Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeCronaca e AttualitàPROTEZIONE CIVILE: MASCHERINE GRATUITE AD ASSOCIAZIONI ED ENTI CARITATEVOLI

PROTEZIONE CIVILE: MASCHERINE GRATUITE AD ASSOCIAZIONI ED ENTI CARITATEVOLI

PROTEZIONE CIVILE: MASCHERINE GRATUITE AD ASSOCIAZIONI ED ENTI CARITATEVOLI

Sono in distribuzione presso enti caritatevoli, parrocchie, mense destinate alle persone in difficoltà e associazioni impegnate nel sociale forniture di mascherine chirurgiche da parte della Protezione Civile di Lecce.

L’attività, svolta dal Centro operativo comunale, che dall’inizio dell’emergenza sanitaria ha coordinato i servizi di assistenza alla popolazione, proseguiranno nelle prossime settimane, fino ad esaurimento delle scorte disponibili (dalla Protezione Civile Regionale sono state messe a disposizione per il Comune di Lecce circa 300mila mascherine).

Le associazioni impegnate in attività di solidarietà sociale iscritte al Registro Generale delle Organizzazioni di Volontariato, possono richiedere al Centro operativo comunale previo appuntamento il ritiro di una fornitura di mascherine da consegnare ai propri assistiti, da prelevare presso la sede del Coc in Via Giurgola.

L’appuntamento può essere richiesto scrivendo a poliziamunicipale@comune.lecce.it.

“Le misure di precauzione diventano sempre più importanti con l’approssimarsi della stagione fredda, per questo – dichiara l’assessore alla Protezione Civile Sergio Signore – è importante garantire che tutti abbiano con sé i dispositivi di protezione individuale necessari per limitare i contagi. Attraverso la Protezione civile il Comune continua a garantire i servizi di assistenza necessari, a tutela di tutta la comunità”.

“Le associazioni e gli enti caritatevoli che sono al fianco delle persone in condizione di fragilità – dichiara l’assessora al Welfare Silvia Miglietta – hanno svolto e continuano a svolgere un ruolo importantissimo. Anche in questa fase è essenziale assicurarsi che tutti abbiano i dispositivi per proteggere se stessi e la comunità”.

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment