HomeCronaca e AttualitàRAPPORTO 2022 SUL PROFILO E SULLA CONDIZIONE OCCUPAZIONALE DEI LAUREATI DI UNISALENTO

RAPPORTO 2022 SUL PROFILO E SULLA CONDIZIONE OCCUPAZIONALE DEI LAUREATI DI UNISALENTO

RAPPORTO 2022 SUL PROFILO E SULLA CONDIZIONE OCCUPAZIONALE DEI LAUREATI DI UNISALENTO

Il Rapporto di AlmaLaurea sul Profilo dei laureati ha analizzato le performance formative di circa 300 mila laureati del 2021 di 77 università. In particolare, si tratta di 169 mila laureati di primo livello, 95 mila dei percorsi magistrali biennali e 35 mila a ciclo unico.

Il Rapporto di AlmaLaurea sulla Condizione occupazionale dei laureati ha analizzato 660 mila laureati, di 76 università, di primo e secondo livello del 2020, 2018 e 2016 contattati, rispettivamente, a uno, tre e cinque anni dal conseguimento del titolo. Il presente Rapporto riguarda i laureati dell’Università del Salento; il confronto con i relativi dati nazionali è riportato nelle tabelle di sintesi.

IL PROFILO DEI LAUREATI DELL’UNIVERSITÀ DEL SALENTO

I laureati nel 2021 dell’Università del Salento coinvolti nel XXIV Rapporto sul Profilo dei laureati sono 2.888. Si tratta di 1.825 di primo livello, 853 magistrali biennali e 203 a ciclo unico; i restanti sono laureati in altri corsi pre-riforma.

Per esigenze di sintesi si riporta in questa sede l’analisi delle performance formative dei laureati di primo livello e dei laureati magistrali biennali, ma si rimanda alle tabelle di sintesi per i dati sui laureati magistrali a ciclo unico.

 

CITTADINANZA, PROVENIENZA E BACKGROUND FORMATIVO

La quota di laureati di cittadinanza estera è complessivamente pari allo 0,5%: lo 0,4% tra i triennali e lo 0,7% tra i magistrali biennali. Il 2,6% dei laureati proviene da fuori regione; in particolare è il 2,6% tra i triennali e il 2,6% tra i magistrali biennali. È in possesso di un diploma di tipo liceale (classico, scientifico, linguistico, …) il 74,8% dei laureati: è il 72,5% per il primo livello e il 76,4% per i magistrali biennali. Possiede un diploma tecnico il 20,9% dei laureati: è il 22,2% per il primo livello e il 20,8% per i magistrali biennali.

Residuale la quota dei laureati con diploma professionale

 

Condividi con:

luciani.2006@libero.it

No Comments

Leave A Comment