HomeECONOMIA & LAVOROOTTOBRE 2023: ANNUNCILAVORO360 RIVELA I TREND DEL MERCATO DEL LAVORO ITALIANO

OTTOBRE 2023: ANNUNCILAVORO360 RIVELA I TREND DEL MERCATO DEL LAVORO ITALIANO

OTTOBRE 2023: ANNUNCILAVORO360 RIVELA I TREND DEL MERCATO DEL LAVORO ITALIANO

AnnunciLavoro360.com, la piattaforma di annunci di lavoro con più di 800.000 annunci, ha rilasciato le sue statistiche per il mese di Ottobre 2023. I dati mostrano una serie di trend interessanti nel mercato del lavoro italiano, che potrebbero aiutare sia i datori di lavoro che i candidati a navigare nel panorama lavorativo.
Le 5 province con il maggior numero di annunci sono: Milano (18.629 annunci), Bologna (10.173 annunci), Roma (9.458 annunci), Bergamo (7.613 annunci) e Torino (7.321 annunci). In queste aree, le mansioni più richieste sono state quelle di ingegnere, professionista del marketing, contabile e autista.
Al contrario, le province con meno opportunità sono state Cagliari (485 annunci), Siracusa (661 annunci), Potenza (755 annunci), Pescara (782 annunci) e Enna (801 annunci). Nonostante il minor numero di annunci, la richiesta per autisti e ingegneri è rimasta consistente anche in queste province.

Il dato più rilevante riguarda le 10 mansioni più richieste, tra le quali spiccano quelle di autista, ingegnere, impiegato, contabile e operaio. Questo evidenzia che, nonostante l’evoluzione del mercato del lavoro, alcune professioni rimangono costantemente in domanda come confermato da annuncilavoro360.

Le 5 città con il maggior numero di annunci sono state Cinisello Balsamo (21.257 annunci), Sesto San Giovanni (20.541 annunci), Bresso (20.424 annunci), Cusano Milanino (20.243 annunci) e Bollate (19.745 annunci), tutte nell’area metropolitana di Milano. Questo dimostra che la Lombardia continua ad essere un motore potente per l’economia italiana.

Le aziende che hanno pubblicato il maggior numero di annunci sono state Adecco Italia Spa, Manpower, Ripetizioni.it, Amazon e ManpowerGroup. Queste aziende rappresentano un ampio spettro di settori, dimostrando la diversità dell’economia italiana.

Dal punto di vista regionale, la Lombardia è la regione con il maggior numero di annunci (51.444), seguita da Emilia-Romagna (33.647), Veneto (27.533), Piemonte (20.375) e Toscana (18.006). Al contrario, Basilicata, Molise, Trentino-Alto Adige, Sardegna e Umbria sono le regioni con meno annunci.

In termini di contratti, il part-time è la modalità di impiego più ricercata (107.051 annunci), seguita dal tempo determinato (59.677) e dal tempo pieno (41.871). Questo suggerisce che la flessibilità continua ad essere una caratteristica chiave del mercato del lavoro italiano.

Infine, il diploma di maturità è il titolo di studio più richiesto (45.796 annunci), seguito dalla laurea (18.752) e dal master (1.390). Questo dato evidenzia l’importanza dell’istruzione superiore nel mercato del lavoro italiano.

In conclusione, i dati di AnnunciLavoro360.com forniscono uno spaccato del mercato del lavoro italiano. Mentre alcune regioni e professioni dominano il mercato, l’importanza dell’istruzione superiore e della flessibilità lavorativa è evidente in tutto il paese. Queste tendenze offrono importanti indicazioni per i datori di lavoro e i candidati che cercano di navigare nel panorama del lavoro italiano.

 

luciani.2006@libero.it

No Comments

Leave A Comment