Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeCronaca e AttualitàSAN DONACI: AI DOMICILIARI UN UOMO DI 52 ANNI PER MINACCIA E RESISTENZA A PUBBLICO UFFICIALE

SAN DONACI: AI DOMICILIARI UN UOMO DI 52 ANNI PER MINACCIA E RESISTENZA A PUBBLICO UFFICIALE

SAN DONACI: AI DOMICILIARI UN UOMO DI 52 ANNI PER MINACCIA E RESISTENZA A PUBBLICO UFFICIALE

img_archivio1932013132140

I Carabinieri intervengono per sedare una lite familiare e di tutta risposta ricevono minacce di morte e violenza. É accaduto a San Donaci dove è stato tratto in arresto un 52enne del posto, Vincenzo Altavilla. L’uomo, nel corso dell’intervento dei militari, ha prima inveito nei loro confronti, con epiteti vari e minacciandoli di morte, per poi strattonarli, tentando di ostacolare l’intervento. Bloccato, è stato tratto in arresto per minaccia e resistenza a pubblico ufficiale.

L’uomo, dopo le formalità di rito, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, è stato posto agli arresti domiciliari.

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment