Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeCronaca e AttualitàPEDAGOGIA SPECIALE: PREMIO NAZIONALE “MARGIOTTA” A CLARISSA SORRENTINO

PEDAGOGIA SPECIALE: PREMIO NAZIONALE “MARGIOTTA” A CLARISSA SORRENTINO

PEDAGOGIA SPECIALE: PREMIO NAZIONALE “MARGIOTTA” A CLARISSA SORRENTINO

Clarissa Sorrentino, assegnista di ricerca presso il Dipartimento di Storia, società e studi sull’uomo dell’Università del Salento, è tra i vincitori del premio nazionale “Margiotta” assegnato dalla SIREF – Società Italiana di Ricerca e Formazione e dalla Fondazione Umberto Margiotta. Destinato a tesi di dottorato dedicate alla ricerca scientifica in campo pedagogico, il premio consentirà a Sorrentino di pubblicare la tesi “Gifted Education and Special Didactic, between screening and field research” con la casa editrice Armando di Roma. Clarissa Sorrentino ha conseguito il dottorato di ricerca in “Human and Social Sciences” a UniSalento, dopo aver trascorso un periodo di studio in Olanda (Radboud University – Nimega) presso il “Centro Europeo del Talento e della Plusdotazione”.

«Siamo orgogliose di questo riconoscimento, che ha un importante valore scientifico e che contribuisce al prosieguo degli studi di una brillante ricercatrice», dice la professoressa Stefania Pinnelli, docente a UniSalento di Didattica e pedagogia speciale, che ha affiancato Sorrentino nel corso del dottorato assieme alla professoressa Alida Maria Hoogeveen dell’Università di Nimega, «Clarissa si è distinta portando avanti un percorso di ricerca innovativo nel nostro territorio, mettendo a punto un modello di screening pedagogico e di intervento didattico per la presa in carico degli alunni con alto potenziale».

 

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment