Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeEventi e SpettacoliSALENTO BOOK FESTIVAL – La Festa dei Libri, la Movida dei Lettori

SALENTO BOOK FESTIVAL – La Festa dei Libri, la Movida dei Lettori

SALENTO BOOK FESTIVAL – La Festa dei Libri, la Movida dei Lettori

Il SALENTO BOOK FESTIVAL arriva a CORIGLIANO D’OTRANTO. Cinque giorni consecutivi, dal 30 giugno al 4 luglio, con laboratori per bambini, presentazione di libri incontri con gli autori, live show all’interno del Castello de’ Monti. Venerdì il concerto di Alessandra PISPICO, sabato Luca BIANCHINI riceve il PREMIO SALENTO BOOK 2017, domenica la presentazione del libro di LUCA TOMMASSINI.

Federico Zampaglione - Giacomo Gensini

Si apre la sezione coriglianese del Salento Book Festival. Dal 30 giugno al 4 luglio, cinque giornate consecutive di presentazioni di libri in anteprima, incontri con gli autori, laboratori per bambini e live show nel Castello de’ Monti della cittadina grika.

Venerdì si parte con la musica. Alle 20.30 Alessandra Pispico (voce, pianoforte e fisarmonica) presenterà il suo lavoro discografico dal titolo “Ed io per te. Tango canciones”. Prima dell’incontro, alle 18, ci saranno i laboratori teatrali per bambini di 5/11 anni di Zeromeccanico Teatro. Costo: € 3,00 (fratello/sorella € 5,00). Info prenotazioni: 348/5465650. Sabato arriverà uno degli ospiti più attesi del Festival. Luca Bianchini alle 20.30 presenterà il suo ultimo libro dal titolo “Nessuno come noi” (Mondadori) prima di ricevere il Premio “Salento Book 2017”. Domenica, sempre alle 20.30, Luca Tommassini spiegherà cos’è il talento e racconterà la sua esperienza attraverso il suo libro, “Fattore T” (Mondadori). In queste ultime due giornate il SBF si svolgerà in concomitanza con “La Terra nutre”, rassegna dedicata al cibo e alle buone produzioni del territorio, con un percorso di degustazione di scena sempre nel Castello.

Quelle di lunedì e martedì saranno due delle giornate più dense di appuntamenti per il SBF a Corigliano d’Otranto. Il 2 luglio si parte alle 20 con la presentazione della prima prova letteraria di Ilaria Macchia, salentina, sceneggiatrice del recente Non è un paese per giovani diretto da Giovanni Veronesi. Alle ore 21 sarà la volta di Federico Zampaglione e Giacomo Gensini, coautori del romanzo “Dove tutto è a metà” (Mondadori). A seguire, la presentazione del progetto discografico Nerodalia, con Alessandra Caiulo, Salvatore Casaluce e Francesco Pennetta. Il 4 luglio si comincia alle 19.30: Emma Margari illustrerà i contenuti del suo “Polipopio” (Armando Siciliano Editore), mentre alle 20.30 Antonella Lattanzi presenterà “Una storia nera” (Mondadori). Chiuderà la serata la presentazione musicata di “Picciriddha” (Giunti) di Catena Fiorello, con la partecipazione di Gianluca Longo alla mandola.

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment