Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeCronaca e AttualitàPUGLIA, VACCINO: VERSO LE 60000 DOSI. INIZIATA LA SECONDA SOMMINISTRAZIONE

PUGLIA, VACCINO: VERSO LE 60000 DOSI. INIZIATA LA SECONDA SOMMINISTRAZIONE

PUGLIA, VACCINO: VERSO LE 60000 DOSI. INIZIATA LA SECONDA SOMMINISTRAZIONE

Rallenta ancora la fornitura per l’Italia. Incredibile richiesta Moratti (Lombardia): distribuire le dosi secondo il Pil regionale. Lacarra: molto colpito

Ieri arrivate in Italia circa trecentomila dosi in meno rispetto al previsto. Dura contestazione del commissario Arcuri, secondo Pfizer-BioNTech fra oggi e domani altre forniture.

Scrive Marco Lacarra, segretario PD+d della Puglia:

Sono profondamente colpito dalle parole della Vicepresidente della Regione della Lombardia Letizia Moratti” lo afferma il Segretario del PD Puglia On. Marco Lacarra.

“Non è accettabile che, persino quando si tratta della salute dei cittadini italiani, la Lombardia pretenda di vantare dei crediti in virtù delle sue performance economiche. Non è accettabile peraltro che se ne parli in relazione alla già delicata vicenda dei vaccini anti-Covid. La priorità per il Paese intero deve essere quella di vaccinare il prima possibile una percentuale di cittadini tale da raggiungere la soglia dell’immunità di gregge, così da riconquistare un po’ alla volta le libertà a cui abbiamo dovuto tutti faticosamente rinunciare nell’ultimo anno. L’organizzazione di questa impresa non può dipendere certo dai PIL delle Regioni e può essere solo compromessa da fughe in avanti e dall’impazienza di alcuni. Stiamo tutti soffrendo e potremo uscire dall’emergenza solo insieme.”

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment