Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeCronaca e AttualitàOSTUNI: PARTE UN COLPO DALLA PISTOLA E RESTA UCCISA UNA DONNA

OSTUNI: PARTE UN COLPO DALLA PISTOLA E RESTA UCCISA UNA DONNA

OSTUNI: PARTE UN COLPO DALLA PISTOLA E RESTA UCCISA UNA DONNA

Incidente o ennesimo femminicidio?

Una ostunese di 46 anni, signora Giovanna De Pasquale, è stata uccisa nella tarda serata di ieri da un colpo di pistola esploso dal marito Francesco Semerano di 56 anni. L’uomo, arrestato per omicidio colposo, si giustifica asserendo che il colpo è partito del tutto accidentalmente mentre procedeva alla pulizia dell’arma, legalmente posseduta. . La tragedia è avvenuta in contrada Malandrino, alla periferia del Comune brindisino alle 23 circa: la donna è stata prima colpita ad un braccio e dopo al torace.  

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment