Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeCronaca e AttualitàOTRANTO: FERMATO CON GLI AMICI PER UN CONTROLLO REAGISCE AGGREDENDO I POLIZIOTTI

OTRANTO: FERMATO CON GLI AMICI PER UN CONTROLLO REAGISCE AGGREDENDO I POLIZIOTTI

OTRANTO: FERMATO CON GLI AMICI PER UN CONTROLLO REAGISCE AGGREDENDO I POLIZIOTTI

Otranto_dal_bastione_dei_Pelasgi

Pomeriggio di Pasquetta movimentato nella città dei martiri dove, improvvisamente, è scoppiata una bagarre, finita in un’aggressione da parte di un giovane di 28 anni nei confronti di due poliziotti.

Tutto è successo sul Lungomare, in una Otranto decisamente affollata: una volante ha fermato un gruppetto di ragazzi per un controllo di routine. Erano in tre e tutti hanno fornito documenti e generalità senza problemi, tutti tranne il 28enne che ha avuto una reazione incontrollata e del tutto imprevista.

Il giovane, infatti, si è scagliato contro gli agenti di polizia provocando loro contusioni e ferite che sono state giudicate guaribili in 10 e 15 giorni dai medici che li hanno poi visitati.

Il 28enne è stato bloccato dopo pochi minuti e denunciato con l’accusa di lesioni e resistenza a pubblico ufficiale. Resta ancora da capire il perché della sua violenta reazione al controllo, intanto è stato ricoverato presso il vicino ospedale di Scorrano nel reparto di Psichiatria.

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment