Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeCronaca e AttualitàPANE DI ALTAMURA: LA REGIONE SI MUOVE PER LINSERIMENTO NEL PATRIMONIO CULTURALE UNESCO

PANE DI ALTAMURA: LA REGIONE SI MUOVE PER LINSERIMENTO NEL PATRIMONIO CULTURALE UNESCO

PANE DI ALTAMURA: LA REGIONE SI MUOVE PER LINSERIMENTO NEL PATRIMONIO CULTURALE UNESCO

È stata approvata all’unanimità in Consiglio regionale la mozione presentata dal Gruppo della Lega

Durante la seduta del Consiglio odierna è stata approvata all’unanimità la mozione presentata dai consiglieri regionali della Lega Puglia (Davide Bellomo, Giacomo Conserva, Gianfranco De Blasi, Joseph Splendido) che impegna la Giunta Regionale ad attivare le opportune procedure per l’inserimento del “Pane di Altamura” nella Lista Rappresentativa del Patrimonio Culturale immateriale dell’Unesco al fine di vedere adeguatamente riconosciuta e tutelata una tradizione millenaria vanto della regione murgiana, emblema della cultura contadina e agroalimentare del Paese.

“Siamo soddisfatti – afferma Davide Bellomo, Capogruppo Lega Puglia – che la nostra mozione sia stata approvata all’unanimità e che l’intero Consiglio regionale abbia inteso l’importanza dell’inserimento del “Pane di Altamura” nella Lista Rappresentativa del Patrimonio Culturale immateriale dell’Unesco. Intorno al Pane si è sviluppato un modello di civiltà che continua ad essere fattore di sviluppo, di nutrimento, di dialogo e di concordia fra i popoli. Ora mi auguro che la filiera istituzionale intervenga per fare in modo che il pane di Altamura sia inserito come patrimonio mondiale dell’UNESCO, attivando la procedura necessaria. Facciamo in modo di tutelare i nostri prodotti, simbolo della nostra cultura e patrimonio del nostro territorio!”

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment