Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeCronaca e AttualitàRESPINTA L’ISTANZA DI FALLIMENTO DELL’ALBA SERVICE

RESPINTA L’ISTANZA DI FALLIMENTO DELL’ALBA SERVICE

RESPINTA L’ISTANZA DI FALLIMENTO DELL’ALBA SERVICE

PALAZZO CELESTINI

La notizia del rigetto della richiesta di fallimento della partecipata da parte del giudice Alessandro Silvestrini per i lavoratori è un’ottima notizia, ma non è servita a calmare l’ambiente, piuttosto surriscaldato, a palazzo dei celestini dove, ancora una volta, c’è stato uno scontro tra i lavoratori, da una parte, e consiglieri e dirigenti, dall’altra, riuniti nella seconda commissione presieduta dal consigliere d’opposizione Nunzio Dell’Abate.

L’istanza di fallimento, presentata dal presidente del collegio sindacale Filippo Calò ha dei chiari vizi di forma. A questo si aggiunge la bocciatura di alcuni articoli della riforma Madìa che riguardano il fallimento delle partecipate, per cui spiragli aperti, si ricomincia, innanzi tutto con la richiesta, avanzata a gran voce da tutti, della necessità da parte di Gabellone di nominare un nuovo liquidatore.

E poi sul tavolo l’altro nodo: quello degli stipendi, che i lavoratori non vedono da 18 mesi e dello stanziamento di finanziamenti che pur essendo entrati nelle casse della provincia, così come ha sottolineato tra le polemiche il dirigente del settore finanziario Pantaleo Isceri, sono ritornati a roma, utilizzati per compensare il bilancio. 2 milioni di euro, come annunciato, sono previsti nel bilancio 2016 della Provincia. Sarà questo il punto di partenza da cui ricominciare?

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment