Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeCronaca e AttualitàPARTE LA SCUOLA DI CERTIFICAZIONE AMBIENTALE DEL SALENTO!

PARTE LA SCUOLA DI CERTIFICAZIONE AMBIENTALE DEL SALENTO!

PARTE LA SCUOLA DI CERTIFICAZIONE AMBIENTALE DEL SALENTO!

Sarà a Gallipoli la 1^ edizione della Scuola ECOLABEL per Esperti di Certificazione Ambientale legati alle strutture turistiche del Salento, vero trampolino di lancio per un processo di estensione verso la qualità ambientale certificata del territorio.

Allo storico partenariato che, da circa 15 anni, realizza la Scuola EMAS ed ECOLABEL Puglia (POLITECNICO DI BARI, ARPA PUGLIA, DI.P.A.R., AFORIS) si aggiungono, oggi, i partner locali rappresentati dalla RETE DI IMPRESE “APOOLIA NETWORK” e dal Gruppo Caroli Hotels presso il quale avrà sede la struttura di Coordinamento della Scuola.

Nella call di con le referenti di ISPRA AMBIENTE per le certificazioni ambientali, dott.ssa Silvia Ubaldini – Sezione EMAS e ing. Raffaella Alessi, Responsabile Sezione ECOLABEL, sono state gettate le basi operative di una Scuola finalizzata a recuperare, sostanzialmente, un’immagine di qualità ambientale del Salento, talvolta offuscata dalla pressione turistica in particolar modo nella stagione estiva.

Il modello formativo, già assentito ed accreditato con un’inedita versione e-learning, accreditata dal Comitato Interministeriale ECOLABEL ed ECOAUDIT, sarà ulteriormente contestualizzato alle caratteristiche del territorio salentino e delle relative strutture turistiche.

Il coordinamento didattico sarà nelle mani “storiche” di A.FO.RI.S. – IMPRESA SOCIALE che si avvarrà di forti partnership nazionali (Gruppo SOLCO srl) che consentiranno, alle imprese turistiche interessate, di attingere ai FONDI INTERPROFESSIONALI ed alle relative risorse economiche disponibili.

La fase di project work, previsto dal programma formativo, sarà realizzata prevalentemente presso le strutture turistiche salentine ovvero presso altre strutture presenti sull’intero territorio nazionale, attesa la particolare struttura e-learning della Scuola che consente ed autorizza l’allargamento a partecipanti dell’intero territorio nazionale.

Un’occasione storica per il rilancio del turismo e di territori di qualità. E non solo AMBIENTALE!

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment