Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomePoliticaPiano casa: “La politica urbanistica di Emiliano? Camaleontica, prima strappa applausi all’Ance e poi agli ambientalisti dicendo tutto e il contrario di tutto”

Piano casa: “La politica urbanistica di Emiliano? Camaleontica, prima strappa applausi all’Ance e poi agli ambientalisti dicendo tutto e il contrario di tutto”

Piano casa: “La politica urbanistica di Emiliano? Camaleontica, prima strappa applausi all’Ance e poi agli ambientalisti dicendo tutto e il contrario di tutto”

IGNAZIO ZULLO COR

Dichiarazione del presidente del gruppo regionale dei Conservatori e Riformisti, Ignazio Zullo

Come è bella la politica capace di parlare a tutti, che è in grado di ammaliare chiunque, ma soprattutto in grado di “darla da bere a tutti”! In questo il nostro presidente Emiliano è davvero un maestro! In grado, anche in materie complicate come l’urbanistica, di strappare applausi sia agli imprenditori edili, sia agli ambientalisti. Come? Basta dire una cosa e poi l’esatto contrario…

Proprio così, il presidente è indubbiamente un grande camaleonte politico: è andato all’Ance e agli imprenditori edili ha promesso un rilancio del settore grazie a nuove leggi dal titolo accattivante “Misure di semplificazione in materia urbanistica e paesaggistica”. Gli addetti ai lavori, ai sono illusi,  immaginando che da qui a breve la burocrazia a cui vanno quotidianamente avrebbe trovato una soluzione in una normativa più snella.

Ma poi lo stesso Emiliano viene in Consiglio regionale e compie scelte che vanno in tutt’altra direzione e il disegno di legge alla fine più che semplificare complica la vita degli imprenditori edili. A nulla sono serviti i nostri suggerimenti per avere un testo snello che consentisse davvero di agevolare le pratiche urbanistiche e questo solo perché lo smemorato Emiliano ha dimenticato gli impegni presi con l’Ance e si è ricordato dei voti degli ambientalisti, gli sono sempre utili!

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment