Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeCronaca e AttualitàIL RETTORE POLLICE RISPONDE AL CONSIGLIERE DEL M5S ANTONIO TREVISI

IL RETTORE POLLICE RISPONDE AL CONSIGLIERE DEL M5S ANTONIO TREVISI

IL RETTORE POLLICE RISPONDE AL CONSIGLIERE DEL M5S ANTONIO TREVISI

In merito alla lettera aperta inviata dal consigliere del M5S Antonio Trevisi al Rettore dell’Università del Salento, Fabio Pollice, inerente le azioni messe in atto dall’Ateneo salentino in seguito all’emergenza sanitaria da Covid-19, il Rettore Pollice risponde:

‹‹Mi preme rassicurare il consigliere Trevisi rispetto alle istanze di cui si fa portavoce nel delicato momento che stiamo vivendo. Le esigenze che lui ci presenta, ci erano già note, grazie anche alla costante interlocuzione con i nostri studenti di cui voglio sottolineare il senso di responsabilità e la sensibilità. Pertanto, ci siamo mossi per tempo con azioni concrete nella direzione di tutelare al massimo i nostri studenti e ridurre i disagi conseguenti alla situazione contingente. Tali iniziative, non hanno riguardato solo l’attivazione dei corsi in teledidattica, ma anche altre esigenze legate ai percorsi di studi. Pertanto, operate le opportune verifiche, a breve sarà possibile sostenere gli esami di profitto e di laurea in modalità telematica così da evitare che si possano verificare ritardi nella carriera accademica di ciascuno studente. Inoltre, come già comunicato ai rappresentanti degli studenti, stiamo lavorando di concerto con le altre Università ed in particolare con la CRUI (Conferenza dei Rettori delle Università italiane) per posticipare tutte le scadenze accademiche e trovare soluzioni congiunte a problemi comuni. Proprio oggi vi sarà una riunione telematica dei Delegati alla Didattica degli Atenei italiani per la soluzione di alcuni specifici problemi legati alle carriere degli studenti››.

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment