Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeCronaca e AttualitàRIVENDICA LA PROPRIETÀ DEL CASTELLO IMPERIALI  INTANTO E’ CONDANNATA A PAGARE LE SPESE

RIVENDICA LA PROPRIETÀ DEL CASTELLO IMPERIALI  INTANTO E’ CONDANNATA A PAGARE LE SPESE

RIVENDICA LA PROPRIETÀ DEL CASTELLO IMPERIALI  INTANTO E’ CONDANNATA A PAGARE LE SPESE

Per poter rivendicare dei suoi presunti diritti una signora 78/enne originaria di Mesagne ma attualmente residente in Piemonte aveva dato incarico ad una genealogista per adire le vie legali. Dal resoconto dell’esperta è emerso che la signora potrebbe essere discendente di famiglie nobili. Fra cui gli Imperiali di Francavilla Fontana.

A questo punto, come detto residente attualmente in Piemonte, la 78enne di Mesagne ha depositato presso il tribunale di Torino la sua richiesta. Ha cioè chiesto che le venisse riconosciuto di essere proprietaria del castello Imperiali di Francavilla Fontana. Il castello è di proprietà del Comune (che nel contenzioso era rappresentato dall’avvocatessa Paola Diana di Ivrea) e stando alle carte processuali, in un sopralluogo del 2015, nel maniero, furono rinvenuti beni per due miliardi e mezzo di euro (ma si trattò di un pesce d’aprile, stando a cronache di quegli anni). La donna ha chiesto di essere considerata proprietaria anche di quelli.

Per ora dovrà pagare 12603 euro più costi accessori di spese processuali. L’ordinanza del tribunale torinese dichiara infatti l’incompetenza territoriale a dirimere la questione. Ed ha condannato la signora, appunto, al pagamento delle spese.

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment