Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeSportA PISA PER VENDICARE LA SCONFITTA DELL’ANDATA

A PISA PER VENDICARE LA SCONFITTA DELL’ANDATA

A PISA PER VENDICARE LA SCONFITTA DELL’ANDATA

Il Lecce si prepara ad affrontare, oggi alle 15, uno degli ultimi sette impegni della regolar season forte della spinta emotiva delle cinque vittorie consecutive e sapendo di poter contare, ormai, su un proprio impianto i gioco che si avvale del grande equilibrio tattico costruito, dopo ore ed ore di lavoro sul campo di allenamento, da Corini e dai giocatori giallorossi.

Dalla inopinata e sfortunata sconfitta interna contro l’Ascoli i giallorossi guidati da Corini sono riusciti a mettere in pratica i vari suggerimenti del “maestro” e chiunque scenda in campo tutti sono pronti a dare il massimo pur di ottenere la vittoria.

Certo quando tutto gira per il verso giusto tutto diventa più facile anche perché dopo aver quasi blindata la difesa e registrato il centrocampo, Corini, può sempre avvalersi di una coppia d’attacco che finalizza al meglio tutte le trame proposte da chi ha il compito di costruirle.

Così, ad esempio, il gol di Pettinari contro la Salernitana oppure quelli messi a segno da Coda o Rodriguez o ancora Stepinski; già perché delle cinque punte di cui dispone Corini solo Yalcin non è ancora andato a segno, danno alla squadra la possibilità di andare in gol con tante soluzioni e per di più con tanti diversi calciatori.

Ed a proposito di goleador bisogna dare spazio anche a Pettinari che finalmente ha infranto una brutta tradizione in maglia giallorossa e dopo aver vissuto una prima esperienza a Lecce senza mai segnare, in questa stagione, partita abbastanza male, con 19 presenza di cui sette da titolare ha messo a segno tre gol nelle ultime quattro partite fornendo per altro un assist a Coda.

Pisa, oggi, sarà uno scoglio serio da superare indenne ma da questo Lecce ci si può aspettare tutto e peraltro credo che un certo spirito di rivalsa sospingerà i giallorossi a vendicare la pesante sconfitta subita all’andata.

Non ci resta che attendere, manca ormai poco all’orario d’inizio del match

Ernesto Luciani

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment