Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeCulturaRITORNA IL PREMIO RICERCA E INNOVAZIONE” DELLA CITTÀ DI MONTERONI DI LECCE

RITORNA IL PREMIO RICERCA E INNOVAZIONE” DELLA CITTÀ DI MONTERONI DI LECCE

RITORNA IL PREMIO RICERCA E INNOVAZIONE” DELLA CITTÀ DI MONTERONI DI LECCE

ECOTECNE

La VI^ edizione del premio a sostegno delle giovani eccellenze assegnata a Marco Scigliuzzo

È stato assegnato a Marco Scigliuzzo il “Premio Ricerca e Innovazione” 2016 promosso dalla Città di Monteroni di Lecce: la decisione è di un comitato scientifico appositamente costituito dal Rettore Vincenzo Zara. Il Premio, giunto alla sesta edizione, vuole essere un riconoscimento alle giovani eccellenze dell’Ateneo salentino e rientra in un percorso di eventi culturali organizzato dall’Amministrazione comunale con l’intento di qualificare la città di Monteroni di Lecce sempre più come cittadella universitaria.

«Sono state numerose le candidature di giovani e brillanti laureati da tutte le aree», sottolinea la Prorettrice e Delegata del Rettore all’Internazionalizzazione Mariaenrica Frigione, «che il comitato ha attentamente vagliato. Siamo particolarmente lieti che quest’anno il Premio vada al dottor Scigliuzzo, che si è già distinto anche all’estero e che quindi porterà lontano il nome dell’Università del Salento».

Il dottor Scigliuzzo, che ha conseguito la laurea magistrale in Fisica all’Università del Salento nell’anno accademico 2014/2015 con la votazione di 110 e lode, si è infatti distinto per l’eccellente carriera universitaria sia in sede sia all’estero, presentando un innovativo lavoro di tesi dal titolo “Optimization of SAW Filters and Resonators”, apprezzato tra l’altro da un prestigioso gruppo di ricerca della Chalmers University of Technology di Goteborg in Svezia. Il comitato scientifico ha valutato positivamente anche le potenziali ricadute del progetto, con impatto su vari settori che spaziano dall’elettronica all’ICT, alla sensoristica e ai dispositivi lab-on-chip per la rilevazione e cura di patologie tumorali, tema di interesse anche a livello territoriale.

«Siamo orgogliosi di questa iniziativa che consolida il legame con l’Università del Salento», dice l’Assessore alle Politiche Culturali del Comune di Monteroni di Lecce Antonio Madaro, «e di poter premiare per la prima volta un nostro concittadino».

Promosso in collaborazione e con il patrocinio di Università del Salento, Accademia di Belle Arti e Conservatorio di Musica “Tito Schipa” di Lecce, al Premio hanno concesso il patrocinio la Regione Puglia, la Provincia di Lecce, Confindustria Lecce e i Comuni di Lecce, Arnesano, Carmiano, Casarano, Cavallino, Copertino, Galatone, Leverano, Lequile, Melissano, Palmariggi, Porto Cesareo, Presicce, San Cesario di Lecce, San Pietro in Lama, Surbo, Ugento.

La premiazione si svolgerà domenica 25 settembre 2016 alle ore 20 presso il Palazzo Baronale di Monteroni, in piazza Falconieri, alla presenza del Rettore Vincenzo Zara. La cerimonia verrà anticipata da un convegno sui temi dell’innovazione, in programma nella stessa sede alle ore 18.

 

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment