Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomePoliticaPPE UNITO SUL PROGRAMMA E NOMI PER LE AMMINISTRATIVE DI LECCE

PPE UNITO SUL PROGRAMMA E NOMI PER LE AMMINISTRATIVE DI LECCE

PPE UNITO SUL PROGRAMMA E NOMI PER LE AMMINISTRATIVE DI LECCE

balcone comune di lecce

Come previsto dall’accordo sottoscritto con i partiti aderenti al PPE, Area Popolare sta lavorando sui punti programmatici che devono disegnare l’idea di città che vogliamo. Per sabato prossimo è stato convocato l’Esecutivo Provinciale ed il Coordinamento cittadino per la definizione dei punti da condividere nei prossimi giorni con il tavolo del PPE. Metteremo particolare attenzione sullo sviluppo  occupazionale e turistico, sulla riduzione della fiscalità locale per aiutare le famiglie in sofferenza, sulla mobilità territoriale, sulla fruibilità del patrimonio culturale, sul rilancio delle Marine di Lecce, sullo sviluppo urbano viabilità e la cura del verde pubblico, sulle politiche culturali segno distintivo di una città d’arte e sulla cura delle periferie. Solo al termine affronteremo il nodo dei nomi da proporre insieme agli alleati del PPE, che dovranno essere in grado di unire la coalizione senza prevaricazioni o imposizioni. Le primarie “fai da te” sono superate ed inadeguate allo scenario politico attuale. Utili solo a far uscire dal disagio chi ha messo in campo cinque nomi senza mai scegliere realmente ed ufficialmente uno da proporre ai possibili alleati.

Area Popolare ritiene che il metodo della pari dignità tra gli alleati è imprescindibile, in ogni coalizione politica le proposte dei candidati sindaci sono state sempre condivise tra i partiti aderenti, altrimenti significa che si sta cercando un pretesto per andare da soli. Se così è si abbia il coraggio di rompere gli indugi e andare verso la deriva solitaria foriera di solite sconfitte, regionali docet!

Va invertita la tendenza, non si può attendere che qualcuno nomini per successione il candidato Sindaco per poi parlare dei bisogni della città. Lecce ha bisogno prioritariamente di un progetto che veda protagonisti i cittadini.

Solo attraverso il reale coinvolgimento nel processo di formazione del programma e nell’individuazione del candidato sindaco, si raggiungerà l’intesa solida e vincente. Con un percorso partecipativo ed inclusivo si potrà andare avanti facendo prevalere gli interessi della comunità leccese.

Intanto registriamo l’adesione alla nostra  lista “Lecce Popolare” di numerosi professionisti e imprenditori leccesi, che rappresentano le tante energie inespresse presenti sul territorio, che vogliono essere protagonisti della Lecce vivibile e lanciata verso il futuro.

Dr. Luigi MAZZEI

Coordinatore Prov.le  AREA POPOLARE – NCD

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment