Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeSportSERIE A XII^ GIORNATA ANDATA – LAZIO vs LECCE – – La Cronaca

SERIE A XII^ GIORNATA ANDATA – LAZIO vs LECCE – – La Cronaca

SERIE A XII^ GIORNATA ANDATA – LAZIO vs LECCE – – La Cronaca

IL LECCE NON SFIGURA MA BABACAR DELUDE DAGLI UNDICI METRI

Primo tempo:

02′ – Lazio a un 33′ – Babacar, sponda di testa per Lapadula che in acrobazia prova il sinistro, alto.

passo dal gol, subito con un gran suggerimento di Luis Alberto per Correa che si ritrova davanti a Gabriel che respinge

3′ – Lazio ancora pericolosissima, questa volta con Luis Alberto. Il tiro col destro viene respinto in angolo da Gabriel.

13′ – Babacar, risponde con un tiro potente ma centrale che Strakosha blocca in tuffo.

17′ – Punizione di Luis Alberto, sulla barriera.

22′ – Punizione al limite dell’area conquistata da Lapadula. Mancosu spreca tutto provando un destro che finisce contro la barriera

30′ – Luis Alberto trova il varco giusto, per Correa che questa volta non indugia, scarica un destro in diagonale da posizione molto favorevole, tra Rossettini e Calderoni che non arrivano in chiusura. Gabriel non può arrivarci. Lazio-Lecce 1-0.

33′ – Babacar, sponda di testa per Lapadula che in acrobazia prova il sinistro, alto.

35′ – Lazzari si ritrova sul piede un pallone vagante non trattenuto da Gabriel, ma conclude potente e alto da pochi passi.

39′ – angolo di Calderoni spizzata di testa di Rossettini per Lapadula, zampata del bomber in spaccata firma il pareggio. Lazio-Lecce 1-1.

42′ – Luis Alberto che in posizione centrale a meno di dieci metri dalla porta di Gabriel tira un siluro che finisce alto sulla traversa

45′ – Calcio di punizione sprecato questa volta da Milinkovic-Savic

45′ + 1′ – FINALE DI PRIMO TEMPO, LAZIO-LECCE 1-1.

Secondo tempo:

52′ – Lecce vicinissimo a un incredibile sorpasso: Babacar di testa trova il portiere in grado di respingere sulla linea di porta e sulla traversa, a pochissimi centimetri dal gol. Anche la tecnologia al polso dell’arbitro conferma che il pallone non ha interamente varcato la linea di porta.

62′ – GOL LAZIO! Acerbi detta l’assist da sinistra, Milinkovic-Savic anticipa Rossettini e soprattutto Calderoni che non chiude e si fa beffare dalla spaccata del serbo che riporta avanti i suoi. Lazio-Lecce 2-1.

64′ – La Lazio si salva in angolo: cross di Lapadula per il colpo di testa ravvicinato che sarebbe stato a botta sicura di Calderoni.

65′ – Calcio di rigore per il Lecce, per un fallo di Milinkovic-Savic ai danni di Mancosu nel cuore dell’area biancoceleste.

67′ – Rigore fallito da Babacar, con Strakosha che respinge, sulla ribattuta si avventa e segna Lapadula, ancora in spaccata, ma per l’intervento del VAR l’ex milanista è entrato in area al momento del tiro, quindi gol annullato.

74′ – Primo tentativo di La Mantia, parato da Strakosha.

75′ – Calcio di rigore per la Lazio: mani in caduta di Calderoni che tocca con il braccio in maniera evidente, intercettando un cross da destra di Lazzari.

77′ – Dal dischetto Immobile, con un rigore perfetto, che spiazza Gabriel. Lazio-Lecce 3-1.

81′ – Immobile manda in porta un compagno, Correa che di sinistro fulmina Gabriel al termine di un’azione velocissima dei biancocelesti. Lazio-Lecce 4-1.

85′ – il Lecce reagisce e con un assist da destra di Petriccione consente un perfetto stacco di testa di La Mantia che batte Strakosha. Lazio-Lecce 4-2.

89′ – Tiro violentissimo di Tachtsidis che trova una gran risposta di Strakosha che salva la Lazio

90′ + 3′ – Palo di La Mantia di testa, sugli sviluppi fallo ai danni del portiere Strakosha da parte di Lapadula, pronto a correggere in rete.

90′ + 4′ – FINALE ALLO STADIO “OLIMPICO”, LAZIO-LECCE 4-2.

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment