Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeCronaca e AttualitàPANICO AL CENTRUM DI LECCE: BANDITI ARMAT NELLA GIIELLERIA: SPARI E POI L’ARRESTO

PANICO AL CENTRUM DI LECCE: BANDITI ARMAT NELLA GIIELLERIA: SPARI E POI L’ARRESTO

PANICO AL CENTRUM DI LECCE: BANDITI ARMAT NELLA GIIELLERIA: SPARI E POI L’ARRESTO

CITTA' MERCATO LECCE

Lunghissimi attimi i terrore ha vissuto chi, per motivi diversi, si è trovato nelle gallerie del Centrum di Lecce, un centro commerciale molto frequentato, visto le varie attività presenti. Fra queste, una, nello specifico la gioielleria, ha attirato oggi l’attenzione di due banditi che hanno deciso di fare lì il proprio shopping. Intorno a mezzogiorno qualcuno ha chiamato la Polizia: due persone incappucciate stavano facendo irruzione nella gioielleria del “Centrum”. Erano armati di pistola. Hanno riempito due borsoni di gioielli, tenendo sotto scacco il titolare e una commessa. Il gioielliere, da parte sua, ha fatto in tempo a far scattare l’allarme collegato con un istituto di vigilanza, che, a sua volta, ha allertato la Polizia. In pochi minuti sono arrivati sul posto agenti e guardie giurate. È scattato l’inseguimento: i banditi sono fuggiti a piedi, separatamente.

Uno è stato preso subito, in viale dello stadio; l’altro è entrato in un palazzo in via De Gasperi. Sono stati esplosi colpi di pistola, il rapinatore ha lanciato nel vuoto la sua arma. Poi i poliziotti hanno fatto irruzione e lo hanno arrestato e portato via.

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment