Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomePoliticaREPLICA VALLI A GUIDO: “RACCOLTA DIFFERENZIATA SULLE MARINE FUNZIONA, SERVIZI POTENZIATI”

REPLICA VALLI A GUIDO: “RACCOLTA DIFFERENZIATA SULLE MARINE FUNZIONA, SERVIZI POTENZIATI”

REPLICA VALLI A GUIDO: “RACCOLTA DIFFERENZIATA SULLE MARINE FUNZIONA, SERVIZI POTENZIATI”

Di seguito replica dell’assessore all’Ambiente Angela Valli al consigliere Andrea Guido sul tema degli abbandoni di rifiuti nelle marine.

“Come sempre, invito i cittadini che dovessero imbattersi in una micro-discarica ad effettuare una segnalazione tempestiva allo sportello ambiente per attivare l’iter necessario alla rimozione. La semplice fotografia a scopo di denuncia social o, come nel caso del consigliere Guido a scopo di sterile polemica, va accompagnata sempre dalla segnalazione al Comune, in modo che si possa provvedere a ripulire. Come è avvenuto per i luoghi fotografati da Guido, che sono stati bonificati tutti stamattina, con un intervento programmato da tempo. Il front office ambiente è raggiungibile dal lunedi al venerdì ai numeri 0832 682579 e 682583 e all’email sportello.ambiente@comune.lecce.it.

Attivare il porta a porta su tutto il territorio comunale è una innovazione che la città attendeva, grazie alla quale anche le marine sono servite da un servizio fondamentale come tutti gli altri quartieri. Abbiamo superato lo scempio dei cassonetti ultronei che l’ex assessore ha lasciato in eredità sulle coste leccesi e che fino a poco tempo fa si trasformavano puntualmente in siti di discarica. Oggi viviamo una fase di adattamento al nuovo sistema, che l’amministrazione sta accompagnando con una verifica puntuale delle utenze e il potenziamento estivo dei servizi legati alla raccolta: dal 5 luglio sarà ampliata la fascia oraria di apertura del front office di Piazza Bertacchi di Frigole per il ritiro dei kit di conferimento (esteso l’orario dello sportello, che ora sarà aperto nei giorni di lunedì, mercoledì e giovedì dalle 17 alle 20 e il sabato mattina dalle 9 alle 13), inoltre per le utenze non domestiche prevediamo la possibilità di ottenere il potenziamento dei carrellati in base alla frazione merceologica più presente e anche un raddoppio del ritiro settimanale per le varie frazioni. Siamo presenti e seguiamo con attenzione gli sviluppi di questa fase nuova, e i cittadini e gli operatori economici stanno facendo gli sforzi necessari che il servizio richiede. Restano gli incivili, che occorre condannare fermamente in quanto autori di veri e propri reati ambientali che vanno al di là di ogni possibile disagio legato alla raccolta. Anche per la repressione di questi comportamenti sconsiderati l’amministrazione è al lavoro”.

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment