Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeSportPALLACANESTRO: IL TORO A VERONA IN CERCA DEL RISCATTO

PALLACANESTRO: IL TORO A VERONA IN CERCA DEL RISCATTO

PALLACANESTRO: IL TORO A VERONA IN CERCA DEL RISCATTO

Il sesto turno di campionato vedrà Nardò ospite di Tezenis Verona nella serata di sabato

Una Pallacanestro Next Nardò in cerca di riscatto è quella che affronterà, sabato alle 20.30 all’AGSM Forum, la Tezenis Verona. La squadra scaligera ha vinto entrambe le partite disputate in casa, rispettivamente contro Chieti e Forlì ed è reduce dalla vittoria esterna contro Ravenna. Una partita per nulla facile quella che attende i ragazzi di coach Gandini, reduci da tre sconfitte consecutive.

Andiamo ad affrontare Verona – dichiara Marco Gandini – dopo una settimana nella quale abbiamo lavorato soprattutto su noi stessi per aggiustare quei dettagli che non hanno funzionato nelle ultime partite. Sappiamo di andare su un campo difficile, contro una squadra solida, che ha (secondo me) il roster più interessante del campionato anche perché guidato da un allenatore bravo, preparato ed esperto come Alessandro Ramagli. Dovremo essere consistenti nei dettagli per poter competere e attenti ad attaccare i loro punti deboli attraverso scelte intelligenti che ci permettono di muovere meglio la palla rispetto alle ultime partite“.

Dopo una partenza brillante abbiamo inanellato tre sconfitte consecutive. Sapevamo in partenza – dichiara Marcello De Simone – quanto sarebbe stato difficile questo campionato e così come non ci siamo esaltati dopo aver vinto le prime due partite non siamo certo abbattuti per queste tre sconfitte. A nessuna fa piacere perdere, soprattutto partite come l’ultima in casa contro Chieti, ma siamo sicuri di aver allestito una squadra solida, in grado di tenere testa a chiunque in questa Serie A2. Ora ci aspettiamo una gara grintosa da parte dei ragazzi che, come noi, avranno voglia di dimostrare il loro valore e ce la metteranno tutta per regalare una nuova gioia ai nostri tifosi“.

I fischietti del match saranno Alessandro Tirozzi di Bologna, Salvatore Nuara di Treviso e Daniele Calella di Bologna.

 

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment