’è, non vi pianterà? Interrogativi inquietanti in cerca di rapida consolazione, magari in una fettona di pandoro. Finite le feste si cominciano ad attaccare gli avanzi. Ma poi non c’è anche la Befana? Dunque la grande abbuffata continua, meno male che Saturno vi fa magrolini e almeno del peso non vi dovrete preoccupare

 

Pesci (20 febbraio – 20 marzo)

Riflessivi, come trasognati tra lunedì e martedì, facendo un bilancio della situazione tra ansia e speranza. Il giorno più bello arriverà mercoledì grazie all’amicizia di Urano in Toro, che vi porta a sciare, al cinema o a fare comunque qualcosa di interessante, e soprattutto alla Luna che passa in Scorpione, segno d’Acqua in trigono al vostro, anch’esso amante del viaggio, della natura, dell’introspezione. Ma c’è di più: mercoledì il grande Giove farà un salto nel vostro segno abbracciando l’immaginifico Nettuno e a tutti gli effetti diverrà il vostro portafortuna, rimanendo tale fino a metà maggio e poi di nuovo da fine ottobre in poi… Meglio di così solo nelle fiabe! Lo scotto si paga tra San Silvestro e Capodanno con la Bianca Signora approdata in Sagittario allo zenit insieme a Marte: se qualcosa non va non avrete remore a farlo notare, anche a costo di litigare con qualcuno, magari il vostro capo, o un anziano di famiglia. Insomma il rischio di tirarvi addosso delle antipatie è notevole, ma ve ne farete un baffo: prima di tutto le vostre convinzioni e i vostri credo, il senso di giustizia e la verità che a qualsiasi costo. Insomma si prospetta un brindisi turbolento e un inizio d’anno tutt’altro che romantico: niente bacio sotto al vischio, la pandemia non consente. Una bella discussione invece sì che si può fare, resa pure più accesa da qualche coppa di spumante…Tranquilli, la settimana si chiude in bellezza con la Luna nuova in Capricorno abbracciata al Sole, Mercurio, Venere e Plutone, insomma un esercito tutto a vostro favore che vi parla di amicizia, cultura e nuove speranze da coltivare con prudenza. Dai guai nessuno è ancora fuori, perciò attenti ad abbassare la guardia, ma guardando a quella sottile striscia rosa all’orizzonte entrare nel nuovo anno e cominciare a viverlo non vi farà più paura. Bella forza, con un grande talismano come Giove nel segno se non siete fortunati voi chi mai lo sarà?

 

(Fonte: Oggi.it)

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment