Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeCronaca e AttualitàPRESEPI VIVENTI NEL SALENTO

PRESEPI VIVENTI NEL SALENTO

PRESEPI VIVENTI NEL SALENTO

Nel periodo natalizio, come ogni anno, in diverse città del Salento si vive un’atmosfera festosa; si allestiscono i Presepi viventi che trasformano i centri storici in luoghi suggestivi, pieni di luci , colori e profumi e che riportano la mente indietro nel tempo.

Di seguito un escursus sulle località in cui si allestisce un Presepe Vivente o Artistico (la foto è di Emanuele Ricercato)

BRINDISI E PROVINCIA

PRESEPE VIVENTE A OSTUNI

Torna anche quest’anno il Presepe Vivente Biblico, giunto alla 46a edizione, che si svolgerà nel centro storico il 26 e 29 Dicembre 2019, alle ore 17.30 a cura del gruppo “Folk la stella”

Informazioni:
www.facebook.com/gruppofolk.lastella
www.facebook.com/OstuniTurismo
www.comune.ostuni.br.it

LECCE E PROVINCIA

PRESEPE VIVENTE ALESSANO

Ad Alessano, nella straordinaria cornice dell’insediamento rupestre di Macurano, anche quest’anno prenderà vita nei giorni 25, 29 dicembre 2019, 04 e 06 gennaio 2020 il Presepe Vivente.

Un’iniziativa che si realizza attraverso il grande lavoro di alcune associazioni alessanesi, quali l’Adovos, i Leones, il gruppo giovani parrocchiale, e vanta il contributo e l’appoggio dell’amministrazione comunale, della fondazione don Tonino Bello, della Pro loco.

È stato definito il presepe musical del Salento, perché propone un’animazione delle scene attraverso le arti della recitazione, del canto, della danza. Tutti i personaggi saranno fortemente caratterizzati all’interno di una narrazione, che coinvolge anche lo spettatore. Le scene, finemente ricamate, sono ambientate all’interno delle cosiddette “grotte di Macurano”, dove si avvertiranno suggestioni antiche, sapori di un tempo, valori sui quali si basava la vita familiare e lavorativa del contado salentino.

Le associazioni promotrici sono pronte ad accogliere tutti coloro che vogliano vivere l’esperienza del presepe in modo originale, dinamico, creativo, nei giorni 25 e 29 dicembre, 04 e 06 gennaio dalle ore 16,30.

PRESEPE VIVENTE ALLISTE

Il Presepe di Alliste, è organizzato dal comitato “INSIEME PER IL PRESEPE” ed il COMUNE di ALLISTE (provincia di Lecce).

Date: 25 – 26 – 30 dicembre e 1 – 6 gennaio dove ci sarà il consueto arrivo in corteo dei Re Magi.

Il Presepe vivente si svolge in un paesaggio naturale tra storici alberi di ulivo e muretti a secco, e grandi statue bianche illuminate. Potrete percorrere un piccolo ruscello che parte dal punto più alto della serra, e termina in un laghetto con un mulino a vento ed una piccola cascata. 

Nel presepe di Alliste (Lecce) si entra dal maestoso arco d’ingresso, e si prosegue nella Reggia di Re Erode, e nel Tempio di Gerusalemme.

Nel percorso del presepe, vi sono delle capanne in legno dove si ripropongono i mestieri di una volta.

Si termina davanti ad una splendida natività all’interno in una grotta naturale con una grande stella cometa, situata nella parte più alta della collina.

Seguite la pagina facebook del Presepe, per avere maggiori informazioni.

PRESEPE VIVENTE CAPRARICA DI LECCE

Il Presepe Vivente Kalòs si svolge nelle seguenti date: 25, 26, 28, 29 dicembre 2019 e 1, 4, 5,  6 gennaio 2020 dalle ore 16:30  alle 21.00.

A Caprarica di Lecce, Kalòs, l’Archeodromo del Salento diventa lo scenario perfetto per rivivere il fascino di una manifestazione senza tempo.     Il successo straordinario delle passate edizioni lo ha  reso uno dei presepi  più belli  e dei più visitati d’Italia.

All’interno del parco il percorso presepiale è ricco di straordinarie scenografie, ambientazioni storiche ricostruite ad hoc ed addobbi luminosi che si confondono con le stelle della notte. Il presepe di Kalòs è un concentrato di magia e vera bellezza; un’emozione rinchiusa nello studio delle ricostruzioni, nella cura minuziosa dei particolari, nello sfolgorio delle luci e nel calore dei figuranti mossi da passione e spirito religioso. Ed è per questo che il presepe di Kalòs invita tutti a regalarsi un’emozione unica e a vivere un’esperienza senza eguali.

Il dolce pendio dell’archeodromo è uno scenario unico, che ben si adatta alla sacra rappresentazione e alla rievocazione degli antichi mestieri artigianali di un tempo (conzalimmure, bottaio, fabbro, cestaio, conzatraini, scarparu). Forte e minuziosamente curato il riferimento all’economia rurale, ma anche al mondo romano con la ricostruzione della sfarzosa corte di Erode, del tempio sacro e con la presenza dei centurioni della Legio X Fratensis.

Prodotti enogastronomici locali, frutto delle antiche tradizioni e preparati al momento, saranno in grado di deliziare i palati dei visitatori degustando anche dell’ottimo vino locale.

Informazioni:
http://www.parcokalos.com

PRESEPE VIVENTE A CASTRO

26 dicembre – 1 e 6 gennaio h. 17.00/21.00

Natale in Contea a Castro è un evento che si propone di creare una rappresentazione originale del Presepe Vivente, nello splendido Borgo Medievale di Castro marina

Le strade si popoleranno di botteghe artigiane degli antichi mestieri e tutti i personaggi saranno vestiti con costumi dell’epoca, realizzati dalle sarte di Castro. 

Natale in Contea vede incluse anche rappresentazioni teatrali, come il rogo della strega e altre scene realistiche. 

PRESEPE ARTISTICO DI LECCE 

Allestito per la prima volta in Piazza Duomo, in una cornice affascinante e religiosa più consona all’atmosfera natalizia, dopo tanti anni nell’Anfiteatro Romano e lo scorso anno sotto le mura del Castello Carlo V. Inaugurato l’8 dicembre, merita una visita. Da vedere anche la mostra “La Natività dalla pittura del XV secolo alla cultura del Presepio” rappresentazione del sacro dal XV al XIX secolo, dal 21 dicembre al 6 gennaio presso la Galleria Foresta a Lecce (tutti i giorni H.18.30-22.00, vicino Chiesa San Matteo).

PRESEPE VIVENTE DI MATINO

Dal 25-12-2015 al/alla 6-1-2016

Molto interessante il presepe di Matino. Attraverso i suoi percorsi e ricostruzioni, infatti, l’Associazione Amici del Presepe che da anni si occupa dell’organizzazione dell’evento, riesce a valorizzare magistralmente le corti, i frantoi ipogei, i palazzi e le piazze del borgo. Il percorso è quindi adatto non solo a chi ama le tradizioni del Natale e le ricostruzioni storiche, ma anche a chi ama visitare i borghi antichi nei momenti in cui essi sono più vivaci. Il percorso propone 25 ‘scene’, che comprendono arti e mestieri e piccoli punti enogastronomici.

PRESEPE VIVENTE DI NARDÒ

Nel calendario di eventi di Natale del Comune di Nardò c’è la 38^ edizione del presepe vivente della Parrocchia Santa Caterina di Nardò (Lecce) che si svolge nei giorni: 23, 26, 30 dicembre 2018 e 6 gennaio 2019, dalle ore 17 alle ore 20.

Informazioni:
www.comune.nardo.le.it
www.facebook.com/Parrocchia-Santa-Caterina-di-Nardò-153808745243401

PRESEPE VIVENTE DI NOHA

in definizione.

PESEPE ARTISTICO DI SALICE SALENTINA

La più grande realizzazione artistica dei Vangeli dell’Infanzia e della Passione di Gesù realizzata in cartapesta ambientale e sacra. Il Presepe Artistico Poliscenico di Salice Salentino (situato in via Giovanni XXIII, 23-25) è stato definito dai media nazionali ed internazionali un capolavoro dell’Arte Presepiale Mondiale. Infatti, il presepe con i suoi 30 spettacolari scenari che ripercorrono le varie fasi della vita di Gesù’, è stato premiato da alcune famosissime agenzie turistiche di oltre oceano con le 5 stelle, il massimo che si può ottenere, come grande evento a livello mondiale. Per informazioni relative alla modalità di visita consultare il sito ufficiale del presepe o rivolgersi ai contatti indicati.

Aperto tutto l’anno su appuntamento

PRESEPE VIVENTE DI SANARICA

A Sanarica piccolo centro salentino a pochi km. da Poggiardo, si tiene un caratteristico presepe vivente che si svolge nella suggestiva Dolina naturale denominata S. Angelo.

Vi sono le tradizionali scene dei lavori di un tempo, e anche immagini che fanno rivivere la natività di Gesù.

Il presepe vivente di Sanarica viene svolto grazie all’Associazione “Amici del Presepe Vivente” in collaborazione con il Comune e la Parrocchia di Maria SS.ma Assunta.

PRESEPE VIVENTE DI SAN DONATO DI LECCE

Tra le manifestazioni di tradizione natalizia più interessanti, c’è il Presepe Vivente di San Donato di Lecce. Come diversi altri interessanti presepi viventi della zona, ciò che fa la differenza in questa manifestazione è la location in cui essa avviene, ovvero la così detta ‘Serra di San Donato’, uno splendido scenario naturale in pendio nel centro storico. Il percorso si snoda attraverso strade e abitazioni i che diventano un museo delle tradizioni popolari, grazie alla partecipazione entusiasta e attiva di tutti i cittadini.

PRESEPE ARTISTICO REALIZZATO IN SABBIA A SCORRANO

Visitabile dal 1 dicembre 2019 al 6 gennaio 2020 lungo un suggestivo percorso illuminato dalle famose luminarie presso il chiostro del Convento degli agostiniani

Per il secondo anno consecutivo torna Sand-Nativity , dopo il successo dello scorso anno, il Natale a Scorrano, avrà il colore caldo della sabbia, realizzata da artisti provenienti da Italia, Belgio, Olanda, America, Canada, Russia, India e Lituania.

Sono gli uomini di buona volontà, proiettati verso il bene e che hanno lasciato traccia indelebile del loro passaggio a ispirare le opere: Mahatma Gandhi, San Francesco e don Tonino Bello. Uomini di pace, che hanno creato ponti tra i popoli di ogni razza, che hanno abbattuto barriere di ogni tipo. A questa loro peculiarità si è ispirata la scelta dell’associazione “Promuovi Scorrano” a capo il presidente Vito Maraschio, che ha ideato e realizzato l’evento, di invitare artisti provenienti da tutto il mondo.
Gli artisti: Leonardo Ugolini direttore artistico (Italia), Mac David (Belgio) e Sue McGrew (Usa) sono gli autori della Statua grande in cui sono rappresentate diverse scene del presepe che richiamano passi raccontati nei Vangeli; Marielle Heessels (Paesi Bassi) sono l’artista della statua della Natività, centrale in ogni presepe; David Ducharme (Canada) è l’autore della statua di San Francesco; Pavel Mylnikov (Russia) di quella di Mahatma Gandhi; Sudarsan Pattnaik (India) ha creato quella di don Tonino Bello. Sand Nativity 2019 è patrocinata dal Senato della Repubblica Italiana, dal Consiglio regionale della Puglia, dal Comune di Scorrano e della Provincia di Lecce, dall’Ambasciata dell’India a Roma, dal Consolato onorario della Federazione Russa in Bari, dall’Ambasciata del Regno dei Paesi Bassi e dall’Ambasciata del Belgio a Roma.
Gli orari delle opere potranno essere visitate presso il convento degli Agostiniani dal 1 dicembre 2019 al 6 gennaio 2020 tutti i giorni dal lunedì al venerdì solo il pomeriggio dalle 16 alle 21,30; sabato, domenica e festivi la mattina dalle 10 alle 12,30 e il pomeriggio dalle 15,30 alle 22,30

PRESEPE DI SAN FRANCESCO A SOLETO

Ritorna, sempre più suggestivo e ricco di novità spirituali ed artistiche, “Il Presepe di San Francesco”, organizzato dai Frati Minori del Convento Santuario “Santa Maria delle Grazie” di Soleto, con la collaborazione del gruppo “Amici del Presepio” e con il patrocinio del Comune di Soleto. Particolare e tematico, speciale ed unico nel suo genere, il presepe francescano realizzato a Soleto, è una rievocazione religiosa, culturale ed artistica che immerge il visitatore in un’avvolgente atmosfera legata alla Nascita di Betlemme e Greccio.

DAL 25 AL 26 DICEMBRE – Per maggiori informazioni 0836667014

PRESEPE VIVENTE DI SPECCHIA

Il presepe sarà inaugurato alle ore 17.00 del 25 dicembre e si potrà visitare nelle serate del 26 e 29 Dicembre 2019 e del 1 e 5 gennaio 2020 dalle ore 17.30 alle 21.00, con esclusione del 6 gennaio (Giorno dell’Epifania) che aprirà al pubblico alle ore 16.00 per la celebrazione dei vespri e l’arrivo dei Re Magi.

PRESEPE VIVENTE A TRICASE 

Nella località Monte dell’Orco a Tricase (Lecce) si terrà nelle giornate di 25, 26, 28 e 29 Dicembre 2019 e 1, 4 ,5 e 6 Gennaio 2020 uno dei più famosi ed importanti eventi d’Italia, Il Presepe vivente di Tricase.

l programma della 40° edizione del Presepe di Tricase si terrà nelle giornate di 25, 26, 28 e 29 Dicembre 2019 e 1, 4 ,5 e 6 Gennaio 2020 dalle ore 17:30 alle ore 20:30.

Il primo appuntamento delle Presepe di Tricase sarà il giorno di Natale 25 Dicembre 2019 con l’inaugurazione e l’apertura dei cancelli alle ore 17:30 e la rappresentazione della nascita di Gesù e si concluderà il 6 Gennaio 2020 con la rappresentazione dell’arrivo dei Re Magi.

TARANTO E PROVINCIA

PRESEPE VIVENTE DI FAGGIANO

27^ edizione – Il Presepe Vivente di Faggiano è momento di sintesi di assoluta spiritualità popolare unitamente ad un impegno certosino di tutti i partecipanti all’evento, che conferiscono alla rappresentazione una preziosa occasione di intimo arricchimento umano.

PRESEPE VIVENTE A FRAGAGNANO

Il presepe vivente di Fragagnano è stato allestito all’interno di un sistema di grotte scavate nel tufo bianco, una location straordinaria che rende questa esperienza ancora più suggestiva. Al suo interno i visitatori vengono “saziati” non solo dalla visione delle diverse ambientazioni, ma anche da buon pane con formaggio, pettole calde, legumi, pesce e ricotta preparati in loco e tanto altro da scoprire!

PRESEPE VIVENTE A MARTINA FRANCA

14 e 15 Dicembre 2019, dalle 17 alle 22. PRESEPE VIVENTE MEDIEVALE allestito nell’incantevole centro storico di Martina Franca.

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment