HomeCronaca e AttualitàRACCOLTA STRAORDINARIA DEI RIFIUTI INGOMBRANTI NELLE MARINE: GIOVEDÌ A TORRE CHIANCA

RACCOLTA STRAORDINARIA DEI RIFIUTI INGOMBRANTI NELLE MARINE: GIOVEDÌ A TORRE CHIANCA

RACCOLTA STRAORDINARIA DEI RIFIUTI INGOMBRANTI NELLE MARINE: GIOVEDÌ A TORRE CHIANCA

Il 30 giugno si potranno conferire ingombranti in via Zefiro

Giovedì 30 giugno a Torre Chianca, in via Zefiro, si terrà la seconda delle giornate di raccolta straordinaria dei rifiuti ingombranti nelle marine. Presso una apposita postazione si potranno conferire mobilio, suppellettili, elettrodomestici e tutto ciò che giace nelle seconde case al mare e non serve più.

 

L’iniziativa è finalizzata a contenere e contrastare ogni possibile abbandono improprio di rifiuti ingombranti sul territorio e a garantire, andando incontro alle esigenze della popolazione, una occasione straordinaria per liberarsene in maniera corretta e rispettosa della legge e dell’ambiente.

 

La prima giornata di raccolta, tenutasi a Frigole nei giorni scorsi, ha garantito il corretto conferimento di circa 1200kg di rifiuti da apparecchiature elettriche ed elettroniche e 600kg di rifiuti ingombranti.

 

Di seguito il calendario delle prossime giornate di raccolta:

 

giovedì 30 giugno a Torre Chianca in via Zefiro dalle 16 alle 20;

sabato 2 luglio a San Cataldo nei pressi del bar Royal dalle 9 alle 13;

giovedì 7 luglio a Spiaggiabella nei pressi della fontana dalle ore 16 alle 20;

 

Per conferire i rifiuti sarà sufficiente presentarsi alla postazione temporanea allestita dagli operatori Monteco muniti di codice fiscale e dell’ultima bolletta Tari. Si ricorda inoltre che a Frigole è aperto il front office estivo nella struttura comunale di Piazza Bertacchi. Gestito da Monteco, il front office è operativo il giovedì dalle 16 alle 18 e il sabato dalle 8.30 alle 12.30.

 

“Le giornate straordinarie di raccolta ingombranti rappresentano una occasione per svuotare cantine e seconde case in vista della stagione estiva, conferendo correttamente i rifiuti ingombranti – dichiara l’assessora all’Ambiente Angela Valli – mi auguro una partecipazione massiva dei residenti e dei titolari di immobili nelle marine. L’amministrazione e Monteco vanno incontro alle esigenze dei cittadini, in attesa dell’apertura del Centro comunale di raccolta e del centro di riuso nelle marine, per garantire un servizio utile e per contenere il rischio di abbandoni dei rifiuti ingombranti sul territorio”.

 

Condividi con:

luciani.2006@libero.it

No Comments

Leave A Comment