Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeCronaca e AttualitàRIFACIMENTO STRADE DEL QUARTIERE RUDIAE-FERROVIA, APPROVATO IL PROGETTO DEFINITIVO

RIFACIMENTO STRADE DEL QUARTIERE RUDIAE-FERROVIA, APPROVATO IL PROGETTO DEFINITIVO

RIFACIMENTO STRADE DEL QUARTIERE RUDIAE-FERROVIA, APPROVATO IL PROGETTO DEFINITIVO

La Giunta comunale ha approvato oggi il progetto definitivo per la messa in sicurezza dal rischio idrogeologico, mediante il rifacimento del manto stradale, delle strade maggiormente bisognose di interventi del quartiere Rudiae Ferrovia. Le risorse impiegate, che corrispondono a un milione di euro, finanzieranno il lotto n°5 dei lavori di messa in sicurezza del territorio finanziati dal Ministero dell’Interno con il bando 2019 (5 milioni di euro in tutto, a cui è seguito un nuovo finanziamento nel 2020 di ulteriori 5 milioni).

Le strade interessate dal rifacimento sono le seguenti: Via Vecchia Surbo, via Monte sei Busi; Via Gidiuli; Via A. Estarfallaces, Via V Estrafallaces; Via Giancane; Via Dalmazio Birago: dal piazze a Via Fiume; via Fiume: da via F. Cesari a via E. D’Amore; via Massaglia; via Vecchia Carmiano: da via G. Grassi a Via E. Menga; via Taranto: da via L. Einaudi sino alla rotatoria di viale della Repubblica; viale della Repubblica: dalla rotatoria di via Taranto alla rotatoria di via B. Bonifacio; via Bonifacio: dalla rotatoria di viale della Repubblica a via delle Anime;; via G. Salvemini; via E. Indraccolo; via G. Nocco; via O. Cosi.

 “Questo lotto comprende il rifacimento di due arterie importanti per la città, come via Taranto e via Birago e due importanti direttrici in uscita dalla città come via Vecchia Carmiano e Via vecchia Surbo, quest’ultima particolarmente dissestata, insieme a numerose altre strade del quartiere che attendono di essere ammodernate da lungo tempo – dichiara l’assessore ai Lavori Pubblici Marco Nuzzaci – con questa delibera approviamo la progettazione definitiva dell’ultimo lotto relativo al primo finanziamento di cinque milioni ottenuto dal Ministero, la prossima settimana saranno messi a gara i lavori del primo lotto, riguardante il rifacimento dell’asfalto sulla Tangenziale Est e, di seguito toccherà agli altri due lotti per i quali è già stata approvata la progettazione esecutiva. Grazie a questo finanziamento ministeriale riusciremo a mettere a nuovo 64 strade cittadine, alcune delle quali tra le più importanti della città, per un totale di quasi 23 chilometri e più di 226.000 metri quadrati di rifacimento dell’asfalto, a beneficio della sicurezza, del decoro urbano, della mitigazione del rischio idrogeologico”.

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment