HomePoliticaPIANO CASA. BELLOMO (LEGA): PRIME REAZIONI A NOSTRA PDL MOLTO POSITIVE

PIANO CASA. BELLOMO (LEGA): PRIME REAZIONI A NOSTRA PDL MOLTO POSITIVE

PIANO CASA. BELLOMO (LEGA): PRIME REAZIONI A NOSTRA PDL MOLTO POSITIVE

“Le prime reazioni alla proposta di legge della Lega Puglia in materia di disposizioni per interventi di rigenerazione urbana e territoriale e di recupero e riutilizzo del patrimonio edilizio esistente e dismesso, sono sicuramente positive. Non soltanto da parte di molti esponenti politici locali, che hanno apprezzato la valorizzazione che le norme contengono del ruolo dei Consigli comunali, ma anche da chi ha avuto modo di valutare nel merito disposizioni che abbinano alla riqualificazione e al recupero del patrimonio edilizio esistente lo sviluppo di processi di rigenerazione urbana, decarbonizzazione, efficientamento energetico, messa in sicurezza sismica e contenimento del consumo di suolo. La nostra pdl, redatta in collaborazione con lo Studio Belvedere, Inzaghi e Partners di Milano e con il senatore Vittorio Zizza, capostaff della Regione e coordinatore del tavolo di lavoro, è dunque un contributo politico e tecnico che la Lega Puglia vuole portare per superare finalmente lo stallo determinato dall’impugnativa del Governo al “Piano casa” e le criticità evidenziate dall’esecutivo.

Naturalmente, ci auguriamo che prevalga l’interesse generale e non il pregiudizio dell’appartenenza. Tanto più che la normativa non solo si attiene ai principi fondamentali del Decreto del Presidente della Repubblica in materia, ma soprattutto al Piano paesaggistico territoriale regionale, elaborato attraverso la co-pianificazione Stato – Regione e approvato nel 2015 con apposita deliberazione della Giunta. Questo è il vero ruolo che deve sempre avere una minoranza: responsabile e propositivo. Non le si può chiedere però di sostituirsi sistematicamente alla maggioranza per garantire il numero legale, spesso addirittura a partire dall’inizio della seduta. Quello è, in ogni Parlamento e Consiglio del mondo, un onere che spetta alla maggioranza. Ammesso che esista davvero e sia in grado di farlo”. Lo dichiara Davide Bellomo, capogruppo della Lega nel Consiglio regionale della Puglia.

 

luciani.2006@libero.it

No Comments

Leave A Comment