Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeCronaca e AttualitàRINNOVATA LA CONVENZIONE FRA AMBITO SOCIALE DI LECCE E CAV RENATA FONTE

RINNOVATA LA CONVENZIONE FRA AMBITO SOCIALE DI LECCE E CAV RENATA FONTE

RINNOVATA LA CONVENZIONE FRA AMBITO SOCIALE DI LECCE E CAV RENATA FONTE

L’Ambito Territoriale Sociale di Lecce, di cui il Comune di Lecce è capofila, e l’Associazione Donne Insieme Onlus, che gestisce il Centro Antiviolenza Renata Fonte, hanno rinnovato, questa mattina, nella sede dell’Ambito di via Pistoia, la convenzione per l’erogazione da parte del Cav di servizi, interventi e prestazioni contro la violenza di genere.

Il centro accoglie donne e minori vittime di violenza e offre i servizi di ascolto, accesso al processo di aiuto, supporto legale e sostegno psicologico, raccordandosi con i servizi territoriali, gli organi giudiziari e gli altri attori sociali coinvolti e realizzando interventi di formazione, tutela, prevenzione e trattamento in relazione alle diverse forme di abuso, maltrattamento e violenza.

La convenzione ha durata biennale fino al 31 dicembre 2023 e le risorse economiche stanziate dal piano sociale di zona 2020/2022 ammontano a 40mila euro (20mila euro l’anno). Per tutta la durata della convenzione, il Comune di Lecce ha rinnovato la concessione in uso a titolo gratuito di alcune sale all’interno dell’ex Conservatorio di Sant’Anna da utilizzare come sede del Centro.

In base a quanto previsto nella convenzione, il Cav si impegna a partecipare all’istituenda Rete Territoriale antiviolenza e ai tavoli di co-progettazione nei quali saranno definite le procedure di accoglienza e presa in carico delle donne e dei minori con tutti gli altri attori sociali coinvolti (Asl, forze dell’ordine, scuole, ecc.).

 

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment