Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeCronaca e AttualitàSANTA CESAREA TERME: RINVENUTO UN INGENTE CARICO DI MARIJUANA

SANTA CESAREA TERME: RINVENUTO UN INGENTE CARICO DI MARIJUANA

SANTA CESAREA TERME: RINVENUTO UN INGENTE CARICO DI MARIJUANA

rinvenimento stupe marijuana santa cesarea terme

Una pattuglia della Stazione Carabinieri di Poggiardo, durante un servizio di controllo notturno del territorio, transitando in Santa Cesarea Terme, località Porto Miggiano, ha notato che sulla banchina del porticciolo era attraccato un gommone a motore con due persone che nelle vicinanze si stavano muovendo in maniera sospetta. I militari insospettiti e, pensando potesse trattarsi di uno sbarco di sostanze stupefacenti o di armi, hanno deciso di verificare meglio la situazione dirigendosi verso l’imbarcazione. I due individui, avvedutisi della presenza dei Carabinieri certi delle intenzioni di questi ultimi di procedere ad un controllo, subito sono risaliti a bordo del natante, dandosi alla fuga verso il mare aperto. I militari, giunti sul posto, hanno quindi notato, in prossimità della banchina n.6 involucri tutti confezionati in cellophane di colore chiaro e, poco distanti, ulteriori n.2 involucri della stessa fattura, risultati contenere sostanza stupefacente del tipo “marijuana” per complessivi kg. 183. Immediatamente sono state fatte convergere in zona altre pattuglie dell’Arma al fine di individuare eventuali complici a terra nonché allertato il personale dell’Ufficio Circondariale Marittimo di Otranto e la sezione navale della Guardia di Finanza di Otranto per le ricerche in mare dell’imbarcazione che si era data alla fuga. Le ricerche effettuate sia sulla terraferma che in mare hanno dato esito negativo. La sostanze stupefacente è stata sottoposta a sequestro.

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment