Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeCronaca e AttualitàSAN CESARIO DI LECCE: RITARDO NELLE EROGAZIONI A FAVORE DELL’ASSOCIAZIONE “GLI AMICI DI NICO”

SAN CESARIO DI LECCE: RITARDO NELLE EROGAZIONI A FAVORE DELL’ASSOCIAZIONE “GLI AMICI DI NICO”

SAN CESARIO DI LECCE: RITARDO NELLE EROGAZIONI A FAVORE DELL’ASSOCIAZIONE “GLI AMICI DI NICO”

Il fenomeno dell’autismo è una ferita sociale che non deve interessare solo le famiglie colpite, ma l’intera comunità, ed è questo che più di un anno fa, abbiamo fortemente voluto all’interno del nostro Comune, uno sportello per l’autismo, l’unico nella provincia di Lecce. Al nostro progetto hanno aderito numerosi comuni. L’intento è quello di fare sistema e creare una rete che possa dare alle famiglie un sostegno reale e concreto nel difficilissimo percorso che si intraprende dopo una diagnosi di autismo. Ed è per questo motivo che siamo al fianco delle famiglie i cui figli sono in cura presso la struttura “Gli amici di Nico”, nel denunciare il ritardo del Fondo per l’Autismo, che blocca l’erogazione delle Convenzioni ad Amici di Nico. Il centro specializzato salentino rischia di andare in affanno e questo, soprattutto in questo delicatissimo momento, è inconcepibile. In totale, tra i centri di Matino e di Lizzanello, sono 100 le famiglie che hanno deciso di fare un appello accorato; e noi, come comune capofila dello sportello per l’autismo, non possiamo che essere accanto a loro. I bambini affetti da questo disturbo del comportamento sociale non possono e non devono essere dimenticati, soprattutto dalle istituzioni, che invece dovrebbero tutelarli e garantire loro la continuità delle terapie e degli interventi la cui costante somministrazione e è indispensabile per favorire l’efficacia degli stessi.

 

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment