Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeCronaca e AttualitàIL REPORT SETTIMANALE DELLA ASL

IL REPORT SETTIMANALE DELLA ASL

IL REPORT SETTIMANALE DELLA ASL

Secondo i dati forniti dal report della ASL Lecce, la curva dei contagi da Covid 19 continua a scendere, è quanto si evince dal documento diffuso oggi che fissa la situazione dei 96 comuni salentini, “contando” le persone che stanno facendo i conti con il virus. Secondo l’ultimo aggiornamento, sono 386 gli attuali positivi in provincia di Lecce. Una settimana fa erano 534. Quella prima 714. Segno meno anche nella casella dei ricoveri in Ospedale, fermi a 38 (sette giorni fa erano 47). 4 i pazienti in Rianimazione.

Clicca qui per leggere il documento completo con la distribuzione dei casi Comune per Comune, il numero dei decessi e l’incidenza settimanale per 100mila abitanti.

Nel report della Asl è riportata la distribuzione dei casi Comune per Comune, ovvero il numero dei contagi per ogni città o borgo salentino. La mappa della provincia di Lecce continua ad essere dipinta di diverse sfumature di blu, più o meno scure a seconda del “peso” dei casi nei singoli paesi.

Contano più casi in base al numero di abitanti: Alessano (che la settimana scorsa rientrava nei covid-free) 4, Campi salentina 6, Carmiano 35, Casarano 12, Cutrofiano 21, Galatina 26, Gallipoli 18, Leverano 16, Maglie 13, Matino 7, Neviano 3, Racale 25, Ruffano 6, Soleto 7, Spongano 11, Sternatia 4, Surano 2, Veglie 9. Temporaneamente presenti 16. Totale: 386 attuali positivi.

Lecce 41 (sette giorni fa erano 68) e Nardò 17 non sono più colorati di rosso che indica un valore peggiore rispetto al dato provinciale.

I comuni covid-free sono 36: Arnesano, Bagnolo del Salento, Botrugno, Calimera, Cannole, Carpignano salentino, Castri di Lecce, Castrignano de Greci, Castrignano del Capo, Corigliano d’Otranto, Diso, Gagliano del Capo, Galatone, Giuggianello, Martignano, Melpignano, Miggiano, Minervino di Lecce, Montesano Salentino, Muro Leccese, Ortelle, Otranto, Palmariggi, Patù, Presicce-Acquarica, Sanarica, Seclì, Sogliano Cavour, Specchia, Supersano, Tiggiano, Uggiano la Chiesa, Vernole, Zollino, San Cassiano e Castro.

Capitolo vaccini

Per quanto riguarda la campagna di vaccinazione, nel documento – a cura del dottor Fabrizio Quarta, direttore dell’Unità operativa complessa di Epidemiologia e Statistica – è riportato anche il numero dei salentini che hanno ricevuto la prima dose o anche il cosiddetto “richiamo”, distribuiti in base al Comune di residenza.

Sono 1.141.686 le dosi di vaccino somministrate, di cui 579.095 prime dosi, 537.760 seconde dosi, 21.330 monodose e 3.501 terze dosi. Rispetto alla distribuzione per fascia di età: 86.905 sono state somministrate nella fascia 12-19, 116.331 nella fascia 20-29, 120.579 nella fascia 30-39, 173.299 nella fascia 40-49, 193.468 nella fascia 50-59, 175.615 nella fascia 60-69, 156.032 nella fascia 70-79, 96.906 nella fascia 80-89, 22.551 negli over 90.

I ricoveri

Nel report, oltre alla distribuzione dei casi Comune per Comune, è riportato anche il numero dei ricoveri in Ospedale: 47. Per quanto riguarda il Santa Caterina Novella di Galatina: sono 4 i pazienti ospitati nel reparto di malattie infettive Covid. Per quanto riguarda il Vito Fazzi di Lecce, sono 22 i positivi ricoverati in Pneumologia Covid al Dea e 8 nel reparto di Malattie Infettive. Sono 4 i pazienti in Anestesia e Rianimazione.
Per quanto riguarda il tasso di ospedalizzazione settimanale per 100.000 abitanti: Ciclo completo 0,9, I^ dose 1,4, Popolazione non vaccinata 6,1.

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment