Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeSportPISA-LECCE PUNTI PESANTI IN PALIO

PISA-LECCE PUNTI PESANTI IN PALIO

PISA-LECCE PUNTI PESANTI IN PALIO

La giornata si è aperta ieri con i due anticipi previsti ed i risultati acquisiti sul campo da Cremonese e Benevento, entrambe le squadre vincenti rispetto a Crotone, sempre più in crisi, e Ternana, hanno aggiunto altro peso specifico ai punti in palio oggi tra i nerazzurri di D’Angelo ed i giallorossi di Baroni.

C’è in palio la vetta della classifica in solitaria anche se per conquistare il posto è favorito il Pisa che già lo possiede e quindi gioca per due risultati a favore.

Il Lecce, da parte sua, ha l’imperativo di vincere per scalzare i toscani dal primo posto ma non può perdere di vista il fatto che il Benevento lo ha raggiunto in classifica e peraltro vuole continuare la serie positiva con il record sempre più a portata di mano.

Nella gara più attesa della settimana il Lecce arriva dovendo rinunciare a Coda ma Baroni spera che Olivieri si sblocchi e riesca a segnare quel primo gol leccese che insegue dalla prima giornata. Anche gli altri due frombolieri giallorossi denunciano condizioni non perfette ma, come giustamente ha detto il mister, queste partite sono quelle che ti danno una carica maggiore e, salvo che costretti, non si rinuncia a giocarle. Se poi riesci a diventarne protagonista tanto meglio per tutti.

I punti in palio sono pesanti è vero ma non sono determinanti in maniera definitiva; siamo quasi alla svolta del calendario dopo Pisa il Lecce giocherà prima in casa con il Vicenza e poi a Pordenone dopodiché il girone d’andata sarà terminato; prima della sosta invernale, inoltre il Lecce giocherà ancora in casa contro quella formazione che tutti speriamo, a quella data, è stata l’unica formazione a battere l’undici organizzato da Corvino alla scrivania e da Baroni sul campo.

Intanto pensiamo ad oggi, alle 16.15 le due formazioni si incontreranno per la 19^ volta ed i risultati non sono proprio a favore dei leccesi che in precedenza hanno realizzato 3 vittorie, 4 pareggi e 11 sconfitte con 9 reti segnate e 29 subite. La prima vittoria risale a 68/anni addietro: stagione 1953/1954 serie C (1-0 rete di Bozzato; le altre due sono recenti visto che risalgono alla stagione 2007/2008 serie B e 2020/2021 ancpra serie B e sempre per 1-0 con rete rispettivamente di Tiribocchi e Coda su calcio di rigore.

Ernesto Luciani

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment