Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeSportSAVERIO STICCHI DAMIANI: “GESTIAMO IL CLUB DA 7 ANNI. NEI PRIMI 5 NON UN EURO DI DEBITO”

SAVERIO STICCHI DAMIANI: “GESTIAMO IL CLUB DA 7 ANNI. NEI PRIMI 5 NON UN EURO DI DEBITO”

SAVERIO STICCHI DAMIANI: “GESTIAMO IL CLUB DA 7 ANNI. NEI PRIMI 5 NON UN EURO DI DEBITO”

Gran pienone dopodomani allo stadio contro il Pisa

Intervenuto oggi in conferenza stampa, il presidente del Lecce Saverio Sticchi Damiani ha innanzi tutto commentato il momento:

“Siamo alla vigilia di un appuntamento che avremmo dato qualsiasi cosa per poter vivere. Eravamo partiti alle spalle di formazioni che in estate avevano investito molte più risorse, invece siamo noi ad essere padroni del nostro destino. Noi dirigenti, soci, calciatori, allenatori ed un pubblico che ci ha permesso di colmare il gap rispetto a chi ha costruito formazioni più ambiziose ed attrezzate stiamo vivendo una gara con un clima dall’entusiasmo pazzesco, incredibile. La risposta di un Salento straordinario, composto da oltre un milione di salentini sparsi in tutto il mondo, è strepitosa. 25mila saranno al Via del Mare, ma la spinta sarà universale. Questo è un territorio con un senso d’appartenenza unico. Sono davvero colpito dalla risposta dei 25mila che lunedì saranno a sostenere la squadra, e lo sono anche allenatori e squadra perché anche in A è difficile trovare risposte del genere. Ecco perché pensiamo di meritarci la A, oltre al gran lavoro fatto sul campo. La squadra, appunto, è rimasta colpita e sa quanto sia importante questo traguardo per la gente. Possiamo assicurarvi che i ragazzi daranno tutto sul campo e suderanno la maglia perché ci tengono tantissimo”.

Nello stesso tempo, il presidente del Lecce Saverio Sticchi Damiani non poteva non fare riferimento a qualche dichiarazione rilasciata, forse fuori tempo, dall’azionista di maggioranza, commentatole così:

“Gestiamo il club da 7 anni, nei primi 5 non abbiamo avuto un euro di debiti. Negli ultimi due ne sono emersi, ma non è una sorpresa. Ad inizio stagione ho tenuto una conferenza stampa sul tema, conferenza che a qualcuno non è piaciuta ma che era giusto fare. Da subito è partita da parte del club una strategia di risanamento, non certo da oggi, quindi si sapeva già tutto”.

Saverio Sticchi Damiani ha concluso:

“Era giusto fare chiarezza perché gli obiettivi di campo e quelli societari vanno di pari passo. Era giusto sottolineare alcuni aspetti, ribadire lo stato di salute del club. Ora però c’è un obiettivo importante che è dettato dalla grandissima possibilità di andare in Serie A e per farlo c’è una partita fondamentale, che è una grande occasione, come quella con il Pisa. È importante concentrarsi su quella. Ora bisogna tornare a parlare di passione, l’obiettivo di salire coincide con gli obiettivi aziendali, poi ognuno è libero di essere più contento per la promozione o per il risanamento”.

Notiziario:

Il Lecce ha sostenuto un allenamento questa mattina all’Acaya Golf Resort & SPA. Tutti i giocatori si sono allenati regolarmente agli ordini di mister Baroni. Domani mattina è in programma la rifinitura al Via del Mare. La prevendita per la gara di lunedì con il Pisa ha toccato quota 22.700 tagliandi venduti, con disponibilità di posti solo nel settore Curva Sud Inferiore.

Ernesto Luciani

 

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment