HomeCulturaOTTAVIO ROSSANI PRESENTA IL SUO ULTIMO LAVORO

OTTAVIO ROSSANI PRESENTA IL SUO ULTIMO LAVORO

OTTAVIO ROSSANI PRESENTA IL SUO ULTIMO LAVORO

Dal titolo Soverato nella collana Fuochi da lui diretta

Lecce 24 luglio 2019 ore 19,30 – Bar Astoria –Lecce – Piazza Italia 28

Interverranno Rosaria Ricchiuto (attrice, regista e giornalista). Letture a cura del Maestro Ivan Raganto (patron della compagnia teatrale Scena Muta). Interverrà l’editore Stefano Donno. Saluti del Comune di Lecce nella persona del Consigliere Giorgio Pala

Una lunga e intensa attività di giornalista, scrittore e poeta e pittore portata avanti nel Nord Italia, quella di Ottavio Rossani 75 anni nativo della provincia di Catanzaro. Il 24 luglio 2019 alle ore 19,30 presso il Bar Astoria, a Lecce, in Piazza Italia 28 ci sarà la presentazione della nuova raccolta ‘Soverato’ (I Quaderni del Bardo edizioni di Stefano Donno, 2019) pubblicata dall’editore Stefano Donno,  in questa prima regionale. Presenta Rosaria Ricchiuto (attrice, regista e giornalista). Letture a cura del Maestro Ivan Raganato (patron della compagnia teatrale Scena Muta). Saluti istituzionali del Comune di Lecce nella persona del Consigliere Giorgio Pala

Nato nel 1944 Rossani vive a Milano e ha alle spalle una lunga carriera di inviato speciale per il Corriere della Sera. Laureato in Scienze Politiche e Sociali all’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Numerosi i premi ricevuti tra i quali nel 1976 il premio Cronista dell’anno e nel 1990 il Premio internazionale Colombini.

Il volume inaugura la collana Fuochi che sarà diretta dallo stesso Rossani. Il progetto editoriale, che prevederà poche uscite annuali, verterà sull’individuazione di quelle voci poetiche del nostro paese, che secondo il curatore generano, mantengono e comunicano un “fuoco” di forza stilistica, formale e metrica in grado di incendiare gli animi del lettore.

“Sono orgoglioso e felice di annoverare nel catalogo – dichiara l’editore Stefano Donno – una firma autorevole e prestigiosa come Ottavio Rossani. L’idea di questa nuova avventura de I Quaderni del Bardo Edizioni nasce nella semplicità di un incontro di esperienze e vita tra me e Rossani, che sin da subito ha fatto nascere la voglia del dialogo, del voler costruire insieme una bella esperienza poetica che lascerà sicuramente il segno.”

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment