Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeCronaca e AttualitàRADEO: ESCONO “NEGATIVI” DAL PERIODO DI QUARANTENA IOO CITTADINI

RADEO: ESCONO “NEGATIVI” DAL PERIODO DI QUARANTENA IOO CITTADINI

RADEO: ESCONO “NEGATIVI” DAL PERIODO DI QUARANTENA IOO CITTADINI

Giungono, finalmente, buone notizie sul fronte del coronavirus nel Salento.

Terminato il periodo di quarantena domiciliare, imposto dall’Asl ad un centinaio di cittadini di Aradeo, lo scorso 3 marzo,  allorchè fu accertato il primo caso nel Salento, e per tutti ora c’è un responso con esito negativo.

Tutte le persone che avevano avuto contatti diretti con l’uomo rimasto contagiato, e poi ricoverato nel reparto Malattie Infettive dell’ospedale Santa Caterina Novella di Galatina, presentano sintomi che possano presupporre un contagio.

Sta bene, peraltro, anche l’uomo che è stato il contagio n.1 del virus e che attualmente si trova ricoverato presso la struttura ospedaliera di San cesario, dove è stato allestito, a suo tempo, il Polo riabilitativo Covid-19.

Ritorna, quindi, un po’ di serenità in tutta Aradeo anche se non è il caso di contravvenire ai suggerimenti di prevenzione in atto in tutta la Nazione. Gli stessi che escono dalla quarantena seppure gli esiti siano tutti negativi, comunque sono autorizzati ad uscire da casa; le regole in atto valgono anche per loro. In Aradeo, infatti, restano valide le stesse rigide misure imposte dal Governo in tutto il territorio nazionale.

Tra esse è previsto che: nessuno, compresi i cittadini già posti in quarantena dalle autorità sanitarie, può lasciare la propria abitazione se non per ragioni di lavoro certificate o per mortivi di salute e necessità.

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment