Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeEventi e SpettacoliPINO INGROSSO CANTA PINO DANIELE A TEATROESSENZA.

PINO INGROSSO CANTA PINO DANIELE A TEATROESSENZA.

PINO INGROSSO CANTA PINO DANIELE A TEATROESSENZA.

Sabato 29 febbraio, ore 20.45, Biblioteca “Maria Paiano” Vignacastrisi.

Sarà Pino Ingrosso, sabato 29 febbraio ore 20.45, il protagonista del secondo appuntamento della rassegna TeatroEssenza, organizzata dal Comune di Ortelle e dal Comitato di Gestione della Biblioteca “Maria Paiano” di Vignacastrisi con il coordinamento di Pasquale De Santis.

Pino Ingrosso porterà sul palco della Biblioteca il nuovo spettacolo teatrale musicale “Pino canta Pino”, con il quale il grande artista salentino rende il suo rispettoso ed emozionante omaggio all’immenso Pino Daniele.

Lo spettacolo è una rassegna dei brani più significativi della infinita produzione del Cantautore Partenopeo che ha accompagnato e segnato gran parte della vita artistica di Pino Ingrosso, “scoperto”, alla fine degli anni ’70, da Eugenio Bennato, con cui poi lavorerà per 11 anni, proprio una sera in cui suonava i brani di Pino Daniele.

Pino, oltre che cantarli, racconterà vari aneddoti legati ai singoli brani di Pino Daniele da Alleria, a Bella ‘Mbriana, a Gente distratta, a Quando, a Napul’è…e a tanti altri, ma anche episodi specifici, segnati dalla musica del cantautore scomparso e legati indissolubilmente al suo personale artistico.

Un tributo intenso e originale imperdibile per chi ama la musica di Pino Daniele.

Pino Ingrosso suonerà e canterà accompagnato da Stefano Rielli (contrabbasso), Alessandro Casciaro (tastiere), Daniela Guercia (cori e colori percussivi).

Al termine dello spettacolo, come di consueto, spettatori e musicisti condivideranno la degustazione di carne Or.Vi., accompagnata da un vino del territorio.

 

Biglietto posto unico € 8,00

Info 329.3173865

Coordinamento Pasquale De Santis

Facebook.com/Biblioteca Maria Paiano

 

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment