Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeCronaca e AttualitàSAN FOCA: FERITO GESTORE STABILIMENTO BALNEARE

SAN FOCA: FERITO GESTORE STABILIMENTO BALNEARE

SAN FOCA: FERITO GESTORE STABILIMENTO BALNEARE

Tutta da scoprire la sanguinosa aggressione avvenuta la notte appena trascorsa sul lungomare Matteotti. Dalle prime informazioni sembra che tutto sarebbe avvenuto poco dopo le 3, e la vittima, Tommaso Tommasi 44/enne, avrebbe ricevuto alcune coltellate che lo avrebbero ferito in maniera grave. Il titolare dello stabilimento balneare “Ensò Beach”, è stato trasportato in ambulanza, con codice rosso, all’ospedale Vito Fazzi di Lecce.

L’uomo ha ricevuto dei fendenti, almeno quattro, che hanno determinato ferite all’addome, alle gambe e alla spalla. Non si conoscono al momento i motivi che hanno portato alla lite e al successivo ferimento del noto gestore del lido di San Foca.

Ad aggredirlo e colpirlo dovrebbe essere stato un 28enne di Castrignano de’ Greci, con il quale Tommasi è stato visto discutere all’interno della macchina del ragazzo. Anche il giovane sembra essere rimasto colpito ad una mano, avendo riportato una ferita lacero contusa. Anche lui è stato accompagnato in ospedale. Sul posto nell’immediatezza del fatto sono intervenute le pattuglie dei carabinieri della sezione operativa, sezione radiomobile e della stazione di Melendugno.

Al momento, non si può procedere d’ufficio, perché la prognosi finale per il gestore non è stata superiore ai venti giorni. Occorrerà attendere eventuale denuncia di parte della vittima per fare ulteriore chiarezza sul motivo della lite e assumere provvedimenti.

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment