Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeEventi e SpettacoliSALENTO BOOK FESTIVAL – La Festa dei Libri, la Movida dei Lettori

SALENTO BOOK FESTIVAL – La Festa dei Libri, la Movida dei Lettori

SALENTO BOOK FESTIVAL – La Festa dei Libri, la Movida dei Lettori

Martedì 6 luglio alle ore 19.00 ad ARADEO l’attore GIOVANNI SCIFONI con il libro “Senza offendere nessuno. Chi non si schiera è perduto” (Mondadori)

Il festival proseguirà poi con sei serate consecutive, dall’8 al 13 luglio, con più appuntamenti in contemporanea nei diversi comuni protagonisti.

Giovedì a Galatina ANDREA VIANELLO e PAOLO STELLA e a Nardò PIETRO GRASSO.

Venerdì ad Aradeo TERESA CIABATTI e CAMILLA BONIARDI in arte CAMIHAWKE, a Galatone NICOLA GRATTERI e MARIO CALABRESI che sarà poi anche a Corigliano d’Otranto nell’appuntamento organizzato in collaborazione con “Io non l’ho interrotta”.

Sabato a Corigliano d’Otranto CAMILLA BONIARDI in arte CAMIHAWKE, a Galatina MARIO CALABRESI e a Nardò FERRUCCIO DE BORTOLI e MICHELE SANTORO

Domenica a Nardò ALESSANDRO SALLUSTI, LUCA PALAMARA e FEDERICO RAMPINI che sarà nella stessa serata anche a Gallipoli.

Lunedì prossimo a Tricase LORENZO TOSA e FEDERICO RAMPINI e a Gallipoli ANDREA MONTOVOLI e DANIELA POGGI.

Martedì 13 luglio a Galatina ANTONIO CAPRARICA e a Gallipoli LORENZO TOSA.

La rassegna itinerante che quest’anno coinvolge dieci comuni della provincia di Lecce, proseguirà fino ad agosto ospitando complessivamente 50 autori nei borghi dell’entroterra e della costa, tra piazze, castelli, vicoli, palazzi e belvedere sul mare, dall’Adriatico allo Ionio.

*****

Si sono riaccese le luci sulla cultura e sui suggestivi palcoscenici che ospitano La Festa dei Libri, la Movida dei Lettori, nelle piazze, le corti, i castelli, i palazzi e quest’anno persino belvedere sul mare, dei dieci comuni della provincia di Lecce coinvolti nell’undicesima edizione del “Salento Book Festival”, la rassegna letteraria itinerante organizzata dall’associazione culturale Festival Nazionale del Libro, ideata e diretta dal giornalista e autore TV Gianpiero Pisanello.

Aradeo, Castro, Corigliano d’Otranto, Galatina, Galatone, Gallipoli, Nardò, Parabita, Tricase, ai quali si aggiunge Tuglie per un appuntamento speciale nel paese dove tutto ebbe inizio nel 2011, diventano salotti per lettori e lettrici di tutte le età, desiderosi di ascoltare dal vivo gli scrittori e le scrittrici più amati, ma anche personalità del mondo del giornalismo, della musica, dello spettacolo, di radio, televisione e web, dopo i lunghi mesi di restrizioni pandemiche e di incontri in streaming.

Domani, martedì 6 luglio, alle ore 19.00 il Salento Book Festival torna di scena ad ARADEO (Le) ospitando Giovanni Scifoni con il suo libro “Senza offendere nessuno. Chi non si schiera è perduto” (Mondadori). L’appuntamento è martedì 6 luglio nell’Anfiteatro “Pino Zimba”, all’interno della Villa Comunale di Aradeo (Le).

Giovanni Scifoni, attore, autore e regista, ha recitato in numerosi film e fiction televisive, tra cui Doc – Nelle tue mani, Una pallottola nel cuore, Squadra antimafia, Mio figlio, La meglio gioventù. Prima del lockdown era in scena con il suo monologo Santo piacere (vincitore de I Teatri del Sacro); RaiPlay gli ha commissionato la webserie La mia jungla con cui ha vinto il Prix Italia 2020. I suoi video #SantoDelGiorno sono virali sui social. Questo è il suo primo libro, nel quale descrive, tra serio e faceto, i sottintesi (e malintesi) legati agli stereotipi fondamentali della nostra società.

Dopo la serata con Scifoni, il festival proseguirà poi con sei serate consecutive, dall’8 al 13 luglio, con più appuntamenti in contemporanea nei diversi comuni protagonisti.

Giovedì 8 luglio una doppia tappa: a Nardò, nel Giardino Botanico del castello (villa comunale), alle 20.30 Pietro Grasso entra nei temi del suo libro dal titolo “Paolo Borsellino parla ai ragazzi” (Feltrinelli), mentre a Galatina presso l’ex Complesso Monastico delle Clarisse di S. Chiara, in Piazzetta Galluccio, sempre alle 20.30, Andrea Vianello presenta “Ogni parola che sapevo” (Mondadori) e, a seguire, alle 21.30 Paolo Stella “Per caso” (Mondadori).

Venerdì 9 luglio ad Aradeo TERESA CIABATTI e CAMILLA BONIARDI in arte CAMIHAWKE, a Galatone NICOLA GRATTERI e MARIO CALABRESI che sarà poi anche a Corigliano d’Otranto nell’appuntamento organizzato in collaborazione con “Io non l’ho interrotta”.

Sabato 10 luglio a Corigliano d’Otranto CAMILLA BONIARDI in arte CAMIHAWKE, a Galatina MARIO CALABRESI e a Nardò FERRUCCIO DE BORTOLI e MICHELE SANTORO.

Domenica 11 a Nardò ALESSANDRO SALLUSTI, LUCA PALAMARA e FEDERICO RAMPINI che sarà nella stessa serata anche a Gallipoli.

Lunedì 12 a Tricase LORENZO TOSA e FEDERICO RAMPINI e a Gallipoli ANDREA MONTOVOLI e DANIELA POGGI.

Martedì 13 a Galatina ANTONIO CAPRARICA e a Gallipoli LORENZO TOSA.

Sono complessivamente 50 gli autori e le autrici protagonisti del SALENTO BOOK FESTIVAL che fino ad agosto si alterneranno nei borghi dell’entroterra e della costa, dall’Adriatico allo Ionio, tra antichi palazzi e gioielli del barocco, su scenari di pregio paesaggistico e storico, come ogni anno abbracciando generi molto diversi, per una proposta variegata che tocca i temi più impegnati dell’attualità, le storie personali e quelle narrate nei romanzi. Il programma completo su www.salentobookfestival.it

Tutti gli appuntamenti sono ad ingresso libero e gratuito fino ad esaurimento posti, nel pieno rispetto delle normative vigenti sulla sicurezza sanitaria (obbligatorio l’uso della mascherina).

Per partecipare è necessario prenotarsi sul sito www.salentobookfestival.it

Info: 348/5465650.

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment