Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeFeste e Sagre popolari nel SalentoSAGRE E FESTE POPOLARI A LECCE E PROVINCIA

SAGRE E FESTE POPOLARI A LECCE E PROVINCIA

SAGRE E FESTE POPOLARI A LECCE E PROVINCIA

FESTA DELLA FICA

MARITTIMA – 16 agosto 2019

E’ tornata! La festa più dolce dell’estate salentina riparte dopo quasi dieci anni di stop. Il fico (fica in dialetto locale) è uno dei prodotti simbolo dell’intera gastronomia pugliese, la cui coltura fu introdotta ormai molti secoli addietro.

E tradizionale era ormai diventato anche l’appuntamento estivo, che, nato nel 2001 da semplice sagra rionale, ha raggiunto i palati di tutto il mondo, esaltandoli (insieme a un po’ di malizia) con decine di varietà di fichi diverse.

Molti gli affezionati del frutto ad entusiasmarsi e grande l’attesa per la nuova edizione della Festa della Fica, che si svolgerà, nel rispetto dell’usanza, il 16 Agosto a Marittima di Diso (Le).

Enogastronomia in primo piano con un menu molto ricco di degustazioni gourmet, naturalmente a base di fichi, e non solo. Vario il programma della serata, che tra gli artisti prevede grandi nomi come la band di Uccio Aloisi ed Antonio Castrignanò. Mentre ancora una volta sarà di grosso spessore la parte culturale, articolata tra la mostra pomologica e soprattutto il Convegno Scientifico, che aprirà l’evento alle 20.30.

Non si tratta più quindi della classica festicciola di paese, ma della perfetta occasione, per turisti e locali, per conoscere e celebrare un’eccellenza della tavola salentina, tra musica, artigianato, buon vino e perfino scienza.

E proprio il connubio tra cultura e folklore rappresenta il motore di questa manifestazione, che nel corso degli anni ha attratto esperti botanici anche da Francia e Siria e fatto letteralmente innamorare giovani e anziani.

Ma infondo non c’è da sorprendersi troppo, visto che infatti “u sannu tutti, ormai è storia ‘ntica, ca u fruttu cchiù duce è propriu la fica!”.

Condividi con:
Valuta articolo

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment