Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeRubricheSAGRE E FESTE PATRONALI SEGNALATE DA LECCEOGGI

SAGRE E FESTE PATRONALI SEGNALATE DA LECCEOGGI

SAGRE E FESTE PATRONALI SEGNALATE DA LECCEOGGI

CASTRO: Festa della Madonna dell’Annunziata e Sagra del pesce a “sarsa”

24 – 26 aprile

CASTRO Festa Patronale

A Castro, dal 24 al 26 Aprile si celebra la Festa Madonna dell’Annunziata, con processione a mare e fuochi d’artificio sull’acqua. Rappresenta l’evento principale della cittadina di Castro ed è una festa patronale completamente in onore di Maria Santissima Annunziata. Il fatto che si svolga in aprile può rappresentare anche un valido mezzo per destagionalizzare le proprie vacanze in Salento.

Nella sera del 24 aprile si svolge una gara di fuochi pirotecnici a cui segue la “Sagra del pesce a sarsa”.

La venerazione per MARIA SS. ANNUNZIATA nella città di Castro non è stata determinata da un particolare evento religioso. Quando nel 1171 Castro, la cui diocesi era passata dalla giurisdizione della chiesa di Bisanzio a quella di Roma, edificò la sua cattedrale dedicandola all’Annunziata. Si vuole che la devozione verso l’Annunziata sia stata introdotta con lo scopo di scalzare il tenace culto per la dea Minerva che proprio a Castro, durante i secoli della dominazione romana, era onorata in un sontuoso tempio. Lo stesso nome di Castro ha origini da quel lontanissimo culto pagano poichè deriva da “Castrum Minervae” (fortezza dedicata a Minerva ). Nel corso dei secoli la devozione verso l’Annunziata si è andata sempre di più consolidando tanto che nel 1865 il vescovo Capreoli volle dedicarle un altare, mentre nel 1770 con il concorso di tutti i fedeli, venne commissionata una pregevole statua che si custodisce tutt’ora nella cattedrale.

 

CELLINO SAN MARCO: SAN MARCO EVANGELISTA O “SANTU MARCU PICCICCU”

24 e 25 aprile

chiesa-san-marco FOTO MASSIMO gEUSA

Si chiama Festa di “Santu Marcu picciccu” cioè San Marco Piccolo, non per differenziare la figura del Santo ma per identificare, in questa di aprile, una festività più intima e più a carattere religioso rispetto a quella grande e importante che si svolge in luglio.

 

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment