HomeSpettacoli Musicali e TeatraliPAOLA TURCI INAUGURA LA STAGIONE TEATRALE 2022/2023

PAOLA TURCI INAUGURA LA STAGIONE TEATRALE 2022/2023

PAOLA TURCI INAUGURA LA STAGIONE TEATRALE 2022/2023

Teatro Paisiello – Sabato 3 dicembre

Prende il via sabato 3 dicembre la Stagione Teatrale 2022/2023 del Comune di Lecce in collaborazione con il Teatro Pubblico Pugliese.

La prima a calcare il palco del Teatro Paisiello sarà la cantautrice italiana Paola Turci con il suo “Mi amerò lo stesso” (regia Paolo Civati). Mi amerò lo stesso è un monologo che a volte vorrebbe essere un dialogo. Paola Turci si racconta, ma certe volte non è più lei a parlare, ma qualche personaggio che ha incontrato nel corso della sua vita, a cui lei presta solo la voce, a volte ci mostra il punto di vista di sua mamma, personaggio che torna in ogni momento importante, a volte sono protagonisti di un solo momento. Un monologo sincero e divertente in cui alla realtà si mescolano i sogni e nei sogni entra la vita. Il racconto della vita di una donna, in cui è facile identificarsi: i suoi desideri e le sue debolezze, i ricordi e le speranze per il futuro. Il tutto legato da alcune canzoni che hanno fatto da colonna sonora a ogni fase della sua esistenza.

Lo stesso giorno prenderanno il via anche i laboratori “Vengo anch’io” a cura dell’associazione Fermenti Lattici, un’attività destinata all’infanzia per consentire la fruizione degli spettacoli da parte degli adulti mentre i bambini sono occupati in laboratori e percorsi tematici nelle sale del Teatro Apollo e del Teatro Paisiello. Incontri ispirati agli spettacoli a cui i genitori assistono, così da poter avere argomenti comuni sui quali incontrarsi all’uscita del teatro. Mentre gli adulti si godono lo spettacolo, i bambini potranno vivere l’opera teatrale in una dimensione di gioco, in uno spazio tranquillo e allestito per loro. Nel corso dell’appuntamento del 3 dicembre si attingerà a una bibliografia tematica per raccontare storie di bambine, ragazze, donne e vecchiette che per grandi imprese o piccoli gesti hanno lasciato il segno nella storia.

 

La stagione proseguirà poi fino al 22 maggio.

 

luciani.2006@libero.it

No Comments

Leave A Comment