Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeSportSERIE B – XXXIV GIORNATA (XV di ritorno) PERUGIA vs LECCE – La Cronaca

SERIE B – XXXIV GIORNATA (XV di ritorno) PERUGIA vs LECCE – La Cronaca

SERIE B – XXXIV GIORNATA (XV di ritorno) PERUGIA vs LECCE – La Cronaca

LECCE INCEROTTATO MA INDOMITO SFATA IL TABÙ PERUGIA

2

 

 

 

 

 

 

Primo tempo:

05’ Falco in azione personale conclude con un tiro che finisce la sua corsa tra le braccia di Gabriel.

07’ Petriccione imita il compagno con un tiro che si impenna ma con Gabriel che blocca facile.

12’ Verre anticipa Riccardi e calcia a botta sicura ma Vigorito sventa

15’ sempre Verre devia di testa, poco fuori dalla porta, il preciso traversone di Rosi.

29’ prima occasione per il Lecce con Majer che calcia fuori a conclusione di una  sgroppata di Venuti sulla sinistra, con tocco di prima, perfetto, di Mancosu. Lo  sloveno sfiora l’incrocio, in pratica ha battuto un penalty in movimento.

38’ si invertono le parti e Majer suggerisce per Mancosu che d’interno piede al volo impegna seriamente Gabriel che devia in angolo. Proprio sugli sviluppi del corner

il Lecce passa in vantaggio. Da Petriccione a Falco che pennella un cross a rientrare per La Mantia, che, sorprende il diretto avversario e di testa insacca sotto l’incrocio. Perugia-Lecce 0-1

44’ sbandamento in fase di non possesso da parte del Lecce, con coperture troppo larghe, e il Perugia acciuffa il pareggio con Falzerano, che salta la blanda marcatura di Venuti rientra sul sinistro e batte Vigorito. Perugia-Lecce 1-1

 

Secondo tempo:

55′ cross di Meccariello su cui si avventa Petriccione che svirgola l’impatto col pallone e il tiro sbilenco diventa un ottimo assist per La Mantia che, a sua volta, offre a Falco un pallone che l’estroso esterno giallorosso colpisce di sinistro mandando il pallone  nell’angolino basso. Perugia-Lecce 1-2

57’ sfiorato il terzo gol con Meccariello, che, servito da Majer, calcia forte trovando la deviazione in corner di Cremonesi.

85’ punizione per i padroni di casa; il cross di Vido è colpito male da Arrigoni che però, riesce a sbilanciare Rosi, a due passi dalla porta, che spedisce fuori

88’ azione Falco-Tabanelli con quest’ultimo che in scivolata safiora il gol

90’+1’ doppia prodezza di Vigorito, che prima respinge il destro da fuori di Han e poi chiude la porta sulla ribattuta ravvicinata di Sadiq.

Nel prossimo turno il Lecce sarà atteso dal big match casalingo con il Brescia. Sfida in programma domenica sera alle 21.

 

 

 

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment